Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 2 3 (4) 5 6 7 ... 13 »


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9962
Offline

Inviato: 3/4/2015 15:09
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)

Iscritto il:
29/12/2010 21:37
Da Albignasego
Messaggi: 202
Offline
Sono molto contento dei risultati che riesci a ottenere
Potresti dire che pellicola hai usato?
Scusa se l'avevi già detto ma m'è sfuggito.


Inviato: 3/4/2015 20:01
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9962
Offline
Gli scatti iniziali sono su Agfa Copex Rapid, esposta a 50 ISO; gli ultimi su Adox CMS 20 II ( = Agfa HDP), esposta a 12 ISO.
In tutti e due casi ho sviluppato in una mia versione di Caffenol, descritta qui:

http://www.effeunoequattro.net/htdocs ... id=121089#forumpost121089

Rispetto a quella descrizione ho abbassato i tempi di sviluppo: 6 minuti a 23 gradi.

Fer

Inviato: 3/4/2015 20:11
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)

Iscritto il:
6/12/2006 8:51
Da Torino
Messaggi: 1304
Offline
Davvero notevole. E' solo una mia impressione o le scansioni a 5400 dei condizionatori presentano un aliasing nelle griglie?

Inviato: 3/4/2015 22:22
Intelligenti pauca
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9962
Offline
Sì, il Minolta 5400 ha un obiettivo troppo nitido rispetto al sensore.
Normalmente si traduce "solo" in accentuazione della grana, ma di fronte a così tanti dettagli ad alta frequenza, si vede direttamente l'aliasing sui particolari.

Fer

Inviato: 3/4/2015 22:30
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)

Iscritto il:
29/12/2010 21:37
Da Albignasego
Messaggi: 202
Offline
Sto pensando di prendere una nuova fotocamera e considererei la scansione delle pellicole una attività importante, quindi ti faccio qualche domanda .
Con una pellicola più consueta, come una diapositiva a 100 iso, si è tanto lontani da questo livello di dettagli?
In altri termini: se non si usano pellicole a sensibilità così basse, fare la scansione con 3 scatti in X-Stitching è ancora una scelta valida?

Ovviamente dipenderà dal sensore che si dispone e allora diciamo con un sensore da 21-24 Mpx

p.s.
Che sensore sarebbe necessario per eguagliare, con un singolo scatto, una tua scansione con z-stitching? 50Mpx sono sufficienti o riesci ad andare oltre?

Inviato: 4/4/2015 10:48
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9962
Offline
Citazione:
Con una pellicola più consueta, come una diapositiva a 100 iso, si è tanto lontani da questo livello di dettagli?


Sto cercando di rispondere con precisione a questa domanda analizzando varie pellicole; comunque sì, siamo molto lontani da questo livello di dettaglio.
Le diapositive a colori riescono a registrare, in condizioni ottimali, un centinaio di lp/mm. Potrò essere più preciso alla fine di questa lunga indagine (credimi, già solo trovare una macchina che metta a fuoco con sufficiente precisione è un'impresa titanica ).

Citazione:
se non si usano pellicole a sensibilità così basse, fare la scansione con 3 scatti in X-Stitching è ancora una scelta valida?


Secondo me sì, perché così escludi i problemi di aliasing.
Vedi il caso del Minolta 5400: scanner eccezionale, con obiettivo nitidissimo e sensore da 5400 ppi.
Risolve realmente tra 100 e 106 lp/mm sui due assi.
Sulla carta potrebbe catturare tutto quello che una pellicola a colori possa offrire (o giù di lì); siccome però il sensore è sottodimensionato rispetto all'obiettivo, va in aliasing e amplifica la grana. Quindi le scansioni non sono ottimali ad alti ingrandimenti.

Citazione:
Che sensore sarebbe necessario per eguagliare, con un singolo scatto, una tua scansione con z-stitching? 50Mpx sono sufficienti o riesci ad andare oltre?


Penso intendi X-stitching: lo Z-stitching lo uso per i problemi di curvatura della pellicola ed è un'altra tecnica.
Limitandomi all'X-stitching (quindi componendo 3 scatti in verticale) non vado oltre le 100-105 lp/mm con il mio setup attuale (comunque sto ancora facendo prove), quindi non miglioro rispetto al Minolta 5400, se non come riduzione della grana. Stiamo sui 35 MP equivalenti.

Queste ultime prove straordinarie che vedi le ho ottenute con in testa l'XY-stitching: quindi non limitandomi a incollare 3 scatti in verticale, fa facendo un mosaico di immagini. In altre parole, i particolari che ho pubblicato sono scatti al massimo dell'ingrandimento, con copertura di circa 1/12 del fotogramma.
Al momento il mio setup non mi consente di coprire un 24x36 con questa tecnica, ma ci sto lavorando.
Con questo sistema arrivo a risolvere 170-180 lp/mm.
Parliamo quindi, su 24x36 (se e quando sarò riuscito a coprirlo interamente in XY), di circa 100 megapixel.

Fer

Inviato: 4/4/2015 11:37
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9962
Offline
Citazione:

Fer ha scritto:

Al momento il mio setup non mi consente di coprire un 24x36 con questa tecnica, ma ci sto lavorando.
Con questo sistema arrivo a risolvere 170-180 lp/mm.
Parliamo quindi, su 24x36 (se e quando sarò riuscito a coprirlo interamente in XY), di circa 100 megapixel.


Mi correggo, arrivo a 200 lp/mm (che riuscendo a fare stitching su tutto il 24x36, porterebbero a quasi 140mp):


Allega:



jpg  ApoRInvMaxF4.jpg (76.99 KB)
262_551fdc5572fd7.jpg 324X221 px

Inviato: 4/4/2015 14:43
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)
Moderatore
Iscritto il:
14/4/2007 23:27
Da Milano
Messaggi: 1817
Offline
posso dire che ha del miracoloso?!?!?!

ora devi solo produrre un sistema robotizzato che fa tutto da solo schiacciando un bottone e generando un file già montato.
se stai entro i 500/1000 euro (senza macchina si intende) secondo me avrebbe un gran bel mercato!
sei pronto per far partire la campagna di kickstarter?
io sarei il primo a fare una "donazione"

Inviato: 4/4/2015 17:34
FineArtClub* - Training School
www.danielepennati.com
Milano Citta  Aperta - Journal of Urban Photography
Tessera C.F.A.O. n°57...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9962
Offline
Magari avessi tempo per automatizzare il tutto!

Intanto mi accontenterei di riuscire a modificare il setup attuale per avere lo stitching XY fino al 6x7, ne sarei già felicissimo (oggi sono fermo all'X-stitching fino a 24x36).
Spero che un amico bravo con la meccanica possa darmi una mano.

Fer

Inviato: 4/4/2015 18:20
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)

Iscritto il:
13/6/2006 7:14
Da Santadi - Sardegna del sud
Messaggi: 1149
Offline
Fer, sei un.... mostro!!!!!!!
E sono serio!

Inviato: 4/4/2015 21:26
...Tessera C.F.A.O. n° 24...

"Da qui messere, si domina la valle, ciò che si vede è. Ma se l'imago è strana al vostro occhio scendiamo a rimirarla da più in basso, e planeremo in un galoppo alato entro il cratere ove gorgoglia il tempo".........
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9962
Offline
Segnalo una interessante lampada LED che trovo molto adatta al DSLR scanning. Mi è arrivata un paio di giorni fa e le prime prove sono molto promettenti.

XPEOO LEDspot Master

Monta 4 LED Philips, attacco standard E27, assorbimento 6W, Temperatura colore 6000K, 500 lumen, CRI 85 (buono per una lampada LED).

Ottimo il prezzo: su Amazon l'ho trovata a 9 euro.

http://www.amazon.it/gp/product/B00KC ... oh_aui_detailpage_o01_s01

Fer

Inviato: 24/4/2015 12:02
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3475
Offline
Come fai a garantire una illuminazione omogenea su tutta la superficie del fotogramma, specialmente se e' un 6x6 o 6x9? Io metto un lightbox a distanza notevole (tipo un metro). Immagino - ma non ho mai provato - che un foglio di plexiglass opaco tra lampada e film da scansionare sia ok, ma 6W mi sembrano pochi per la perdita di luminosità che il plexi introduce

Usi un sistema differente?

Inviato: 25/4/2015 5:40
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9962
Offline
Anzitutto io mi riferisco sempre al setup descritto: copertura 24x36 tramite Nikon pb-5 + ps-5 e stitch di foto verticali fatte con 5dmk2.
Una lampada LED da 6w ha potenza luminosa abbondante (500 lm) per questo setup: il ps-5 incorpora un diffusore quindi piazzando la lampada a 6-7 cm si va tranquilli.

Fer

Inviato: 29/4/2015 0:26
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)

Iscritto il:
9/12/2004 21:10
Da Toscana
Messaggi: 8283
Offline
Marco, la Nikon sul suo acessorio per duplicazioni PB6M ha sempre usato un pezzetto di plexiglass e ti assicuro che non e' neppure bianchissimo, ma che comunque garantisce omogeneita' di illuminazione.
PB6M ed io ho sempre usato come fonte di illuminazione un flash in TTL puntato sul pexiglass in nodo da avere una fonte di luce sicura, costante e facile da usare.


Inviato: 30/4/2015 8:51
.........

......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3475
Offline
Grazie Fer e Renzo.

Mi informavo perche' io lavoro / lavorerò sul formato 6x17 (finche il mio Minolta DiMAGE 5400 II funziona uso lui per il 24x36).

Al momento uso questo light box 90cm x 90cm a un metro di distanza, con una lampada al tungsteno da 500W dentro, il che mi sembra di andare a caccia di moscerini con un bazooka. Oltretutto mi piacerebbe avere ancora più luce....

Cercavo una soluzione che occupasse meno spazio dietro all'accrocchio. Magari un pezzo di plexi latte/opaco dietro al neg/pos illuminato da una bella luce LED ad una distanza di metti 30 cm potrebbe essere un buon punto di partenza per prove sulla omogeneità della luce attraverso tutto il film.

Inviato: 30/4/2015 9:56
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9962
Offline
Un piccolo aggiornamento.

Questa foto è stata realizzata con una Pentax 645 su diapositiva Kodak Ektachrome E100G, 100 iso.


Allega:



jpg  mire_75A_Nik8000_scena.jpg (222.49 KB)
262_571140c14faea.jpg 800X585 px

Inviato: 15/4/2016 21:28
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9962
Offline
Il Nikon SuperCoolscan 8000ED, al massimo della risoluzione (4000 ppi) ha potuto catturare un certo livello di dettagli; che però non rende giustizia all'immagine originale, che supera la capacità di cattura dello scanner.

Così ho usato il mio sistema basato su 5DmkII per catturare il massimo dettaglio possibile.

Ecco il confronto diretto; a sinistra il crop 100% da scansione Nikon 8000, a destra da cattura con macchina digitale.



Allega:



jpg  Nikon_vs_DSLRScan.jpg (345.40 KB)
262_57114189760e0.jpg 834X498 px

Inviato: 15/4/2016 21:31
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9962
Offline
Per curiosità, riporto che il quinto pattern da sinistra corrisponde a 104 lp/mm.
Il tutto fotografato, sottolineo, su diapositiva a colori 100 iso (peraltro scaduta da 2 anni, all'epoca dello scatto) con una Pentax 645 e obiettivo 75mm. Senza il presollevamento dello specchio perché non ce l'aveva (non era ancora la II che ho adesso).

Insomma la pellicola dice comunque la sua, via.

Fer

Inviato: 16/4/2016 13:33
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)

Iscritto il:
27/5/2006 13:11
Da caserta
Messaggi: 564
Offline
Ciao fer,
Io mi sto accingendo ad organizzarsi per il camera-scanning usando una sony a7ii ed un soffietto konica con relativo accessorio di duplicazione dia/neg...

Ho letto con interesse il topic anche se non mi sono molto chiare ancora un paio di cose nella evoluzione della tua personale esperienza;

Che lente usi? Un 50 invertito fa ingrandimento?
Inoltre credi che uno scatto unco possa essere sufficiente oppure devo ricorrere necessariamente agli scatti multipli e poi alla loro ricomposizione? Se dovessi appunto fare multipli scatti vuol dire ingrandire ulteriormente ed inquadrare a pieno fotogramma digitale un terzo della immagine della negativa per poi proseguire con le altre porzioni e riassemblarle... Giusto?

Inviato: 27/12/2016 23:44
boh! e chi ci capisce niente.........
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners





Mercatino
Utenti Online
93 utente(i) online
(90 utente(i) in Forum)Iscritti: 2
Ospiti: 91
truciolo, gianlu64, altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy