Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi





Way Beyond Monochrome - Second Edition

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3233
Offline
Mi è appena arrivato a casa. Caro, ma bel libro, attorno al quale - in ambiente anglosassone ovviamente - si è creata una specie di culto acritico/mistico.

La prima impressione è di libro serio, fatto bene, con un sacco di informazione (analogica e digitale). Lo posso raccomandare. La seconda edizione è del 2011.

Parlando di analogica, la filiera di sviluppo che lui raccomanda per carta baritata prevede un ciclo di 10-60 minuti di lavaggio in acqua (a seconda del toning usato), l'uso del wash-aid (10 minuti) per diminuire i tempi di lavaggio, ed un secondo lavaggio di 30-60 minuti in acqua corrente. Questo garantisce l'archiviabilità della stampa.

Io ho fatto il test a suo tempo con l'hypo check e ho visto che un bagno di 15 minuti, seguito da un wash-aid (Ilford) di dieci minuti era sufficiente a rimuovere il fix.

Se devo passare 60-120 minuti di lavaggio in acqua corrente per le mie stampe smetto di fotografare con il film, butto tutto al macero e passo al digitale. Tenendo conto che molti esperti militari convengono che la prossima guerra non si combatterà per il petrolio ma per l'acqua, mi sembra irresponsabile buttare via una risorsa così preziosa per le mie porcate fotografiche.

Ma voi lavate le vostre carte baritate per ore e ore?????????????


Inviato: 23/5 19:52
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Way Beyond Monochrome - Second Edition
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6025
Offline
Le carte baritate vanno lavate a lungo. Su questo, c'è poco da discutere.
Ma che davvero ci voglia tutto il tempo che dice il libro, non saprei... probabilmente Greta Thunberg verrebbe di persona a dirtene quattro.

A suo tempo avevo seguito il consiglio trovato sul libro di Ctein ed avevo inziato ad usare il Sistan dell' Afga. Se le stampe trattate così durino cent'anni, non saprei dirlo. Ma certamente durano parecchio. Ed i tempi di lavaggio si possono accorciare sensibilmente.

Agfa come è noto ha chiuso i battenti da un pezzo, ma credo che questo prodotto sia ancora reperibile, magari con altro nome.




Inviato: 23/5 20:16
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Way Beyond Monochrome - Second Edition

Iscritto il:
3/4/2009 12:52
Da Eboli
Messaggi: 746
Offline
Adox Adostab dovrebbe essere il Sistan.
Anche il Compard AG STAB dovrebbe essere la stessa cosa.

Inviato: 23/5 20:47
Gianluigi
https://www.photo.net/gianluigi_albanese
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Way Beyond Monochrome - Second Edition

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3233
Offline
Se leggo le specifiche su internet dell’Adox Adostab (Sistan), questo non assolve alla funzione dell’ilford washaid, che é specifico per l’eliminazione del tiosolfato. Correggetemi se ho capito male.

io ho fatto gli hypo check con le mie carte, 15 minuti di lavaggio + 10 di washaid sono sufficienti. Poi leggo nel libro “bibbia” che potrebbero volerci almeno il triplo di tempo di lavaggio. Capite la mia confusione. E allora cosa servono gli hypo check???

Inviato: 23/5 21:05
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Way Beyond Monochrome - Second Edition
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6025
Offline
Certo, hai ragione: son due cose diverse. Il Sistan o il suo attuale equivalente è uno stabilizzatore dei sali d’argento che protegge le stampe (ma anche i film dato che si può usare anche per le pellicole), dall’azione dei raggi UV e degli altri fattori di invecchiamento.
Intendevo dire che se fai un buon lavaggio, eventualmente con l’ausilio del Washaid Ilford, e ci aggiungi anche un ultimo passaggio col Sistan, i risultati dovrebbero essere ancora più sicuri. .
Sentiano però i pareri di chi ha molto più esperienza di me in CO.

Inviato: 23/5 23:06

Modificato da luciano su 25/5/2020 19:09:57
Modificato da luciano su 25/5/2020 19:12:51
Modificato da luciano su 25/5/2020 19:32:27
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Way Beyond Monochrome - Second Edition
Moderatore
Iscritto il:
13/2/2004 9:11
Da Tse' Bii' Ndzisgaii
Messaggi: 2021
Offline
Ispirandomi a questo video di Lina Bessanova, ho visto anche io che non è necessario prosciugare il fiume Po per il bene delle stampe baritate..

https://www.youtube.com/watch?v=IV7h-2 ... GsrZX4E2ZFm&index=3&t=64s

Di sicuro passerò a questi metodi alternativi per i motivi che hai elencato...

Inviato: Ieri alle 21:41
Sito personale www.robertomanderioli.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners








Mercatino
Utenti Online
22 utente(i) online
(19 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 22
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy