Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

   Tutti i post (luciano)


(1) 2 3 4 ... 259 »


R.I.P. Robert Frank
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
E’ mancato alla rispettabile età di 94 anni il grande fotografo (e non solo) Robert Frank. Nato e Zurigo e naturalizzato americano.
Autore di The Americans

Inviato: 10/9 18:50

Modificato da luciano su 10/9/2019 19:06:44
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: RIP. Peter Lindberg
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Mi unisco al dispiacere per la perdita di un personaggio davvero importante del mondo fotografico.
Credo che quasi tutti noi abbiamo negli occhi alcune delle sue celeberrime immagini.

Inviato: 5/9 8:20
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ricatti informatici
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Non che sia un'idea originale, come pure le considerazioni da trarne, anzi.
Ma anche in questo caso ci sarebbero da fare distinzioni semantiche tra termini quali sviluppo, progresso, evoluzione, miglioramento e "qualcosa di realmente utile e necessario PER ME !!! ".


Inviato: 16/8 10:19
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: nuovo foro stenopeico
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
fatto bene!!
Io ne prendo due

Inviato: 12/8 10:26
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: nuovo foro stenopeico
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Come abbiamo fatto a vivere senza questo capolavoro ottico, fino ad oggi ?

Inviato: 11/8 22:12
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Canali fotografici utili per autopromozione
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
No, scusami: non é che volevo dubitare di quanto hai scritto. Probabilmente bisogna proprio distinguere tra i vari generi.
Per l’architettura, di cui so pochissimo, la tua esperienza é certamente significativa.
Il mondo dell’Arte di cui parla Mxa é effettivamente influenzato dai critici e dai galleristi i quali, stante la difficoltà dei non specialisti a valutare le opere contemporanee, possono senza dubbio « pompare » un certo artista fino ad imporlo , almeno per un certo periodo.
Nel campo della foto di Moda, di Make up beauty e di pubblicità che é strettamente commerciale, i riscontri obiettivi in termini di successo di una campagna, di gossip attorno ad essa, di volumi di capi o pezzi venduti mi pare impedire che chi non abbia reali capacità possa pretendere di trovare molte commissioni se « canna » due o tre servizi o commesse. Nel senso che insomma, l’amicizia é certamente una bella cosa, ma temo che in certi ambienti i soldi guadagnati o persi abbiano maggior peso ed il masochismo commerciale sia poco diffuso.

Inviato: 11/8 22:02
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Canali fotografici utili per autopromozione
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Mah... puo’ essere. Personalmente sono meno pessimista sulle persone, ma molto più pessimista sul prodotto.
E mi spiego. Ovvio che per portfolio iniziale non penso (nel caso della foto di Moda o Beauty) ad avere già una serie di redazionali a livello di Vogue; quanto piuttosto avere una serie di 15-20 immagini che si distinguano dalla gran massa per un qualche carattere di originalità.
Secondo me, se questo c’é , magari non al primo tentativo e neppure al secondo e terzo, ma presto o tardi, qualcuno interessato in qualche redazione lo trovi. Come pure trovi un agente disposto ad impegnare il suo tempo per cercare di piazzarti. In fondo é il loro mestiere e si beccano per questo una fetta bella grossa della torta.
Quindi non sarei del tutto negativo sulle persone. Ma trovo sia straordinariamente difficile produrre immagini che siano davvero nuove ed interessanti.
Insomma, per me alla fine é sempre questione di manico e se uno ha talento ed una certa dose di caparbietà, alla fine qualcosa combina.

Senza naturalmente negare (come del resto avevo già scritto nel mio primo intervento) che avere le conoscenze giuste facilita enormemente gli inizi e cge pure il fattore età é di fondamentale importanza. Però dico facilita gli inizi, perché comunque se manca la sostanza (=talento), la cosa il più delle volte finisce lì e non va oltre la fase dell’inizio. Questo come parere personale, maturato parlando dei loro inizi con diversi fotografi oggi ben affermati.

Inviato: 11/8 2:17
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Canali fotografici utili per autopromozione
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Non avendo velleità professionistiche (vicino all'età della pensione, sarebbe anche abbastanza umoristico) non mi sono posto la questione.
Ma se avessi questa intenzione, senza conoscenze dirette nel campo, penso che preparerei un buon portfolio, lo sottoporrei ad un Agente, modificherei il portfolio secondo i suoi suggerimenti e poi lascerei a lui il compito di procacciarmi i primi lavori. Magari cercando di non firmare un contratto capestro che mi legasse per troppo tempo a percentuali da strozzinaggio.
Dovrei naturalmente aprire anche la P. IVA da fotografo e magari iscrivermi ad organizzazioni come TAU Visual o AFIP che raggruppano i fotografi professionisti e che possono essere molto utili per avere informazioni pratiche su come muoversi e come si muove il mercato.

Così, ad occhio, non vedo molti altri modi.
Naturalmente se mi capitasse di essere o diventare amico o conoscente di un caporedazione di una buona rivista o di un dirigente di agenzie di pubblicità, le cose sarebbero più semplici

Sul mondo della Foto d'Arte e delle Gallerie d'Arte invece, non saprei che dire: è un settore che vedo leggermente diverso dal mondo fotografico professionistico come l'intendo io. Immagino seguano altre logiche e canali. Probabilmente bisogna frequentare ed esporre nelle Mostre del settore, sperando di risvegliare l'interesse e l'attenzione di qualche gallerista.

Inviato: 9/8 9:13
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sony A7 rIV
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Nel mio caso (ritratti, figure, foto di book per le agenzie di modelle/i) il problema non è che gli altri facciano foto simili o identiche alle mie.... ma che le facciano assai più belle

Tanto che sto attraversando uno dei miei periodici momenti di stop.
Fossi aulico potrei dire un momento di blocco creativo.
Ma devo essere onesto: io la creatività, proprio non so dove stia di casa.

Inviato: 5/8 17:13
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sony A7 rIV
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Parlando con una persona che sembra saperne più di me di tecnologia digitale (e ci vuol poco, in verità) , mi diceva che le prossime generazioni di apparecchi in realtà non saranno più macchine fotografiche: la qualità video sarà talmente elevata che se ne potranno estrapolare dei fermo immagine di qualità pari a quella delle migliori digireflex o ML attuali .
Una manna per fotografi sportivi, di natura e magari di certa fashion e street che potranno « a posteriori » individuare il momento topico di un’azione.
Immagino che HCB si rivolterà nella tomba di fronte a tale prospettiva; ed aggiungo che a quel punto l’abilità del « fotografo » (stento a chiamarlo ancora tale) consisterà esclusivamente nel conquistarsi un buon punto di osservazione: nel caso di eventi sportivi importanti o di sfilate di Moda a Parigi prevedo incontri preliminari di wrestling per assicurarseli ed i migliori professionisti, saranno anche i più grossi
Boh....

Inviato: 26/7 8:31
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sony A7 rIV
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Interessante l'articolo segnalato da Mxa.
Specialmente tenuto conto che fa il punto basandosi su quella che ormai possiamo definire la generazione precedente rispetto agli ultimi apparecchi presentanti ed a quelli ormai imminenti.

Ne ricavo l' impressione che la scelta di una medio formato digitale al posto di una FF reflex o ML non sia giustificata (tecnicamente) tranne forse in casi assolutamente particolari (che francamente però non saprei neppure dire ormai quali possano essere).
Tecnicamente, perché poi si potrebbero invocare motivazioni di altro tipo: quelle che "obbligavano" i vecchi matrimonialisti a presentarsi con l'Hasselbad al posto della Nikon per avere l'aspetto dei "professionisti".

Ma tecnicamente, a favore delle ML 35 mm (o reflex, che per me appartengono ormai al passato) ci sono vantaggi indiscutibili a livello di autofocus, velocità operativa, scelta di focali (soprattutto zoom per chi li usa) , leggerezza, maneggevolezza, e chi più ne ha, più ne metta.

Ed allora, se il confronto si fa con le MF, ecco che anche la Sony a7r IV oggetto del post diventa immediatamente assai più comprensibile ed accettabile, sebbene rimanga esagerata nella gran maggioranza dei casi.


Inviato: 24/7 9:01
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sony A7 rIV
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Con quello che costano comunque, prima di darla in mano ad un babbuino ci penserei sopra ... ????

Piuttosto, è rimasta un poco sospesa per aria l’altra domanda: con le prestazioni possibili con questa Sony, con la Canikon di prossima uscita ( penso entro fine anno o primi mesi del prossimo) e mettiamoci anche la già presente Panasonic S1R, quale sarebbe il vantaggio delle medio formato digitali ?
Ai tempi della pellicola i vantaggi erano abbastanza evidenti in termini di nitidezza, minore grana, superiore morbidezza e gradazione tonale. Ma ora, i motivi per investire decine di migliaia di euro ?

Inviato: 23/7 0:52
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sony A7 rIV
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
L’ULF si usava/usa soprattutto per stampe a contatto. Ed é abbastanza condivisibile che una stampa da 30x40 cm o superiore sia più godibile di una stampina da 10x12 cm. Il formato 8x10 pollici trovava una sua ragion d’essere in studio, dove avere a che fare con una macchina di quel formato non era più problematico che con una 4x5 e dove l’ampio vetro smerigliato permetteva una composizione più agevole ed accurata ed un superiore controllo dei movimenti di macchina.
Le due situazioni insomma, non mi paiono comparabili.

Inviato: 22/7 14:32
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sony A7 rIV
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Gianluke, siamo seri! Davvero trovi abbia senso spendere 4000 euro per avere una caterva di Giga inutili in FF che ti intasano HD, memorie e rallentano il lavoro di PP, da croppare in Aps-c per avere gli stessi 26 mp (più o meno) che dà la alpha 6000 pagata 500 euro?
Ok, la 6000 è vecchia e non sta alla pari di questa come autofocus, pulizia ISO e raffica. Allora le successive 6300- 6500-6700 o altre Aps-C di altre Marche, anche.

Se proprio vogliamo sforzarci di dare un significato a questa IV (anche se più che altro mi viene in mente la canzone di Vasco: "voglio dare un senso a quello che senso, non ne ha"), diciamo che potrebbe essere una alternativa economica e maneggevole alle digitali Medio Formato, che veleggiano tranquillamente oltre i 15-20.000 euro.
Forse, in questo senso ha ragione di esistere.





Inviato: 21/7 11:09

Modificato da luciano su 21/7/2019 11:37:08
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sony A7 rIV
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Citazione:

Gianluke ha scritto:
Il grande vantaggio di sensori così è il generoso crop aps da 26 MPX.


Uhm...Ed inquadrare passabilmente in fase di ripresa, pensando alla foto finale "prima" di premere il pulsante di scatto, invece no ?



Inviato: 21/7 10:51
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sony A7 rIV
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Grazie della informazione !
Mah...Avevo letto da qualche parte che i tratti senza limiti si stanno progressivamente ed abbastanza velocemente riducendo. E l’avevo presa per buona.
Comunque, andare ogni volta in Germania a lanciare una macchina mi sembrerebbe assai insulso; al di là del fatto che schiacciare a tavoletta un acceleratore su un rettifilo o quasi, forse solo ai tedeschi può sembrare avere a che fare qualcosa con la guida sportiva.

Inviato: 20/7 23:01

Modificato da luciano su 20/7/2019 23:17:59
Modificato da luciano su 21/7/2019 8:11:31
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sony A7 rIV
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Citazione:

Mxa ha scritto:
Con 200 Mpixel nel formato 135 sei diffraction limited già a f/4. A prescindere dal fatto che non so quanti obiettivi commerciali abbiano la risoluzione richiesta. Mah.


E tuttavia la strada per arrivare pian pianino - ma poi neppure tanto pianino - ai sensori di 100 mp sembra obbligata. La Nikon è prossima ad annunciare una Z8 con lo stesso sensore Sony da 61 mp (era stato scritto che Sony non avrebbe utilizzato questo sensore o almeno, non lo avrebbe fatto prima di Nikon. Ma a quanto pare le cose sono andate diversamente). E su Mirrorless rumours danno per certa l’uscita entro fine 2019 di una Canon R da 70 mp.

Chi vorrà fare questi « upgrade » dovrà munirsi di tanti e capienti HD esterni e di schede assai veloci.
Ma resta la domanda: per farci che?
Mi sembra la situazione schizofrenica del mondo delle automobili: anche lì presentano in continuazione vetture sempre più potenti, veloci e prestazionali, ma poi abbiamo ovunque i limiti di velocità che in Europa sono ai 120-130 km/h( perfino in Germania ormai son solo due o tre e di pochi km le autobhan libere da limiti). A che servono ? Umanità particolarmente istupidita ? Sarei portato a crederlo.

Inviato: 20/7 16:41
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Sony A7 rIV
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Secondo me va intesa più che altro come una risposta alla Panasonic S1 R che insidiava il titolo di “regina” delle ML FF .
A ben guardare infatti, i miglioramenti riguardano quei punti dove Panasonic primeggiava: risoluzione sensore, risoluzione mirino elettronico, introduzione pixel shift per immagini ultradettagliate ed altrettanto pesanti.
Probabilmente più una necessità di marketing che di possibilità fotografiche, dal momento che già la r III ha qualità esuberanti e superiori alle reali necessità nella gran maggioranza dei casi.
Comunque , ora è qui e queste sono le sue caratteristiche
QUI

Inviato: 17/7 17:30
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Illuminazione da ingranditore <-> EV ?
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Citazione:

Mxa ha scritto:

...segnalo che ho iniziato ad usare questa luce a controllo rf .....Sulla carta mi pare geniale.



Premesso che ormai non monto la CO da forse un tre-quattro anni e che quindi molte cosa saranno nel frattempo andate nel dimenticatoio, la lampada che indichi non mi pare ideata originariamente per usi fotografici. Quindi mi vien da pensare che - al contrario dei vecchi filtri Ilford o simili per carte VC o delle teste ingranditore dedicate, in cui sapevi quale gradazione corrispondeva al tale filtro o alla tale regolazione - qui bisogna andare per tentativi, errori e test. La cosa non diventa un tantino più complicata e assai più lunghetta che procurarsi una serie di filtri Ilford ?

Inviato: 14/7 17:11
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Progettino edilizio
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5956
Offline
Evidentemente, al Mondo c'è ancora chi è disposto a farsi un culo come una capanna..

Categoria estinta in Italia. Da lungo tempo,

Inviato: 22/6 22:01
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci



 Inizio
(1) 2 3 4 ... 259 »




Partners








Ultimi annunci
Utenti Online
22 utente(i) online
(20 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 22
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy