Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 (2)


Re: Nuova 8x10 low-cost su Kickstarter
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9692
Offline
Citazione:

Vesalius ha scritto:
Quello che mi incuriosisce è come possano venderla a 500 euro quando la stessa Shen-Hao che, correggetemi se sbaglio, veniva consigliata come marca per chi si voleva avvicinare al GF e viene venduta sui 3-4 mila euro.


Immagino che parli della 8x10", perché es. le Chamonix 4x5" (qualitativamente almeno pari alle Shen-Hao) costano circa 1000 euro.
Comunque queste macchine cinesi sono molto salite di prezzo dai primi tempi. Non escluderei che (anche giustamente) i costruttori abbiano ampliato i margini di guadagno; ed ecco che al loro posto, nell'entry-level, si affaccia qualcun altro...

Fer

Inviato: 1/6 18:46
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Nuova 8x10 low-cost su Kickstarter
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 915
Offline
Nel caso della Intrepid il basso prezzo è ottenuto anche attraverso un progetto estremamente essenziale, con pochi movimenti, nessuna comodità operativa (es. click stop per l’azzeramento dei movimenti) e finiture alquanto spartane.
Tuttavia, se l’accrocchio si rivelerà abbastanza solido, potrebbe dignitosamente assumere, nel mondo delle folding, quello che fu il ruolo del Fiat Panda (1° serie) nel mondo delle automobili.

Riguardo la questione legni, sto proprio in questi giorni provando l’ultimo prototipo della Stenopeika 4x5, per ricavarne una piccola recensione che vi posterò(spero)la prossima settimana; incuriosito dal particolare legno “multistrato” a tre strati, gradevolmente profumato, con cui è realizzata, ho chiesto lumi al produttore.

Samuele mi ha spiegato che si tratta di legno di cipresso stagionato, di produzione toscana certificata SFC; lui parte dalle tavole di massello che vengono prima piallate, poi incollate di costola fino a formare tre pannelli che vengono a loro volta incollati uno sopra l'altro, incrociando il verso delle tavole, quindi il sandwich viene pressato per 48 ore ed infine rettificato per essere portato allo spessore finale.

In questo modo aumenta la stabilità di un legno già abbastanza stabile, dotato di antitarlo naturale (la sua resina) e con il valore aggiunto di essere un legno allevato a norma ed in Italia.

Tramite la stessa lavorazione, su richiesta, realizza anche multistrati di Iroko, Mogano e Cedro libanese aromatico.

Insomma, multistrato si, ma fatto a mano e con legni pregiati, un compromesso che potrebbe, forse, piacere anche a Luciano

A presto.

Fabio

Inviato: 2/6 1:45
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Nuova 8x10 low-cost su Kickstarter

Iscritto il:
2/9/2011 20:35
Da Veneto
Messaggi: 71
Offline
Citazione:
di produzione toscana certificata SFC


Chapeau a Samuele!

Questo per esempio i ragazzi di Intrepid non lo specificano sul sito e nel 2017 usare legno non SFC...

Inviato: 2/6 8:26
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners








Ultimi annunci
Utenti Online
10 utente(i) online
(8 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 10
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy