Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

   Tutti i post (FabioBi)


(1) 2 3 4 ... 48 »


Re: Pulizia vetro v700
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Ciao Alfonso,
quando gli aloni proprio non voglioono andare via, l'ultima spiaggia è costituita dall'alcol isopropilico.

Cambia anche la velina (oppure rovescia il panno) quasi ad ogni passata.

A presto.

Fabio


Inviato: 20/9 22:30
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Riparazione obiettivo grande formato
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Citazione:

Vikctor ha scritto:
... a Roma conosco Giulio Speranza,


Ma guarda il caso, Giulio ed Elisa sono passati proprio ieri da me in Abruzzo, per consegnarmi il libro sul Gran Sasso; siamo molto amici

A presto.

Fabio


Inviato: 14/8 13:46
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Riparazione obiettivo grande formato
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Ciao Vittorio,
se non trovi nulla di più vicino, MPR F.lli Rossi di Roma è certamente una buona scelta per questo genere di interventi.

A presto

Fabio

Inviato: 13/8 14:49
...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Presentazione
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Benvenuto Vittorio!

Inviato: 13/8 14:46
...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Nuovo giocattolo (ScanMate)
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Color Perfect è quello uso anche io da molti anni, ma non so dirti se nel frattempo è uscito qualcosa di migliore.

Per chi si interroga su Fer: sta benissimo e ci vediamo spesso.
Purtroppo in una riorganizzazione del suo scarsissimo tempo libero, ha deciso di tagliare il tempo speso sui forum ... e tutti sappiamo che quando Fer decide di fare una cosa, la fa bene! .

A presto.

Fabio

Inviato: 31/7 10:18

Modificato da FabioBi su 31/7/2020 14:06:50
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Nuovo giocattolo (ScanMate)
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Ciao,
purtroppo non è sufficiente reperire solo il sw Color Quartet, ma per farlo funzionare è necessario anche avere il relativo dongle USB da inserire nel Mac.

Puoi partire nella ricerca scrivendo ad ABC Scan (www.abc-scan.dk), l'unica azienda in Europa che nel 2013 fu in grado di fare una revisione completa al nostro ScanMate 11000; se non ricordo male, all'epoca erano ancora in grado di fornire il sw con il dongle USB.

Buona caccia ed a presto.

Fabio

Inviato: 29/7 15:16
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Materiale inerte alla normale chimica fotografica
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Citazione:

Mxa ha scritto:

Grazie del suggerimento. Così sui due piedi non so se funziona, in quanto devo tenere il negativo 8x10 sollevato un millimetro e non molto di più. Quanto sono alti questi tappini?


Ok Marco, tienila presente come soluzione di scorta nel caso il pannello che troverai non dovesse reagire nel modo atteso al metodo del saldatore.

I "fungetti" possono essere alti a piacimento (diciamo da 0.6mm in su) e facilmente levigati nella parte sommitale.

A presto.

Fabio

Inviato: 28/7 14:42
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Materiale inerte alla normale chimica fotografica
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Ciao Marco,
quale soluzione alternativa al metodo del saldatore, postresti valutare la possibilità di incollare sul pannello dei piccoli “bernoccoli” di plastica tipo quello nella foto qui sotto.

Se reputi la soluzione valida, te ne spedisco volentieri la quantità che ti serve, realizzati in ASA (parente dell’ABS) o in PETG (parente strettissimo del PET con cui si fanno le bottiglie e penso adattissimo al tuo uso); nel caso, puoi anche scegliere dimensioni e forma.

Orso, che mi pare molto ferrato sull’argomento, potrà indicarci la colla più adatta; io per questo genere di incollaggi uso con soddisfazione il cianoacrilato (tipo Attack) in gel, ma considerato il contatto con le sostanze chimiche, non so se nello specifico caso possa essere la scelta migliore.

A presto.

Fabio

Allega:



jpg  P1020029_web450.jpg (16.96 KB)
244_5f1fe8b983853.jpg 450X300 px

Inviato: 28/7 11:00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Linhof Technika: mamma mia che confusione!
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Citazione:

archifoto ha scritto:

cosa vuol dire Schnederite? Giusto per capire se devo controllare i miei 3 Schneider.
grazie ciao
oscar


Ciao Oscar,
è un "acciacco di vecchiaia" che si presenta prevalentemente sugli Schneider di una certà età.

Si manifesta come una sorta di corona di macchioline chiare, interne all'obiettivo, che si sviluppano nella superficie di contatto tra le lenti ed il barilotto, dovuta al parziale deterioramento del colore nero di cui l'interno del barilotto è verniciato.

Può essere eliminato da un laboratorio di riparazione tramite smontaggio delle lenti e riverniciatura del barilotto ma, se non particolarmente esteso, non ne vale la pena, perchè non produce effetti sull'immagine.

A presto.

Fabio

Inviato: 3/7 21:45
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Linhof Technika: mamma mia che confusione!
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Citazione:

luciano ha scritto:
Ma non mi risulta che Linhof abbia mai fatto impugnature destre per la Technika (che poi non so neppure come si aggancerebbe, visto che da quella parte c'è il telemetro) ...



Più rara dell'impugnatra sinistra, ma esiste e si inserisce nella slitta predisposta sul telemetro (vedi anche foto dell'annuncio), adatta ad ospitare il flash a torcia oppure, come spiegato anche nel manuale della Master Technika (foto allegate, indice n.23), l'impugnatura destra.

A presto.

Fabio


Allega:



jpg  IMG_20200703_151612.jpg (114.72 KB)
244_5eff3316b619d.jpg 1024X768 px

jpg  IMG_20200703_151623.jpg (79.44 KB)
244_5eff3322c7435.jpg 1024X768 px

Inviato: 3/7 15:36
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Linhof Technika: mamma mia che confusione!
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Ciao Marco,
tra quelle disponibili al momento su eBay, anche se non rappresenta certo l’affare del secolo, trovo che questa sia una discreta occasione, per le seguenti ragioni:

- La macchina non presenta particolari segni di usura.
- Il soffietto non è crepato (punto debole noto).
- Il paraluce del vetro smerigliato è in ottime condizioni (punto debole noto).
- Ha il mirino multifocale penultimo modello (valore 250-300 Euro)
- Ha il grip per il lato destro (valore 150-200 Euro), che trovo più interessante di quello per il lato sinistro, dato che l’impugnatura è più simile a quella cui siamo normalmente abituati ed inoltre quando non lo si usa, si può comunque usare l’impugnatura a cinghia del lato sinistro, senza doverla smontare e rimontare ogni volta.

- Non sono sicurissimo, ma mi sembra che il flessibile sia quello originale Linhof con attacco rapido (valore 60 Euro)

- Ha l’obiettivo con la sua camma (valore inestimabile ).
- Ha una coppia di infinity stop in più, utili per eventuale secondo obiettivo cammato (valore 50 Euro)


Piccole stonature (eventualmente utili per trattare sul prezzo):

- Quel riquadro di pelle rossa sullo sportello frontale; nel caso può essere facilmente sostituita.
- L’obiettivo è stato ruotato sulla piastra rispetto alla sua posizione originale e deve essere rimesso al suo posto per poter sfruttare l’attacco del flessibile con inserimento rapido presente sulla piastra.
- L’obiettivo ha qualche traccia di Schnederite, ma ... quale Schneider non ce l’ha.

Eventuali dettagli ulteriori che postresti chiedere al venditore sono:

- Fotografia della lente frontale del mirino multifocale; tende ad opacizzarsi a causa dello scioglimento del grasso che lubrifica gli elicoidi interni e nel caso deve essere smontata e pulita (piuttosto facile da fare anche in casa).
- Conferma che la camma sia quella specifica per l’obiettivo; il numero di serie dell’obiettivo deve coincidere con quello inciso sulla camma.

Ho voluto condividere queste considerazioni anche a titolo di esempio delle cose alle quali io baderei nella scelta di una Technika usata; non sono certo un esperto di Linhof, ma sulla Master Technika qualche idea me la sono fatta.

Per inciso, ho l'impressione che trent’anni, per una Linhof Technika usata normalmente, rappresentano la fine del periodo di rodaggio .

A presto.

Fabio

Inviato: 3/7 10:44
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sull'uso dei chimici aperti...
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Ciao Fabio,
si tratta del kit Tetenal Colortec E6, suppongo.

Se si, verifica che nella bottiglia BX Part 2 non si siano verificate precipitazioni (incrostazioni sul fondo della bottiglia).

Se non ci sono puoi andare abbastanza tranquillo, potresti però avere una leggera dominante magenta.

Se ci sono precipitazioni, il bagno di sbianca/fissaggio ha perso efficacia; funzionerà ancora, ma:

1) Lascerà un sorta di patina sulla pellicola che andrà rimossa con lavaggi energici.

2) Non so che tipo di impatti produca il comportamento di sopra sulla vita della pellicola sviluppata; io per sicurezza evito.

A presto.

Fabio

Inviato: 21/6 15:12
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Linhof Technika: mamma mia che confusione!
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Grazie Roby,
è il risultato di anni di cattive frequentazioni; hai presente Fotoavventure, Effeunoequattro ...

Insomma le conseguenze a lungo termine dei danni fatti da te e Marco

A presto.

Fabio

Inviato: 13/6 16:55
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Equivalenza tra livelli di grigio in RGB e opacità (photoshop)
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Ciao Marco,
non lo so, però mi viene in mente un medoto semplice che forse può servire a verificarlo.

Prepari un file con in rettangolo di colore 128/128/128, poi su un nuovo layer, al centro del rettangolo, fai un ritaglio rettangolare e lo riempi di grigio creato con il metodo dell'opacità al 50%.
Se distingui i contorni del rettangolo più piccolo allora non è la setssa casa, altrimenti lo è.

Solo un'idea non verificata.

A presto.

Fabio

Inviato: 13/6 16:44
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Usare le scale per testare pellicole/sviluppi/stampe
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Ciao Luciano,
il medoto di test della sensibilità tramite questa scala ha senso esclusivamente con le lastre, al fine di non sprecarne troppe (almeno una decina).

Per le pellicole in rullo si procede facendo una serie di scatti con esposizione distanziata di uno stop o mezzo stop, tanto poi si deve comunque sviluppare l’intero rullo.

A presto.

Fabio

Inviato: 13/6 16:29
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Linhof Technika: mamma mia che confusione!
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Ciao Marco,
di seguito le risposte:

1) Se ti interessa l'otturatore sul piano focale, allora si, altrimenti puoi pescare tra le Crown Graphic, stesse macchine ma senza questa caratteristica.

2) Di solito venivano vendute con il 135mm e la calibrazione del Kalart era su quello; ti suggerisco quindi di cercarne una nella sua configurazione originale (peraltro abbastanza frequenti sulla baia).

3) Si. Anzi, di fatto Graflex ha dettato lo standard che tutti poi hanno adottato.

4) Non ne conosco di particolari legati a queste macchine, se non i soliti rischi che si corrono con l'usato.

5) Si, ne ha due da 1/4", una in basso ed una sul lato sinistro per le inquadrature verticali; non ti avevo specificato che non ha il dorso girevole, quindi va girata tutta la macchina per cambiare orientamento all'inquadratura.

6) Si, c'è sia sul mirino galileiano (si intravede la ghiera di regolazione nella prima foto della serie che ho allegato prima), sia nel mirino sportivo (accessorio che io non ho).

Riguardo i dubbi, sono tutti leciti, si tratta di roba vecchia di 60-70 anni passata di mano chissà quante volte, tuttavia una parziale rassicurazione può venire dalla elevata disponibilità di parti usate (per es. io ho facilmente trovato una cornicetta per un 250 ed una coppia di infinity stop) e dalle ben documentate procedure di taratura; moltissime informazioni sono disponibili su questo sito dedicato a queste macchine.

A presto.

Fabio

Inviato: 12/6 10:44
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: piccolo problema con vuescan, anteprima che si limita a una sola fotografia
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Ciao Alfonso,
opachi o trasparenze?

Sei sul tab di anteprima Overview oppure Cropped Area?

Comunque, visto anche l'ultimo malfunzionamento, un "disinstalla e reinstalla" ci sta tutto.

Facci sapere.

A presto.

Fabio

Inviato: 10/6 19:06

Modificato da FabioBi su 10/6/2020 21:40:35
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: SCANNER EPSON PERFECTION V850 PRO
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Ciao Maurizio,
mi sono reso conto personalmente, ma ci sono anche riscontri sul web, che il V700 è capace di una risoluzione ottica reale leggermente superiore sul canale del blu (circa 3000 dpi contro i circa 2200 dpi sugli altri due canali); se anche il V800 ha questa caratteristica (probabile, perchè le due macchine sono molto simili), allora vale la pena fare la scansione RGB a 48 bit anche nel caso di pellicole BN e per poi scartare con PS i canali R e G.

Se invece non trovi conferme di questo per il V800, allora puoi tranquillamente acquisire il BN in Greyscale a 16 bit.

A presto.

Fabio

Inviato: 10/6 14:03
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: SCANNER EPSON PERFECTION V850 PRO
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Ciao Maurizio,
non farti problemi, qui non c’è un limite al numero di domande .

Se devi fare scansioni “pronte all’uso”, allora puoi impostare la maschera di contrasto “Media”, non fa troppi danni e rende i dettagli un pò più croccanti; comunque fai delle prove e scegli anche in base ai tuoi gusti.

Se invece preferisci fare delle scansioni “raw” con lo scopo di prendere tutto quello che si riesce a prendere, per poi fare postproduzione in Photoshop (oppure analogo programma), è preferibile azzerare qualsiasi intervento di regolazione di Epson Scan, eccetto l’Esposizione Automatica e, se si tratta di negativi colore o diapositive, il DIGITAL ICE che rimuove polvere e graffi eseguendo una seconda scansione a luce infrarossa.
Tutti gli altri interventi, compresa la maschera di contrasto, li eseguirai in PS, dosandoli al meglio caso per caso.

Ovviamente, sempre al fine di produrre un file con il maggior numero di informazioni possibile, scegli anche le seguenti impostazioni: Colori 48-bit, risoluzione 2400 o 3200, salvataggio in formato TIFF.

A presto.

Fabio

Inviato: 9/6 23:37
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: SCANNER EPSON PERFECTION V850 PRO
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1099
Offline
Ciao Maurizio,
il sensore è sotto il vetro dello scanner, mentre nel coperchio c'è il sistema di illuminazione.

Trattandosi di dettagli che si vedono in traspanza, è indifferente il verso della pellicola, tuttavia è importante adottare sempre il verso con il quale si è fatta la regolazione della messa a fuoco.

A presto.

Fabio

Inviato: 9/6 14:10
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci



 Inizio
(1) 2 3 4 ... 48 »




Partners





Mercatino
Utenti Online
50 utente(i) online
(49 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 50
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy