Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi





Vivian Maier. Il film

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2703
Offline
Per i romani soprattutto:

Mercoledì 3 dicembre 2014 alle ore 21, al Teatro Palladium-Roma Tre (Piazza Bartolomeo Romano 8, Metro Garbatella), si proietterà "Alla ricerca di Vivian Maier", di John Maloof e Charlie Siskel (2013, 83')

Inviato: 29/11/2014 17:24
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Vivian Maier. Il film
Moderatore
Iscritto il:
13/2/2004 9:11
Da Tse' Bii' Ndzisgaii
Messaggi: 2005
Offline
Visto. Semplicemente stupendo... ti dico solo che alla fine mi sono anche commosso..
Storia incredibile ed artista fantastica!!

Approfitto per fare un elogio a John Maloof, un grande, che se anche ha sicuramente tratto profitto dalla vicenda ha dimostrato un "fiuto" veramente eccellente . Non vado oltre per non guastare la visione del film.

Segnalo anche "Fur" con Nicole Kidman, dedicato a Diane Arbus, anche se un film completamente differente e non biografico (che non mi è neanche piaciuto in granchè).



PS
Ho pubblicato su Fotoavventure trailer e locandina, e anche una mini presentazione..

Inviato: 29/11/2014 22:45

Modificato da desertglow su 29/11/2014 23:21:37
Sito personale www.robertomanderioli.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Vivian Maier. Il film
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5975
Offline
OT: domanda niubba. Ma perché a me sembra assai spesso che le foto fatte su pellicola siano più vere di quelle attuali digitali. Era merito della pellicola o erano le persone di un tempo ad essere più vere?

Sul film e sulla figura della Maier non aggiungo altro. Grandissima e misteriosa cacciatrice di immagini...

Inviato: 30/11/2014 9:50
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Vivian Maier. Il film

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2703
Offline
La mia opinione in merito all'OT di luciano prende il via d una spiegazione che un amico biologo mi diede alcuni anni fa: qualsiasi vaccino non funzionerebbe se fosse puro al 100%. Non è chiaro del tutto il meccanismo, ma per attivare gli anticorpi è comunque necessaria qualche impurità, naturalmente controllata.

Ecco, io credo che la fotografia sia come il vaccino: se è troppo perfetta non funziona. Il digitale ci fa apprezzare alcuni parametri qualitativi, concentrati prevalentemente sull'aspetto della risoluzione, e della conseguente percezione di nitidezza. E' lavorata in postproduzione con dovizia di dettagli. Insomma è troppo pura.

Inviato: 30/11/2014 17:11
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Vivian Maier. Il film

Iscritto il:
17/7/2009 21:53
Da cavalese val di fiemme trentino
Messaggi: 64
Offline
Cari Ragazzi, ho alla mia destra, appeso alla barra della tenda, l'ultimo negativo appena sviluppato che si asciuga tranquillo: ecco, non servono fiumi di parole, una piccola conquista con la giusta "fatica" contro lo stress del "tutto e subito". Non è venuto bene? Poco importa, si rimedierà in co, al contrario della impotente frustrazione di un file ingestibile e glaciale. La penso così.

roberto

Inviato: 30/11/2014 17:50
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Vivian Maier. Il film

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3193
Offline
Citazione:

luciano ha scritto:
OT: domanda niubba. Ma perché a me sembra assai spesso che le foto fatte su pellicola siano più vere di quelle attuali digitali. Era merito della pellicola o erano le persone di un tempo ad essere più vere?

Sul film e sulla figura della Maier non aggiungo altro. Grandissima e misteriosa cacciatrice di immagini...


Riporto solo cosa mi e' successo il mese scorso.

Sono andato in una galleria di giovanissimi e sono rimasto colpito da una fotografia di San Francisco fatta da una giovane fotografa appena uscita dalla scuola di Lipsia (Düsseldorf e' passata, secondo lei....). L'ho comprata e non proprio per un tozzo di pane. La foto era particolare, perche' coglieva l'essenza di San Francisco in modo stupendo, evitando i luoghi comuni e l'inquadratura "piaciona". Questo fatto da un ragazza che , con molta sincerità, mi ha detto che era andata per una settimana a San Francisco - mai stata prima. Non solo il soggetto "era" per me San Francisco d.o.c., ma i volumi e i giochi di ombre erano interessanti e di gran gusto; quanto ai colori, una certa morbidezza indefinibile, una pastosità che pero' non era impiastriccio ... insomma trasmetteva molto.

Al momento dell'acquisto ho scoperto che quella esposta era un "Artist's Proof" e che mi avrebbe stampato la foto (lei fa 5 copie) e montata come da accordi nei giorni successivi. Stavo per uscire quando le e' scappato, come commento generico buttato li' a mo di saluto, un "domani do il negativo allo stampatore". Mi sono bloccato sull'ingresso tipo statua di sale.

Non le avevo chiesto come l'aveva fatta perche' (a) a me non interessa niente del procedimento e/o dati tecnici, ma anche, inconsciamente, (b) avevo deciso dentro di me che data-l'eta'-non-puo'-che-essere-digitale.

Quanto quelle sensazioni provate, quel sentire "qualcosa di diverso" uscire dalla foto erano merito della pellicola? Non ho la risposta, solo un tarlo nella testa: l'esperienza mi ha dato non poco su cui riflettere.


Inviato: 30/11/2014 19:31
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Vivian Maier. Il film
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9878
Offline
Bella testimonianza Marco!

Fer

Inviato: 4/12/2014 8:33
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners








Mercatino
Utenti Online
27 utente(i) online
(25 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 27
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy