Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

   Tutti i post (FranzX)


(1) 2 3 4 ... 132 »


Re: Messa a fuoco oltre infinito.

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
I miei two cents:
mi avevano spiegato che l'autofocus di Nikon aveva una spinta molto energica e che in taluni casi doveva poter tornare indietro per correggere, questo anche in virtù del fatto che il pignone della messa a fuoco aveva un pur minimo gioco.

Inviato: Oggi alle 0:20
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: coronavirus e fotografia

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Citazione:

pamar5 ha scritto:
Domanda alla quale ognuno può rispondere con dati oggettivi o in base alle proprie idee e convinzioni...


E' la legge fondamentale della comunicazione ch estabilisce di cosa hai bisogno. La fotografia, in vi generale, non si discosta. Per comunicare hai bisogno, oltre che di un messaggio, di un trasmettitore, di un codice e di un ricevente. Il codice è quanto di più complesso ci sia nel processo di comunicazione. Può essere la lingua, che deve essere comprensibile ad entrambi, in caso contrario non abiamo comunicazione, ma oltre a questo si deve tener conto delle sovrastrutture culturali, che sono diverese da persona a persona, perché comprendono anche la propria storia ed il proprio vissuto quotidiano.

E' mia opinione che non esista in nessun caso un messaggio che venga compreso al 100%.

Una fotografia è espressione dell'autore, ma anche della contingenza, del modo con il quale viene diffusa e, infine, della lettura del fruitore finle.

Un esempio storico è la foto degli appesi di Piazzale Loreto, che se viene letta da un fervente mussoliniano comunicherà rabbia e dolore, ma agli occhi di un antifascista, trasmetterà soddisfazione e senso di giustizia. Questo è un caso estremo, ma efficace.

Le foto di un tempo avevano un valorepiù alto perhé costituivano l'unica comunicazione visiva, poi condivisa con il cinema e più avanti con la tv. Oggi le imagini valgono poco, ma non vi è genuinità in quelle meno perfette tecnicamente, ma solo semplicità.

La diferenza tra una persona che conosce il linguaggio delle immagini, quindi non un professonista ma una figura più ampia (anche perché credo che almeno la metà dei professionisti non si siano mai posti il problema del linguaggio), e una diciamo, più naive, sta nel pensiero che precede lo scatto.

La foto di una gallina in un pollaio è la foto di una gallina per l'inconsapevole, mentre è l'insieme delle forme e dei segni che compongono sia la gallina che tutti gli attributi (mangiatoia, guano, pollaio, rete, altre halline ecc...) per chi pensa all'immaine. Le foto possono essere anche sostanzialmente identiche, perché la diferenza sta tutta nella codificazione culturale del trasmittente. Il ricevente chissà...

Per rispondere ad Archifoto, invece, con il quale sono sostanzialmente d'accordo sulla frase "basta essere lì", è proprio così: l'evento deve accadere sotto lo sguardo dell'occhio meccanico per esistere anche per gli altri. Tuttavia talvolta è il come essere lì, e con quale consapevolezza. Sai che ho incontrato bi Laden nel 1993 a Sarajevo? non lo ho nemeno fotografato benche fosse a 5o cm da me. Non sapevo chi fosse, non ne avevo l
a consapevolezza. Eppure ero lì.

Inviato: Oggi alle 0:17
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: qual è la fotocamera che avete trovato più assurda?

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Le sovietiche. Quasi tutte

Inviato: 25/3 19:01
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: coronavirus e fotografia

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Citazione:


Ma la domanda che mi pongo è: in quanti, oggi, riescono ad apprezzarla?
O peggio: se metto quella foto accanto ad una “fatta con lo smartphone” (una qualunque dei diversi miliardi giornalieri, tanto sono tutte uguali), e chiedo a 100 persone quale delle due preferisce, che risposta ottengo?


E' uno dei motivi per il quale ho lasciato il fotogiornalismo (l'altro era meramente economico), o delle giustificazioni che mi sono dato nel tentativo di non rimpiangerlo-

P-S. Grazie per l'apprezzamento. Quasi mi commuovo. Davvero.

Inviato: 21/3 17:51
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: coronavirus e fotografia

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
La fotografia d'informazione contemporanea ha un punto debole, anzi debolissimo: l'affidabilità della correttezza. Quando scattavano solo o quasi i professionisti, c'erano delle catene di responsabilità, che oggi sono svanite. Le immagini, a causa anche della facilità di falsificazione, sono meno autorevoli che mai.

Quello che manca, tuttavia, è la consapevolezza del linguaggio e della grammatica dell'immagine, per cui non sempre ciò che il fotografo moderno dice corrisponde a ciò che vuol dire. Dovremmo solo adottare una grammatica delle immagini nelle scuole dell'obbligo e il passaggio dal fotogiornalismo classico a quello diffuso sarebbe compiuto.

Qui di seguito una mia immagine da smartphone del 1° Febbraio, scattata un in un Flixbus Lecce-Roma. Il virus era ancora lontano, ma il terrore lo precedeva. Iniziava la settimana del "dagli al cinese".
Scattata in posizione Pro, manuale, 200 iso, 1/100 f/2.4 focale 4,3 mm

L'altra è tratta dal mio libro "Albania on the wave of the years", è del 1991 e illustra la stanchezza di un'infermiera in un paese con un mucchio di malati e solo un pugno di medici ed infermieri. La ho riprodotta con lo smartphone.

Allega:



jpg  img_1580566403735.jpg (892.37 KB)
436_5e74f57c8df18.jpg 2000X2000 px

jpg  20200320_173938.jpg (990.15 KB)
436_5e74f58b67229.jpg 1500X2000 px

Inviato: 20/3 17:55
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Revisione Leica M6

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Una M6 non ti abbandona. Non servono controlli che tu non possa fare da solo, salvo eccezioni quali grippamenti, rumori strani, ritardo nello scatto ecc...

Se tutti i meccanismi lavorano in modo fluido devi controllare solo le tarature: esposimetro e telemetro.

La prima la fai guardando se a fondo scala l'immagine è perfettamente sovrapposta con soggetto a distanza di 20 metri minimo;

La seconda è una comparazione con a) esposimetro a mano, nel qual caso ti serve un cartoncino grigio medio co riflessione 18%, b) con una fotocamera della cui taratura sei certo, inquadrando una superficie omogenea .

Inviato: 29/11/2019 12:02
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Aiuto: consigliatemi una stampante

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Si, infatti il problema che mi sono posto era proprio questo. alla fine ci siamo decisi per una Epson Surecolor, non ricordo il modello, che aveva cartucce più capienti.

Grazie

Inviato: 27/11/2019 11:51
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Aiuto: consigliatemi una stampante

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Salve a tutti!
Domani devo comprare una stampante fotografica di qualità e robustezza, da affidare ad una persona che la userebbe abbastanza. Va bene un formato A4 (la maggior parte delle stampe saranno anche più piccole).
Budget fino a 500 Euro.

Suggerimenti?

Grazie

Inviato: 20/11/2019 12:19
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Riappaio

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Citazione:

luciano ha scritto:
Bentornato... mi piacerebbe poter avere uno studio tutto mio


Quando vieni a Roma consideralo tuo.


Inviato: 21/6/2019 16:04
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Nuove frontiere della Fotografia Professionale.

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Citazione:

orso ha scritto:
Citazione:

FranzX ha scritto:
Citazione:

luciano ha scritto:
Citazione:

FranzX ha scritto:
Nel settore delle foto di viaggio o turistiche, si è sempre agito in questo modo: ..



Perdonami Franz, ma non mi sembra che Grazia Neri e le altre Agenzie cedessero i diritti a titolo gratuito.
Non certo per un like in più o in meno su un social del menga.
A me, qualche differenza rispetto al passato pare di notarla.



Intendo proprio questo: 3/400.000 lire per la foto di apertura di Grazia Neri ecc... le altre di amatori, pagate con l'orgoglio della firma.

Il rapporto tra le 3/400.000 lire (ma fossero anche solo 1.000 lire) di ieri e lo Zero di oggi è uguale a Infinito.
Esiste qualche altra categoria di dilettanti che fa a gara per regalare ciò che fa?


Tutte le professoni creative.

Guardiamo il lato positivo, però: il mondo si sta dividendo in due parti. Da un lato la qualità, la cultura, il ragionamento, la consapevolezza, la bellezza, l'amore; dall'altro la meschinità, l'appiattimento, l'ignoranza, la massificazione, la bruttezza, l'odio.

E' dura, tanto. Ma alla fine resteranno solo i migliori. Gli altri...in miniera!

Inviato: 21/6/2019 11:47
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Nuove frontiere della Fotografia Professionale.

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Le specializzazioni in fotografia sono necessarie. Io ho preso molti clienti grazie ai dilettanti che fanno lavori di basso livello e fanno concorrenza al ribasso sul prezzo. Il problema del mercato di oggi, un po' in tutti i settori, è proprio questo: tutti giocano al ribasso, e il mercato di qualità si è ristretto. Io sono a cavallo tra i due, ma non gioco al ribasso, e per questo ho pochi clienti. Ma è una storia lunga.

Inviato: 17/6/2019 23:58
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Nuove frontiere della Fotografia Professionale.

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Citazione:

luciano ha scritto:
Citazione:

FranzX ha scritto:
Nel settore delle foto di viaggio o turistiche, si è sempre agito in questo modo: ..



Perdonami Franz, ma non mi sembra che Grazia Neri e le altre Agenzie cedessero i diritti a titolo gratuito.
Non certo per un like in più o in meno su un social del menga.
A me, qualche differenza rispetto al passato pare di notarla.



Intendo proprio questo: 3/400.000 lire per la foto di apertura di Grazia Neri ecc... le altre di amatori, pagate con l'orgoglio della firma.

Inviato: 17/6/2019 23:49
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Nuove frontiere della Fotografia Professionale.

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Nel settore delle foto di viaggio o turistiche, si è sempre agito in questo modo: foto di aprtura Image Bank, Grazia Neri o similia; foto interne di amatori; foto specifica del bar o del luogo che è piaciuto al redattore su modesto assignment al fotografo locale.
Niente di nuovo sotto al sole

Inviato: 17/6/2019 14:39
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Chimici di base per Camera Oscura

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Citazione:

serghei ha scritto:
Sì le precauzioni vanno prese,io uso guanti e mascherina. Se l'agente rivelatore fosse Ricina allora qualche preoccupazione in più l'avrei.

Ricina a parte, non dimenticare che, pur in assenza di autopsie, si ritiene che la morte - spesso prematura - di numerosi fotagrafi del passato, sia da ascrivere proprio al pirogalolo e alla pirocatechina. Hanno un potenziale di cancerogenicità secondo solo alle radiazioni alfa (quelle delicate a corta gittata emesse anche dalle lenti takumar). Personalmente maneggiavo il pirogallolo con la stessa maschera che si usa in agricoltura per i pesticidi.

Inviato: 17/6/2019 14:33
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Riappaio

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Citazione:

sander ha scritto:
Bentornato FranzX (anche se in verità non ti perdo di vista su instagram dove anche ti molesto). apri uno studio anche a Torino, organizzo personalmente l'inaugurazione, da far impallidire quelle delle funestiadi 2006.


E chi sei, di grazia, su Instagram?

Inviato: 10/5/2019 17:32
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Riappaio

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Bene, sempre pronto ad ingrassare, nonostante gli sforzi per dimagrire! Ci conto.

Inviato: 10/5/2019 17:27
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Riappaio

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Intanto mi devo procurare il vino e le ostriche , poi capire se ce la faccio entro giugno o se devo rimandarte a settembre

Inviato: 10/5/2019 16:21
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Riappaio

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Mi sembra giusto, dopo si tanto tempo, ripresentarmi. Anche perché tante cose son cambiate: non ho più una camera oscura ma ho uno studio abbastanza grande, anzi due: uno a Roma ed uno ad Alberobello; mio malgrado ho abbandonato il reportage e mi dedico a tempo pieno al food e alla fotografia commerciale, e a tutto il processo pubblicitario dalla creatività alla diffusione, passando per i video e per il web. Naturalmente con dei collaboratori ed un quasi socio che sto mandando a vivere in Puglia.

E' buffo perché sono ricapitato qui a causa indiretta del mio figlio più grande (20 anni) che mi ha chiesto una Leica, una manciata di rulli, ed una camera oscura. Cercavo con Google la formula del TF3, il fissaggio basico che ho usato per anni, ed è uscito un mio post del 2009 dove la riporto.

Vi avevo un po' dimenticati, e me ne dolgo, ma sono cresciuto ed ho iniziato a lavorare. Dopo tanti anni passati a fotografare, mi sono scontrato con la realtà. Il divertimento è finito, ora fotografo per lavoro. Non che prima non guadagnassi con la fotografia, ma almeno mi divertivo come un matto e avevo pochissime responsabilità, nel senso che una fotografia bucata, era per lo più una fotografia che non esisteva e non era mai esistita. Oggi, invece, il cliente vuole l'olio del colore preciso che mi indica con il codice pantone, il capocollo deve essere di quel preciso rosso, come la fetta allegata, e come mai sul monitor è troppo rosso e bla bla. E non posso più sbagliare.

E mi devo occupare anche di contabilità e di riscossione, di recupero crediti e persino di contrattazioni. E sono caro.

Insomma, ricapitando qui, dopo un anno e forse più, passati a vivere pericolosamente, mi si è stretto lo stomaco. Mi siete mancati, o forse mi è mancata la spensieratezza di un volta. Fatto sta che ho deciso che devo fare un'inaugurazione dello studio, e che devo invitarvi tutti, Chi potrà venire bene, per gli altri faremo una diretta (forse). Ricomincio a seguirvi.

Un abbraccio

Franz


Inviato: 9/5/2019 0:11
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Illuminazione per foto con apparecchi grande formato

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Cercali usati sulla baia o altri siti: ce ne sono per tutti i gusti. I più solidi del mio armamentario sono i Tre-D Delta, ma sono pesanti e costosi e, sebbene li preferisca agli altrettanto costosi manfrotto perché sono più stabili anche con il vento (e i pesi, of course), li raccomando solo a chi schiena dura o li usa in studio. Se hai bisogno di stativi leggeri da trasporto Manfrotto. Ne ho una pletora di economici, ognuno con il suo bravo difetto: uno che non stringe bene, uno che stringe troppo, uno con la zampa lesionata, uno leggermente storto, uno con lo spigot che gira su se stesso...

Inviato: 5/11/2018 11:39
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Testa a cremagliera

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2708
Offline
Proverò a lubrificare lo sblocco.
Benvenuto tra i micrometrici.

Inviato: 28/10/2018 16:06
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci



 Inizio
(1) 2 3 4 ... 132 »




Partners








Mercatino
Utenti Online
22 utente(i) online
(17 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 22
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy