Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!



(1) 2 3 4 ... 5309 »


Re: Leica Noctilux-M 75mm f/1.25 asph

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 2904
Offline
Considerazioni di Erwin Puts sul 1.25/75

Quo vadis Leica?

Le fornisco a scopo informativo, ultimamente Puts mi ha un po’ perso per strada ....

Inviato: Oggi alle 11:37
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sony A7rIII : 42mp con pixel-shift

Iscritto il:
27/9/2006 3:01
Da Napoli
Messaggi: 4429
Offline
Luciano chiedi su MSC se qualcuno li usa sulla 7R2. Oppure se ci sta qualcuno su Milano che te li fa provare. Io di vintage ho solo un 50 macro e 135 Olympus


Inviato: Oggi alle 1:18
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sony A7rIII : 42mp con pixel-shift
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9748
Offline
Purtroppo non ho mai potuto provare una Sony; tutte le prove con gli Zeiss erano su Canon 5DmkII.

Non è una differenza da poco: è noto che le Sony usano un filtro molto spesso, che incide parecchio sulla resa di obiettivi non dedicati.
Ne soffrono in particolare le prestazioni ai bordi, specie per i grandangolari, ancor più se un po' datati.

Andando a naso, nel tuo caso Planar 50 e 85 dovrebbero cavarsela (più l'85 del 50), come anche probabilmente Sonnar 135 e Makro 60.
Ho grossi dubbi sul Distagon 28.

In generale, comunque, molti obiettivi vintage che pur rendevano ancora benone es. su Canon 5DmkII/III non hanno buone prestazioni su A7RII (a maggior ragione sulla III se si vuole sfruttare il pixel shift).

Fer

Inviato: Oggi alle 0:15
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sony A7rIII : 42mp con pixel-shift
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5720
Offline
Citazione:

Fer ha scritto:
Questi test/esempi di Pixel Shift sono ottimi e suggeriscono una usabilità superiore non solo alle Olympus m43 (che per prime lo hanno impiegato), ma anche alla Pentax K-1.

Veramente un'ottima notizia. Per quanto mi riguarda ne fa la fotocamera più interessante attualmente sul mercato, a qualsiasi prezzo.

Fer



Ciao Fer!
Domanda: dai test che avevi condotto ai tempi, hai l'impressione che le lenti Zeiss per Contax (attacco C/Y) possano essere usate con soddisfazione anche su questo apparecchio?

Banalmente: ho diversi di questi obiettivi "in salamoia"; in particolare il 28/2,8 Distagon, il 50/1,4 Planar, il Planar 85/1,4 , il Sonnar 135/2,8 ed il Makro 60/2,8. Ho già anche l'adattatore Novoflex (ho provato ad usarli sulla A6000 , ma con scarsa soddisfazione per la difficoltà di messa a fuoco a mano libera: non so se con questa il problema sarebbe superato).

Comunque, se potessi evitare al momento il dissanguamento per un nuovo corredo ottico, magari il solo corpo macchina potrebbe essere invitante, specie quando comincerà a scendere un pochino di prezzo.

Inviato: Ieri alle 16:11
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sony A7rIII : 42mp con pixel-shift

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2611
Offline
Citazione:

nikophoto ha scritto:
l'ho presa anche io a qualcuno interessano due 5dmk3?

prezzo in pvt? potrei perfino riuscire a piazzarle presso un amico. ma è solo un idea

Inviato: 14/12/2017 12:33
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sony A7rIII : 42mp con pixel-shift

Iscritto il:
27/9/2006 3:01
Da Napoli
Messaggi: 4429
Offline
Un test sul pixel shift dal blog di Kasson

http://blog.kasson.com/a7riii/sony-a7riii-pixel-shift

Inviato: 14/12/2017 11:06
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: hand made tecnical camera...

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 460
Offline
immagino che tale accrocchio sia da adoperarsi in interno - studio perchè non mi sembra portabilissimo, o no?

Inviato: 13/12/2017 13:56
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: hand made tecnical camera...

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2611
Offline
Io ho messo nel cassetto dei desideri un Eos 50 macro TS

Inviato: 13/12/2017 9:35
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Luci continue per studio e/o esterni
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5720
Offline
Sono a corrente di rete.
Come esempi di Led di alta qualità fotografica a batterie ci sono le lampade pilota di alcuni apparecchi flash di ultima generazione, previsti anche per riprese video (ad esempio l' ELB 1200).
Ma i prezzi sono naturalmente di tutto un altro livello.

Inviato: 13/12/2017 8:43
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: hand made tecnical camera...
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9748
Offline
Rimane il problema che con questi sistemi (obiettivi MF su 24x36) mancano le focali corte.
Stesso problema con i corpi DSLR montati dietro i banchi ottici...
Sarà che io userei i movimenti soprattutto con i grandangolari.

Fer

Inviato: 12/12/2017 14:59
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: carte matte

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 2904
Offline
Citazione:

pamar5 ha scritto:
Domanda: secondo voi (chiaramente è anche questione di gusto personale) quale è la migliore carta matte liscia e la migliore matte textured per stampa inkjet? E per quali motivi?

Marco


Dipende dall’uso che ne devi fare. Io raccomando senza esitazioni la Schoeller Matte Doublesided 230gr che puoi comprare da Photoactivity per gli album fotografici di famiglia. Leggera e quindi flessibile (per sfogliare), si stampa bene sui due lati, eccellente rapporto qualitá prezzo.

Inviato: 12/12/2017 14:25
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: carte matte

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 460
Offline
Forse il mio parere lo sai già perchè ci siamo sentiti in privato ma posso renderlo pubblico: per le textured non saprei dato che non le ho mai usate, per le lisce prima la canson rag photographique, tono leggermente giallo superficie molto liscia e resa perfetta a colore e in bianco e nero con neri profondi e vellutati, grande difetto il prezzo troppo elevato. Come seconda la Ilford smooth cotton rag (che mi hai consigliato tu) molto simile alla prima e resa leggermente più fredda ma a confronto quasi impercettibili le differenze. Costa molto meno della canson e per questo è diventata la mia matte di riferimento.

Inviato: 12/12/2017 14:17
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: hand made tecnical camera...

Iscritto il:
10/1/2008 12:54
Messaggi: 550
Offline
si manca il soffietto sto aspettando il neoprene, per i movimenti ho usato una sinar rotta dicevano... ma in questo pezzo funge tutto.... i tubi sono un rig video... collegati alla sinar con due semplici viti , il fulcro risulta all'altezza della slitta flash,,, ci sara da tribolare un po ma pian pian ci si aggiusta..

Inviato: 12/12/2017 10:35
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: hand made tecnical camera...

Iscritto il:
19/8/2011 9:44
Da Milano
Messaggi: 45
Offline
Vedo che hai "cannibalizzato" una Sinar P per ottenere il meccansmo dibasculaggio...
Dove casca il centro del movimento?
Cosa userai come soffietto?
I due tubi sembrano in fibra di carbonio o roba simile: dove li hai recuperati? Come li hai lavorati?

Complimenti per la dedizione, comunque

Inviato: 12/12/2017 9:20
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: hand made tecnical camera...

Iscritto il:
3/4/2009 12:52
Da Eboli
Messaggi: 637
Offline
Stessa domanda

Inviato: 12/12/2017 8:51
Gianluigi
http://photo.net/photos/gianluigi_albanese
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: hand made tecnical camera...

Iscritto il:
6/12/2006 8:51
Da Torino
Messaggi: 1229
Offline
Non manca il soffietto?

Inviato: 12/12/2017 8:46
Intelligenti pauca
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


hand made tecnical camera...

Iscritto il:
10/1/2008 12:54
Messaggi: 550
Offline
sempre nostalgico dei movimenti ma desideroso di portabilità e senza voler spendere cifre, ci ho pensato da me

Allega:



jpg  25182483_10215122983816224_6601581945124726586_o.jpg (137.32 KB)
1417_5a2ed0a4b9819.jpg 1080X1080 px

Inviato: 11/12/2017 19:38
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Luci continue per studio e/o esterni

Iscritto il:
27/9/2006 3:01
Da Napoli
Messaggi: 4429
Offline
ma questi anche in esterni si possono usare? hanno una batteria o sono solo da studio?

Inviato: 11/12/2017 12:07
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Luci continue per studio e/o esterni

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2611
Offline
Io uso un Quadralite/Quantuum analogo. Costa poco di più ma è importato in Italia e lo prendo in negozio con uno sconto pari al costo di Ebay+PayPal+imballaggio+spedizione, circa 135 Euro. Quadralite 600W sulla nota baia. 600 W sono pochi, ma la qualità di questo è notevole. E' perfetto per girare a distanza ravvicinata, altrimenti ho preso degli spot simili, con lente condensatrice frontale e potenza di consumo 100W. Questi ultimi sono a 5000°K, e mi costringono, quando usati insieme ai quantuum, ad una gelatina fredda davanti, per uniformare il colore (che poi sono gli Andoer di cui parlo qualche post sopra)

Inviato: 11/12/2017 10:40
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Luci continue per studio e/o esterni
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5720
Offline
Sulla carta sembra un apparecchio interessante, anche come rapporto qualità/prezzo. Se si dimostrerà tale all’atto pratica, risulterà allineato ai prodotti flash di questa Marca, che conosco ed uso con soddisfazione.

Inviato: 11/12/2017 6:04
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci



 Inizio
(1) 2 3 4 ... 5309 »




Partners








Ultimi annunci
Utenti Online
18 utente(i) online
(17 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 18
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy