Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!



(1) 2 3 4 ... 5370 »


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)
Moderatore
Iscritto il:
8/1/2005 22:33
Da Varese
Messaggi: 4508
Offline
Ciao Mxa e grazie per la dritta di questo obiettivo Mitakon. Veramente un aggeggio interessante, molto.

Marco

Inviato: Oggi alle 0:52
Il mio sito

"I'm not a photographer the moment I pick up the camera.
When I pick one up, the hard work's already been done"

“To photograph reality is to photograph nothing.”

Duane Michals


Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Evgen Bavcar. Fotografo non vedente
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 953
Offline
Grazie Marco.

Una declinazione della fotografia che non sospettavo potesse esistere; solo dopo aver ascoltato l'intervista all'artista e mi è parsa del tutto ovvia.

A presto.

Fabio

Inviato: 21/9 22:19
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Evgen Bavcar. Fotografo non vedente
Moderatore
Iscritto il:
8/1/2005 22:33
Da Varese
Messaggi: 4508
Offline

Inviato: 21/9 16:07
Il mio sito

"I'm not a photographer the moment I pick up the camera.
When I pick one up, the hard work's already been done"

“To photograph reality is to photograph nothing.”

Duane Michals


Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3044
Offline
La Lumix DC-G9 potrebbe essere un ottimo scanner (sulla carta). Si dice che la fedeltà' cromatica sia molto buona e ha questo modo "super risoluzione" da 80 Mpixel che su soggetti immobili - il nostro caso - sembra funzionare bene. (Tutto, "sembra" e "si dice", lo so ...)

La prestazione molto buona ma non al top in scarsa illuminazione non e' importante in questo caso avendo tutta la luce che uno vuole.

C'e' un ottimo obiettivo Olympus macro (ce l'ho e confermo) e un diabolico Mitakon 20mm 4.5x senza soffietto che costa poco. Una specie di Canon MP-E 65mm 5x ... "de' noantri", insomma

Inviato: 20/9 14:51
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Fotolibri - info
Moderatore
Iscritto il:
8/1/2005 22:33
Da Varese
Messaggi: 4508
Offline
Ciao David,

ultimamente non ho stampato fotolibri. Gli ultimi risalgono ad un paio di anni fa. Ne ho effettivamente qualcuno da stampare e dovrò farlo…comunque, dai tempi che ho usato hdbook di Canon le cose sono immutate quindi le mie impressioni dovrebbero essere ancora attendibili. Nota comunque che io ci ho stampato solo due libri ed entrambi con foto a colori, nulla in B&N, anche se uno riguardava il mio portfolio “Unfitting Fragments” che presenta delle parti di fotografia in B&N. Blurb l’ho usato anche esso un paio di anni fa e non posso dirti nulla sul presunto calo qualitativo attuale. Comunque ho fatto stampare lo stesso libro da Canon e Blurb e messi fianco a fianco ho trovato quello di Canon vincente di molto (anche se non di moltissimo).
Torniamo a Hdbook. A mio avviso come qualità fotografica è una spanna sopra al resto che ho visto o provato. Colori fedeli e neri molto molto più “neri” della concorrenza. Dettagli fini resi ottimamente e assenza della puntinaturatipica della stampa tipografica. Io personalmente lo ritengo anche ottimo per la presentazione di un portfolio. Una limitazione è la scelta del supporto: glossy o tipo semiglossy. Io provai il semilucido e non il glossy e ne sono rimasto favorevolmente colpito anche per la sua resistenza. Dal lato dell’impaginazione la trovo buonissima, con la caratteristica ottimale che il libro si apre a 180° e lascia le pagine in piano senza l’onda tipica dei libri.

Marco

Inviato: 19/9 12:43
Il mio sito

"I'm not a photographer the moment I pick up the camera.
When I pick one up, the hard work's already been done"

“To photograph reality is to photograph nothing.”

Duane Michals


Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Fotolibri - info

Iscritto il:
29/8/2006 1:18
Da Campi Bisenzio
Messaggi: 1321
Offline
Ciao Marco.

Si avevo letto quella vostra discussione, ma essendo passati 2,5 anni le cose e il mercato si sono comunque evoluti.
In altri forum ho letto di assidui utilizzatori di Blurb che lamentano un calo della qualità per esempio.

Mi puoi raccontare della tua esperienza e della qualità che hai effettivamente percepito con il servizio offerto da Canon? I neri come vengono? I colori sono fedeli nel formato SRGB al monitor calibrato.

Anche Cewe stampa fotolibri in alta qualità e su carta chimica...non male.

Se però tu mi confermi che il servizio di Canon è molto valido magari faccio due piccoli album di prova con entrambi.

David

Inviato: 18/9 22:40
...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Fotolibri - info
Moderatore
Iscritto il:
8/1/2005 22:33
Da Varese
Messaggi: 4508
Offline
HdBook Canon. Stampa inkjet.
Leggi i miei interventi al termine della prima pagina in questa v'è Chia discussione:

http://www.effeunoequattro.net/htdocs ... id=123530#forumpost123530

Marco

Inviato: 18/9 22:16
Il mio sito

"I'm not a photographer the moment I pick up the camera.
When I pick one up, the hard work's already been done"

“To photograph reality is to photograph nothing.”

Duane Michals


Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Fotolibri - info

Iscritto il:
29/8/2006 1:18
Da Campi Bisenzio
Messaggi: 1321
Offline
Ciao a tutti!

Riprendo questa discussione dopo qualche esperienza e quindi anche qualche progresso e nuove domande.

Ho utilizzato Blurb, come promesso. Ammetto che costruire un fotolibro è molto divertente, ma alla lunga ti toglie un po’ di quella magia dell’album costruito con la tua compagna, scritto a mano e magari con qualche oggetto o biglietto incollato sopra.

Comunque, malinconie a parte, Blurb, come altri servizi in zona non mi hanno soddisfatto a pineo. Blurb ha certamente una marcia in più nel panorama dei test da me effettuati, ma comunque soffre di una certa non costanza di risultati e tende a chiudere nelle ombre in maniera parecchio fastidiosa.

Mi sono dunque rimesso alla lettura di recensioni e impressioni sparse sulla rete. Fra le tante, trovate, ci sono molte belle recensioni nei riguardi del sito Cewe. Qualcuno di voi ha esperienze con questo sito di stampa per fotolibri?

Ciao e grazie

Inviato: 18/9 21:40
...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: E arriva anche Canon
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5851
Offline
Per la gioia di FranzX (e soprattuto del suo portafogli), pare che i prossimi modelli ML Canon R Pro potrebbero essere stabilizzati

http://www.fotografia.it/DettaglioNew ... -con-stabilizzazione.aspx






Inviato: 18/9 19:05
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Nikon Z mirrorless

Iscritto il:
6/12/2006 8:51
Da Torino
Messaggi: 1256
Offline
Vedo che il 50/1.8 ha uno schema ottico molto complesso, in generale credo che le prestazioni complessive saranno molto buone. Io aspetto ancora un attimino, ma penso che farò il salto, non fosse per l'autofocus che mi aspetto più preciso e il ridotto time-lag grazie alla mancanza dello specchio, che fotografando i miei gatti è cosa assai utile!
Meno male che non ho comprato la D850 e il nuovo 70/200 ...

Inviato: 17/9 15:39
Intelligenti pauca
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: E arriva anche Canon

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3044
Offline
.... e poi magari la Panasonic full-frame mirrorless che si dice dovrebbe essere annunciata il 25 settembre batte tutte

.... scherzo, ma come felice possessore di una GH5 uno sguardo glielo darò.

Inviato: 15/9 22:48
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macro - Reinterpretations

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2680
Offline
WOW!

Inviato: 13/9 16:43
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macro - Reinterpretations
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 953
Offline
Comunque una bella soddisfazione; congratulazioni Marco!

Inviato: 13/9 10:12
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macro - Reinterpretations
Moderatore
Iscritto il:
8/1/2005 22:33
Da Varese
Messaggi: 4508
Offline
Sono rimasto nei top 200. Niente top 50, ma va bene così.

Marco

Inviato: 12/9 21:26
Il mio sito

"I'm not a photographer the moment I pick up the camera.
When I pick one up, the hard work's already been done"

“To photograph reality is to photograph nothing.”

Duane Michals


Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Cavalletto, monopod, tregambinemanfrotto, quale?

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3044
Offline
Opinioni alquanto diverse sul monopod ....

Di una cosa sono certo, per esperienza diretta: il monopod va usato con la sua testa, cioé quella che diceva FranzX, che si muove solo su un asse.

Inviato: 11/9 14:31
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Cavalletto, monopod, tregambinemanfrotto, quale?

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2680
Offline
Condivido pienamente luciano. Con Leica e 90, monopiede manfrotto con testa monoasse, reggevo anche 1/2"

Inviato: 9/9 23:29
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Cavalletto, monopod, tregambinemanfrotto, quale?
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5851
Offline
C’è comunque da dire che il monopiede, come tutte le cose, va usato correttamente.
Piantato in verticale va bene coi supertele in cui il problema del peso è preponderante e però contribuisce di per sè a fornire stabilità.
Con obiettivi piccoli e più leggeri si dovrebbe usare in modo diverso : va dotato di una testina capace di movimento su asse orizzontale (Manfrotto ne ha una carina e poco costosa). Con quella il monopiede va disposto in obliquo davanti a sè. Se il fotografo allarga un poco le gambe e si punta contro il monopiede -senza esagerare,ovvio - ecco che si ricrea una situazione simile a quella di un treppiede. Ed in questo modo, trattenendo il fiato o espirando lentamente come fanno i tiratori al poligono, si riesce a scattare anche con tempi lenti e con successo.
Quindi, non è che non funzioni: solo che lo stesso si riesce a farlo nel 90% dei casi appoggiandosi a supporti di fortuna.
Per inciso, l’ impossibilità di inclinare in quel modo il monopiede rende ancora più inutile la soluzione delle tre gambette in basso di quei modelli trizampe Manfrotto.


Inviato: 8/9 17:50
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: E arriva anche Canon

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3044
Offline
Da appassionato di fotocamere/ottica é un gran bel vedere (parlo sia di Nikon che di Canon), dal punto di vista economico capisco la necessitá di cercare continuamente la novità per aumentare il valore aggiunto e quindi i profitti in un mercato impigrito.

Dal punto di vista dell’utente (per ora solo ideale, visto che uso film) ho una gran confusione in testa. Quando poi vedo quattro pagine di specifiche tecniche per un baracco che dovrebbe fare foto mi vengono i brividi. Almeno facessero anche il caffè, quando si lavora in esterni alle sette del mattino potrebbe essere un salto tecnologico molto benvenuto ... ma con ‘sti giapponesi “mai dire mai”, vero?

Inviato: 8/9 13:48
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Cavalletto, monopod, tregambinemanfrotto, quale?

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3044
Offline
Si, Oscar, penso proprio che farò come tu suggerisci. Ho quel cavallettino di cui parlavo sopra che é ideale per questo genere di uso. È solo uno zic basso, fosse 10cm più alto sarebbe perfetto.

Inviato: 8/9 13:38
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Cavalletto, monopod, tregambinemanfrotto, quale?

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 539
Offline
Non ho mai usato il monopod perchè con quello che faccio è imutile, ma ho un benro non troppo grande con testa a sfera (da chiuso sta nella borsa della moto) puoi andare in giro con la sola operazione apri le gambe-richiudile tenendolo esteso. Pesa pochissimo, passa inosservato e se vuoi tenerlo sempre esteso a gambe chiuse ti fa da monopod con una superficie di appoggio tripla, un po' l'uovo di Colombo...
Per la cronaca ci ho montato anche la linhof (ovviamente gambe aperte) con buoni risultati.

Inviato: 7/9 16:40
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci



 Inizio
(1) 2 3 4 ... 5370 »




Partners








Ultimi annunci
Utenti Online
29 utente(i) online
(24 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 29
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy