Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi





Sostituzione Scanner

Iscritto il:
3/4/2009 12:52
Da Eboli
Messaggi: 723
Offline
Salve

il mio scanner sembra essere arrivato alla fine della sua carriera. E' un Minolta Scandual IV e non posso dire di essere soddisfatto del suo lavoro. Senza entrare in dettagli tecnici ho sempre avuto problemi meccanici e poi è troppo sensibile alla grana nel BN.
Comunque probabilmente lo dovrò sostituire e vorrei un consiglio da voi. Lo so che l'argomento è già stato trattato in altri post, ma si tratta di esprimere un parere su alcuni modelli.

Avevo pensato ai Reflecta proScan 10T e CrystalScan 7200 che mi sebrano interessanti.
In alternativa, poichè ho da sempre l'idea di approdare al 6x6, ho anche pensato agli Epson v600 e V700(usato se lo trovo)

Grazie per eventuali consigli.

Gianluigi

Inviato: 24/6/2014 21:41
Gianluigi
https://www.photo.net/gianluigi_albanese
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sostituzione Scanner
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9878
Offline
Ti posso solo consigliare di stare più lontano che puoi dal V600 (mentre il V700 è onesto e fa il suo, ma insufficiente per 35mm).

Fer

Inviato: 24/6/2014 22:02
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sostituzione Scanner

Iscritto il:
28/5/2009 23:03
Messaggi: 38
Offline
Ciao a tutti,
premetto che non ho mai scattato con il medio formato, e non conosco tali pellicole.
Ma il migliore comportamento degli scanner con il mf rispetto al 35mm è dovuto solo al minor rapporto di ingrandimento necessario a parità di obiettivo finale, oppure anche ad una maggiore "gentilezza strutturale" delle pellicole mf che consente ai flatbet una lettura migliore? (dovuta forse ad una densità più bassa della grana)?

Mi è capitato di scannerizzare pellicole mf e 35mm con un flatbet epson, e analizzando le scansioni a video (indipendentemente dall'ingrandimento, tenendo cioè, sempre uno zomm 100% con ps), ho visto che le scansioni mf sono migliori (anche come dettaglio, ma soprattutto per resa cromatica). Forse dipende semplicemente dal tipo di pellicole che avevo?

Grazie Filippo

Inviato: 28/6/2014 15:10

Modificato da Filippo su 28/6/2014 15:26:07
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sostituzione Scanner
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1024
Offline
Ciao Filippo,
solo al minore rapporto di ingrandimento necessario, a partità di dimensione di stampa.

Non mi risulta esistano differenze di qualità rilevanti tra formati diversi della stessa pellicola.

A presto.

Fabio

Inviato: 30/6/2014 14:27
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sostituzione Scanner

Iscritto il:
12/5/2005 19:57
Da Frosinone
Messaggi: 396
Offline
Riapro codesto thread per lo stesso problema:
Il mio scanner HP Scanjet 4400c ultimamente mi fa delle righe verticali di colore verdastro e gialle sulle foto/documenti acquisiti. Su un sito ho letto che in questi casi basta pulire l’area di calibrazione dello scanner e le righe spariscono, ma io non ho idea che cosa sia e dove sia localizzata tale area in uno scanner piano, ad ogni modo ho provveduto a pulire internamente tutto il vetro, ma niente da fare. A mio avviso è semplicemente giunto il momento di rottamarlo. Lo usavo prevalentemente per la digitalizzazione di foto e documenti, per la sua eventuale sostituzione non mi dispiacerebbe un modello (sempre flatbed) che sia in grado di digitalizzare anche negativi/diapositive con tecnologia IR o Digital Ice ma nel contempo deve essere robusto, non molto costoso, semplice da usare ed efficace, non mi va di ingarbugliarmi in profilature ed altri smanettamenti di cui non sono capace. Qui e su altri forums sento dire che gli scanner Epson V500 – V600 – V700 - V750 vanno benissimo su pellicola Medio formato, ma sul 35mm lasciano molto a desiderare…nel mio caso l’uso deve essere prevalentemente per il 35mm, non dispongo di macchine Medio formato. Mi preoccupa molto il rischio di buttare soldi dalla finestra, su vari forums non sento altro di utenti che su scanner nuovi lamentano i medesimi problemi che io ho riscontrato dopo più di dieci anni di utilizzo, ovvero le maledette striature verdastre. Altro problema è la garanzia che la casa produttrice assicuri l’aggiornamento dei drivers dello scanner in modo da poter essere usato anche su OS di nuova generazione (oltre Win 7- 8 -10). Il mio Hp ad esempio ho trovato i driver al max per Win Xp e per farlo funzionare su Win 7 e 8 ho dovuto installare una macchina virtuale con su Win Xp, e dopo tutto questo lavoro, mi tocca buttare lo scanner. Sento parlare di scanner (probabilmente dedicati al 35mm) che sono autofocus e capaci di digitalizzare velocemente una intera pellicola in un unico Batch, sono caratteristiche queste implementate anche nei flatbed? La risoluzione mi basta che mi tiri fuori un formato A4 al max A3, il prezzo non vorrei andare oltre i 500€.Come dice Gianlu64 il suo Minolta è troppo sensibile alla grana del BN, questo vuol dire che occorre scegliere uno scanner più specifico per pellicole bianconere? Le foto in genere non le stampo da me, al max vorrei digitalizzare foto o negativi/diapositive ed inviare i files ricavati alla stampa in laboratorio.Se poi ritenete che a questo prezzo faccia, meglio a ricorrere all’uso di una reflex per digitalizzare documenti, foto e negativi,a questo riguardo ho già letto l’articolo di Fer, che a me sembra complicato replicare, ho colto le seguenti altre informazioni:

https://www.nikonschool.it/experience/dueflash.php

Innanzitutto devo specificare che non dispongo di macchine FF ma al max una Aps/c da 16Mp non avendo neppure un negatoscopio, seguendo le indicazioni del sito linkato me ne sono costruito uno con una scatola di scarpe, ponendo al suo interno un piccolo faretto a luce led, ho poggiato una lastra di vetro sulla scatola con sopra dei fogli di carta A4, il risultato è che le strisce di negativi si vedono ma con scarsa nitidezza, sicuramente il cavalletto e il tipo di testa usato è il maggior punto debole, magari una pesante colonna con movimento a cremagliera andrebbe bene, ma dove la trovo ed a che prezzo? Potrebbe andare un pesante cavalletto con una testa a cremagliera? Altri suggerimenti sono ben graditi.





Inviato: 24/2/2015 19:37

Modificato da joe60 su 24/2/2015 20:16:40
Modificato da joe60 su 24/2/2015 20:22:51
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sostituzione Scanner
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9878
Offline
Se devi scansionare principalmente 35mm e ci tieni alla qualità, devi orientarti su un filmscanner dedicato.

Ci sono vari modelli Plustek e Reflecta di produzione corrente, acquistabili nuovi: così hai la garanzia.

Se poi scegli un venditore che permette una facile sostituzione, ti pari da eventuali (e tutt'altro che infrequenti, purtroppo) difetti di funzionamento (righe, mancata calibrazione dell'obiettivo rispetto al piano pellicola e quant'altro).

Se invece sei orientato anche al 120, allora l'unica scelta oculata è l'Epson V700.

E' debole sul 35mm come potrai constatare leggendo la nostra dettagliata recensione, ma è molto versatile e robusto.

Stai lontano dal V500 e V600.
Li ho provati: nonostante le specifiche dichiarate siano vicine a quelle del V700, nella realtà sono nettamente meno nitidi. Sarebbero uno spreco di soldi.

Fer

Inviato: 25/2/2015 0:57
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sostituzione Scanner

Iscritto il:
12/5/2005 19:57
Da Frosinone
Messaggi: 396
Offline
Sì, devo digitalizzare prevalentemente il 35mm, ma sovente mi capitano delle vecchie foto da scansionare (oltre a documenti), pertanto l'unica soluzione per me resta il flatbed, ma se non ve ne sono di decenti mi tocca rinunciare.

Inviato: 25/2/2015 5:14
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sostituzione Scanner
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9878
Offline
Per foto stampate e documenti va benone un flatbed da 60 euro; cui affiancare un filmscanner da 250-350 euro per i negativi 35mm.

Fer

Inviato: 25/2/2015 8:32
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sostituzione Scanner

Iscritto il:
3/4/2009 12:52
Da Eboli
Messaggi: 723
Offline
Di recente ho preso Reflecta ProScan 10T per sostituire il vecchio Epson. Io faccio solo 35mm quindi per me va bene.
Uso Vuescan come software. E' ancora presto per dare un giudizio perchè ho acquistato da poco lo scanner e Vuescan lo conosco ancora meno, prima usavo il software Epson in dotazione allo scanner.
In un primo giudizio potrei dire: diapositive ok, devo ancora capire come gestire il BN, mi piace molto l'ICE (peccato non funzioni per BN).

Sono d'accordo con "Fer", per i documenti ci sono scanner economici e anche le stampanti multi funzione vanno bene.
Invece per il 35mm si deve utilizzare un scanner dedicato. Già con uno dedicato spesso i risultati non sono il massimo, figurati se lo scanner nasce per fare altro.

Importante è il software di scansione, per esempio quello in dodazione al mio Reflecta è vergognoso e il Vuescan non mi entusiasma, ma certamento sono io che ancora non lo conosco bene.

Se non vuoi spendere molto (come me) allora vedi Reflecta o Plusteck.

Gianluigi

Inviato: 25/2/2015 9:17
Gianluigi
https://www.photo.net/gianluigi_albanese
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sostituzione Scanner

Iscritto il:
3/4/2009 12:52
Da Eboli
Messaggi: 723
Offline
Solo una precisazione il miops vecchio scanner era un minolta e non un epson.

Gianluigi

Inviato: 25/2/2015 20:47
Gianluigi
https://www.photo.net/gianluigi_albanese
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sostituzione Scanner

Iscritto il:
12/5/2005 19:57
Da Frosinone
Messaggi: 396
Offline
D’accordo, ho capito che uno scanner piano tuttofare di ottima qualità non esiste, quindi la scelta ricade forzatamente sui Filmscanner dedicati al 35mm. Gianlu64 riferisce che sul Reflecta Proscan 10T il digital ICE non funziona sul bianconero, è una brutta notizia, difatti io è soprattutto sul BW che lo vorrei usare, quindi dovrei acquistare un flimscanner dedicato al 35mmm specifico per il bianconero? Esiste? O vi sono altri modelli e marche sia per colore che BW cui l’ ICE funziona regolarmente anche sul BW? La mia intenzione è di riprendere a scattare con pellicola BW provvisoriamente facendo stampare in qualche lab (meglio da qualche fotoamatore con cui condividere costi di sviluppo e stampa), in attesa di comprarmi un ingranditore per BW e apprenderne l’uso. Fra l’altro, contrariamente a molti fotoamatori che utilizzano il bagno di casa per gli sviluppi, io non ho problemi di spazio con 100mq di garage, potrei tranquillamente ricavare uno studio per sviluppi ecc. Anzi colgo l’occasione per invitare qualcuno che abbia voglia di condividere la propria attrezzatura e conoscenza di CO.

Inviato: 26/2/2015 9:42
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sostituzione Scanner
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9878
Offline
Non esiste alcun ICE che possa funzionare sul bianconero, non è questione di Reflecta, è proprio la tecnologia a infrarossi su cui si basa l'ICE a non funzionare col BN (tranne i cromogenici tipo le Kodak CN, che però se non erro non sono più sul mercato).

Fer

Inviato: 26/2/2015 10:07
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sostituzione Scanner

Iscritto il:
3/4/2009 12:52
Da Eboli
Messaggi: 723
Offline
Confermo l'infrarosso dell'ICE non funziona sulle pellicole BN e questo è vero su tutti gli scanner, anche su quelli di fascia altissima.
La soluzione è evitare graffi (naturalmente) e togliere la polvere prima della scansione.

Inviato: 26/2/2015 11:15
Gianluigi
https://www.photo.net/gianluigi_albanese
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sostituzione Scanner
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9878
Offline
E/o montare a fluido, dove si può

Inviato: 26/2/2015 14:11
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sostituzione Scanner

Iscritto il:
3/4/2009 12:52
Da Eboli
Messaggi: 723
Offline
Citazione:

joe60 ha scritto:
La mia intenzione è di riprendere a scattare con pellicola BW provvisoriamente facendo stampare in qualche lab (meglio da qualche fotoamatore con cui condividere costi di sviluppo e stampa), in attesa di comprarmi un ingranditore per BW e apprenderne l’uso. Fra l’altro, contrariamente a molti fotoamatori che utilizzano il bagno di casa per gli sviluppi, io non ho problemi di spazio con 100mq di garage, potrei tranquillamente ricavare uno studio per sviluppi ecc.


Invidio i tuoi 100mq, bastano 2mq con acqua corrente.
Se fossi in te inizierei direttamente con l'ingranditore.

Gianluigi



Inviato: 26/2/2015 18:39
Gianluigi
https://www.photo.net/gianluigi_albanese
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners








Ultimi annunci
Utenti Online
12 utente(i) online
(9 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 12
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy