Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi





[Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti
Moderatore
Iscritto il:
13/2/2004 9:11
Da Tse' Bii' Ndzisgaii
Messaggi: 2028
Offline
E' online una piccola galleria con i lavori dei partecipanti.

I lavori dei partecipanti

I miei complimenti per gli splendidi risultati!


Inviato: 17/5/2008 11:22
Sito personale www.robertomanderioli.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6102
Offline
uhe...fantastiche tutte !!!!
Per motivi di interessi personali, trovo eccellente il ritratto quasi "seppiato" della vecchia Navajo di Pietro.
E, sempre di Pietro, con cosa sono realizzate le foto panoramiche?

I BN di Stefano sono impeccabili, come sempre. Senza alcuna sbavatura.

Ed anche ottimo è l'altro ritratto, in controluce, di Antonino De Rosa; di cui però la migliore a mio gusto, è il Sunrise at Mesa Arch, riuscitissimo e suggestivo.


Beh...niente da dire, siete stati davvero bravi


Inviato: 17/5/2008 11:42
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti

Iscritto il:
23/2/2006 10:05
Da Ruda (UD) - Trieste
Messaggi: 1085
Offline
Eh sì, davvero tutte belle...
Quoto quanto detto da Luciano, Sunrise at Mesa Arch è quella che forse mi ha colpito di più.
Aspettiamo i dettagli tecnici,senza polemiche però...

Paolo

Inviato: 17/5/2008 12:25
Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre,ma nell'avere nuovi occhi.
[F.Voltaire]............

Tessera "argento" C.F.A.O. n°9......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti
Utente non più registrato
Ciao Luciano, le panoramiche le ho composte con photomerghe di photoshopCS3, che rispetto al CS2 è incommensurabilmente SUPERIORE, calcola che la pano "green river overlook" aveva un peso di più di un Gb. a 16 bit... e sia il mio mac che photoshop non hanno fatto una piega, mi hanno chiesto solo "per favore ci dai un pò di tempo...?"

Inviato: 17/5/2008 12:30
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti
Utente non più registrato
Complimentoni a tutti per i bellissimi scatti mostrati.

Sono in difficoltà  ad indicare quelli che mi piacciono di più e sarei curioso di vederli stampati, perchè visti piccoli piccoli su pc già  sono interessanti, ma sono certo che stampati riescano a trasportare l'osservatore insieme a voi negli incantevoli luoghi che avete visitato.

Ciao,

Fabrizio

Inviato: 17/5/2008 14:33
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti
Utente non più registrato
Ciao Stefano, il terzo b&n, quello con "the arch" e l'albero e il cielo nuvoloso e il terreno in primo piano e il paesaggio in lontananza è semplicemente FAVOLOSO, complimenti!!!
Complimenti anche ad Anto, dì la verità , i colpi di sole sulle rocce in p.p. nella foto di Mesa Arch le hai date con l'accendino senza fartene accorgere, Campani che non siete altro!!! Bellissima, toglimi una curiosità , è uscita dal tanto vituperato 17/40? E se si, il flare dov'è?

Inviato: 17/5/2008 15:17
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti

Iscritto il:
9/12/2004 21:10
Da Toscana
Messaggi: 8255
Offline
Bravissimi!!!!

C'e' da notare che l'espressione della bocca della vecchia navajo e' la stessa sia nella foto di Pietro che in quella di Antonino, anche se nel primo caso c'e' un lampo di sorriso o di orgoglio negli occhi. Quindi non mi sembra che la critica mossa ad Antonino di averla infastidita, letta in post precedenti, possa essere giusta. Secondo me e' una espressione adottata ad uso dei turisti, alla sera la Navajo si rilassa...
Tornando alle foto...
Molto belle, tutte, quelle di Pietro che ha saputo anche indovinare una esposizione sempre perfetta.
Le immagini di Stefano, altrettanto belle, secondo me perdono nell'essere portate a video perche' la compressione delle tonalita' non ne fa gustare l'estensione tonale.
Antonino lavora in digitale? Se si, ci sarebbe molto da discutere sulla "predisposizione" di questo sistema ad essere visualizzato a video.
Pero' la foto di Antonino al Mesa Arch mi sembra una saturazione e un contrasto piu' indovinati rispetto alla foto C09 sul sito di Stefano ( video permettendo )
La foto della Navajo con il banco di ricordini mi sembra molto bella ed emblematica.
Ci ho preso gusto ragazzi, sono veramente belle, ma non ce ne sono altre?
Ciao,
Renzo

Inviato: 17/5/2008 21:11
.........

......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti
Utente non più registrato
Complimenti a Stefano per le magnifiche foto - soprattutto i bn -, gamma tonale ricchissima e dettaglio mirabolante

Per quanto concerne Mesa Arch, la foto e' stata postprodotta sovrapponendo due scatti diversamente esposti ma - attenzione - non e' un HDR: non so come ottenerne e, soprattutto, e' una tecnica che non apprezzo. Il risultato finale e' il frutto di passaggi "artigianali" (fusioni ed utilizzo dello strumento gomma a mo' di pennello con diverse opacita') ... se dovessi rifarlo non ci riuscirei

Per Pak: complimenti per le foto (soprattutto il fiero Navajos) .. ebbene si: la foto del Mesa Arch e' stata scattata col fondo di bottiglia (17 40).

Ciao

Anto

Inviato: 17/5/2008 21:16
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti
Utente non più registrato
Ciao Falco.

Grazie per l'apprezzamento. Si, il mio workflow e' assolutamente digitale

Inviato: 17/5/2008 21:17
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti
Utente non più registrato
In attesa che Roberto la inserisca nell'apposita sezione ...

http://www.fotoarts.org/scheda_foto.p ... 1&id_utente_galleria=&r=1

Inviato: 17/5/2008 21:20
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti

Iscritto il:
21/5/2005 16:44
Da Riviera del Brenta
Messaggi: 1969
Offline
Ciao Renzo,
La mia c09(diapositiva) sul tavolo luminoso è un pò più scura (ora correggo anche quella su pbase), la situazione li cambiava continuamente, se noti la mia stessa foto scattata 10 minuti prima è completamente diversa, ho scelto di scattare all'ultimo per avere il più possibile la luce di rimbalzo per l'effetto colorato sul sotto dell'arco....... spero di farti vedere la dia in qualche occasione.
Saluti
Ciao
Stefano

Inviato: 18/5/2008 8:21

.....................
In un mondo dove tutto cambia rapidamente dedicatevi qualcosa in grado di fermare il tempo........... ...
Tessera C.F.A.O n°1 .........
...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti
Utente non più registrato
Ciao Renzo.

Una curiosita': il commento su photosig.com me l'hai lasciato tu ??

Inviato: 18/5/2008 9:13
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti
Moderatore
Iscritto il:
11/3/2004 9:36
Messaggi: 4459
Offline
Ottime, ottime immagini!! , mi fa rincrescere ancora di più non essermi riuscito ad unirvi a voi, complimenti a tutti!

E per omaggiare la vostra bravura, ecco un breve filmato di colui che di questi luoghi si è nutrito per tutta una vita ed ha anche "nutrito" questi luoghi con la sua fotografia e la sua visionaroetà , regalando al mondo immagini straordinarie, cioè Ansel Adams.
In questo filmato (relativamente recente) si vede il Maestro che lavora con un banco ottico, e si vede anche lo sviluppo di una Polaroid, viste le recenti vicende di questa azienda trovo il filmato particolarmente toccante:

http://www.youtube.com/watch?v=ZND3eczqoIA





Inviato: 18/5/2008 9:26
Il mio sito

"Mamma perchè il mondo fa schifo?" "Perchè è morto David Bowie." "Prima faceva meno schifo?" "No faceva schifo lo stesso ma c'era David Bowie." (Aldo Nove)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6102
Offline
Citazione:

Marco ha scritto:
...E per omaggiare la vostra bravura, ecco un breve filmato di colui che di questi luoghi si è nutrito per tutta una vita ... cioè Ansel Adams.
... e si vede anche lo sviluppo di una Polaroid,...
http://www.youtube.com/watch?v=ZND3eczqoIA




Grazie del filmato, Marco, davvero interessante. Ad occhio e croce dovrebbe essere della fine degli anni '70 (se non erro AA venne a mancare nel 1982).
Tra l'altro non è difficile riconoscere nel barbuto assistente, un giovane John Sexton che a sua volta ha poi avuto una brillantissima carriera.
Ed il banco ottico è un Horseman LX.

Quanto al Polaroid, guarda, ho un magone che non mi va giù. Perdere il Polaroid per GF è davvero perdere un mezzo espressivo unico e fantastico. Speriamo davvero che in qualche modo si possa, in un futuro prossimo, tornare a disporre di questi materiali.

Inviato: 18/5/2008 12:01
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti

Iscritto il:
21/5/2005 16:44
Da Riviera del Brenta
Messaggi: 1969
Offline
Grazie del filmato anche da parte mia.
Forse quello che mi rompe di più del digitale è proprio questo..... ha spazzato via qualsiasi altra cosa.
Io spero sempre ci siano volenterosi amanti del tradizionale pronti a investire in un mercato di nicchia che cmq il suo fatturato potrebbe ancora farlo, naturalmente in volumi diversi.
PS ........ quanto vorrei essere stato Sexton in quei momenti.
Ciao
Stefano

Inviato: 18/5/2008 12:49

.....................
In un mondo dove tutto cambia rapidamente dedicatevi qualcosa in grado di fermare il tempo........... ...
Tessera C.F.A.O n°1 .........
...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti

Iscritto il:
9/12/2004 21:10
Da Toscana
Messaggi: 8255
Offline
Ciao Stefano,
Quando guardo a video le immagini che so scattate in analogico mi sforzo di ricostruire mentalmente le tonalita' che ritengo essere state tagliate nel passaggio al web, ma purtroppo e' una lotta impari, il digitale tali frequenze le taglia gia' in ripresa e quindi e' inevitabile che le foto che sono nate in quel formato avranno, salvo interventi in PS, una visibilita' migliore.
Il bello e' che questo si sta verificando anche in tipografia. Proprio ieri ho sfogliato un libro a cui ho contribuito nella parte fotografica ed ho notato che sono risultate migliori le foto scatate con la digitalina di quelle scattate con la Nikon e poi scannerizzzate.
Il fatto e' che anche in tipografia e' tutto digitale e se una immagine nasce in quel formato perde pochissimo.
Ritengo che le dia, le vecchie care dia, per essere gustate a pieno debbano vivere una vita propria, senza contaminazioni...
D'altronde guardando le immagini di Anto, anche quelle che ho potuto ammirare su Photo Art ( ma come diavolo si fa a navigarci sul portfolio di un autore con una certa fluidita' ? ) bisogna riconoscere che a parte l'indubbie qualita' del "manico" il mezzo ha delle capacita' notevoli, basta guardare i ritratti...
Sono andato O.T. ma sono considerazioni che sorgono osservando i risultati ( a video ) di chi si e' dovuto o voluto scammellare sulle spalle un bestione di legno e chi invece se l'e' cavata con una macchina portata in mano e sempre pronta all'uso.
C'e' tutto il discorso filosofico sull'uso del G.F. ma come si possono mettere a confronto i due mondi?
Ciao,
Renzo

Anto, non ricordo se sono stato io a mettere il messaggio, a volte lo faccio, ma non ricordo a chi...

Inviato: 18/5/2008 13:35
.........

......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti

Iscritto il:
23/2/2006 10:05
Da Ruda (UD) - Trieste
Messaggi: 1085
Offline
Citazione:

Marco ha scritto:

In questo filmato (relativamente recente) si vede il Maestro che lavora con un banco ottico, e si vede anche lo sviluppo di una Polaroid, viste le recenti vicende di questa azienda trovo il filmato particolarmente toccante:

http://www.youtube.com/watch?v=ZND3eczqoIA




Commovente.
L'uso dell'esposimetro Pentax Spotmeter con il nastro adesivo ad indicare le zone del SZ,sistema che adotto anche con il Sekonic,seppur dotato di display...

Paolo

Inviato: 19/5/2008 9:19
Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre,ma nell'avere nuovi occhi.
[F.Voltaire]............

Tessera "argento" C.F.A.O. n°9......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti
Utente non più registrato
Ciao a tutti, ho messo in rete le mie foto durante il workhop Utah, sono in ordine rigorosamente cronologico a mo' di diario di viaggio, sono tutte digitali, scattate con Canon Eos ds1 mark III.
Scusate la presentazione veramente povera e poco professionale, ma di rete, domini e software preposti non capisco una mazza!!!

http://www.pierocefaloni.com/main.php




Inviato: 30/6/2008 15:16
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti
Moderatore
Iscritto il:
13/2/2004 9:11
Da Tse' Bii' Ndzisgaii
Messaggi: 2028
Offline
Ciao Piero,
grazie della segnalazione.
Ho aggiornato la pagina delle foto dei partecipanti con il link alla tua homepage.
Ho apprezzato particolarmente la serie "insomnia" e quelle dei Goblin... bravo!!
Che nostalgia!


Inviato: 30/6/2008 21:38
Sito personale www.robertomanderioli.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: [Workshop Utah 2008] I lavori dei partecipanti
Utente non più registrato
Un saluto a te Roberto e...per tutti i satanassi non parliamo di nostalgia che mi viene da piangere!!!
Organizza il prossimo e vedrai se questa volta la British mi frega

ciao Roberto ciao Cristina


Inviato: 1/7/2008 12:33
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners








Mercatino
Utenti Online
106 utente(i) online
(103 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 106
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy