Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi





Colpo di cu..o, colpo d'occhio, e taglierina

Iscritto il:
23/6 9:20
Messaggi: 51
Offline
Sono i tre ingredienti di base che spesso servono per fare una buona foto. Sulla "taglierina" è una lezione indelebile che mi ha lascito Fulvio Roiter nei primi anni '80 quando, abitando nello stesso luogo dove abito, invitato al circolo fotografico che avevo fondato, ebbe la generosità di passare una serata con noi a raccontare del suo percorso fotografico e ho ricordato indelebilmente un consiglio: "tagliare sempre ciò che è superfluo, o nell'inquadrare o in camera oscura".

In questo caso, non avendo con me la macchina fotografica con uno zoom, ho scattato con il telefonino che comunque essendo il suo obiettivo un grandangolare, andava benissimo. Ma anche se avessi avuto la fotocamera inquadrando con l'ottica in tele per tagliare gli elementi superflui, non sarebbe stata la stessa cosa perchè il tele appiattisce le prospettive che invece con il grandangolare vengono evidenziate.

IL colpo di c..o ovviamente riguarda il fatto di essere passato nel momento in cui le nuvole erano al posto giusto e la luce pure, il colpo d'occhio il fatto di non aver trascurato la scena che al naturale poteva sembrare un po' scialba, ma sapevo che un po' di saturazione avrebbe evidenziato la sinfonia di colori autunnali.

La taglierina è intervenuta in postproduzione, ho eliminato tutta la parte a sinistra e in basso dove compariva una palina in mezzo alla scena. Ho fatto un po' di spuntinatura perchè se in camera oscura nel bianco e nero i puntini bianchi comparivano sempre da qualche parte, anche nel colore digitale possono comparire sotto altra forma. In genere punti di luce tra un fogliame uniforme, o in questo caso sull'acqua a volte dati da piccoli oggetti galleggianti.

Infine, siccome sono sempre stato convinto che la nitidezza non è tutto in fotografia, anzi a volte disturba, ho fatto ciò che in analogico avrei fatto con un leggerissimo filtro soft, ho dato una leggerissima sfocatura.
Metto lo scatto grezzo e il risultato finale.

Questa non vuole essere una lezione per nessuno ma invece di postare semplicemente una mia foto fatta qualche giorno fa, ho voluto far vedere il mio modo di lavorare.


Allega:



jpg  IMG_20220910_081956-prova.jpg (886.30 KB)
2722_63205645e9577.jpg 1400X1050 px

jpg  IMG_20220910_081956-soft-focus-ridotta.jpg (854.02 KB)
2722_6320566733f90.jpg 1400X1050 px

Inviato: 13/9 12:16
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Colpo di cu..o, colpo d'occhio, e taglierina

Iscritto il:
23/6 9:20
Messaggi: 51
Offline
Questa è un'altra, anche qui un taglio a sinistra e in basso, spuntinatura, leggero filtro soft, una discreta trasformazione da colore a bianco e nero giocando sulla filtratura dei toni.

Allega:



jpg  IMG_20220910_082451-prova.jpg (626.20 KB)
2722_63209a4166ddf.jpg 1290X968 px

jpg  IMG20220910_082451a-B&W-ridotta.jpg (615.33 KB)
2722_63209a6553631.jpg 1290X930 px

Inviato: 13/9 17:01
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Colpo di cu..o, colpo d'occhio, e taglierina
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6401
Offline
Indubbiamente belle immagini di sapore autunnale. Soprattutto la prima per il mio gusto. Ed hai fatto bene a descrivere il lavoro di post. Anche senza aver ascoltato le parole di Roiter, credo sia assolutamente vero considerare una buona foto come un lavoro di “potatura” in cui dal guazzabuglio che ci circonda, a furia di eliminare elementi superflui e disturbanti, se si è bravi si riesce ad isolare un qualcosa di significativo ed efficace.
Farlo però, non è facile come dirlo.

Inviato: 13/9 17:57
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

https://500px.com/lucinio

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Colpo di cu..o, colpo d'occhio, e taglierina

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 910
Offline
Concordo sul fatto di intervenire tagliando, personalmente lo faccio perlopiù in ripresa ma se serve togliere qualcosa vado di taglierina. Ultimamente, anzi da qualche tempo, uso sempre di più l'ottica normale per concentrarmi maggiormente su quello che sta nell'inquadratura, tutto il resto può stare fuori. Dell'ottica normale amo anche la percezione dei piani che non è enfatizzata come nel grandangolo e non compressa come nel tele. A questo proposito ho comprato di recente un 45 decentrabile di cui sono molto contento e per gli esterni lo trovo straordinario. Riguardo alla foto di Pino, a prescindere dall'ottica, tra le due della prima serie preferisco la prima perchè gli elementi che Pino dice di disturbo, aiutano alla comprensione dello spazio. Il lato sinistro della foto, comprendendo la riva del lago, determina un maggior senso di "contenitore" si ha la più chiara idea di una porzione d'acqua contenuta tra due rive. Credo che questa fosse la percezione istintiva del fotografo al momento dello scatto. Tagliando la riva sinistra lo spazio "cade" sulla destra e si ha l'impressione di essere sospesi nell'acqua. Questo è il mio punto di vita deformato da decenni di foto architettonica, prendete per quello che vale.

Inviato: 14/9 10:54
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Colpo di cu..o, colpo d'occhio, e taglierina
Moderatore
Iscritto il:
8/1/2005 22:33
Da Varese
Messaggi: 4723
Offline
Grazie per gli interessanti esempi.
Mio gusto personale: Ok la prima. Per la seconda non mi ci vedo. Io personalmente non avrei tagliato in basso eliminando così la piacevole simmetria cielo/acqua. Forse bastava eliminare un filino del lato sinistro per “pulire” la scena.

Marco

Inviato: 14/9 11:05
Il mio sito

"I'm not a photographer the moment I pick up the camera.
When I pick one up, the hard work's already been done"

“To photograph reality is to photograph nothing.”

Duane Michals


Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Colpo di cu..o, colpo d'occhio, e taglierina

Iscritto il:
23/6 9:20
Messaggi: 51
Offline
Premetto che apprezzo molto le critiche alle fotografie DEGLI ALTRI

Scherzi a parte, ringrazio Luciano per l'apprezzamento, riguardo le osservazioni ben vengano se servono anche a discuterne, siamo qui per questo.

Oscar, in quello che dici credo ci sia la tua professione di fotografo di ambienti urbani e architetture, sicuramente guardando con quest'ottica è vero quello che dici, però ciò che per te deve far parte della foto, a me invece disturba. Non è del tutto fuori luogo comunque l'idea della sospensione aerea, però ci sarebbe poco da fare se non includendo la parte destra, d'altronde ho fotografato da un ponte.

Per Marco, metto la foto con il taglio che suggerisci, però non mi piacciono quelle barche a mezz'aria.


Allega:



jpg  Prova-barche.jpg (441.44 KB)
2722_6321e66cabd10.jpg 1240X968 px

Inviato: 14/9 16:34
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Colpo di cu..o, colpo d'occhio, e taglierina
Moderatore
Iscritto il:
8/1/2005 22:33
Da Varese
Messaggi: 4723
Offline
Pino, io la trovo molto più bilanciata con il taglio a sinistra. Perdonami ma per quanto mi sforzi non ci arrivo alla definizione di “barche a mezz’aria”. Non trovo vi sia un cambiamento sostanziale rispetto alla prima versione; comunque non una variazione tale da sovvertire l’immagine.Sempre mie idee personali, beninteso.

Marco

Inviato: 15/9 15:40
Il mio sito

"I'm not a photographer the moment I pick up the camera.
When I pick one up, the hard work's already been done"

“To photograph reality is to photograph nothing.”

Duane Michals


Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Colpo di cu..o, colpo d'occhio, e taglierina

Iscritto il:
23/6 9:20
Messaggi: 51
Offline
Citazione:

pamar5 ha scritto:
Pino, io la trovo molto più bilanciata con il taglio a sinistra. Perdonami ma per quanto mi sforzi non ci arrivo alla definizione di “barche a mezz’aria”. Non trovo vi sia un cambiamento sostanziale rispetto alla prima versione; comunque non una variazione tale da sovvertire l’immagine.Sempre mie idee personali, beninteso.


Mi sa che non ci capiamo, tu dicevi di fare solo il taglio a sinistra e dicevi di non fare il taglio in basso per non eliminare la simmetria cielo/acqua. E' esattamente quello che ho fatto seguendo il tuo suggerimento, ed ho messo il risultato in bianco e nero, nella mia versione in bianco e nero le barche sono verso il basso a destra, in quella che suggerisci sono a metà a destra (a "mezzaria" fra cielo e acqua). Su un 30x40 è una differenza di 5 cm che non è poco.

Comunque è un fatto percettivo, infatti non è detto che la stessa foto sia percepita da tutti nello stesso modo. La simmetria che piace a te, a me non piace ad esempio, infatti non è che ho fatto il taglio per caso, è proprio perchè le barche mi piacciono lì.

Inviato: 15/9 17:24
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners





Mercatino
Utenti Online
77 utente(i) online
(71 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 77
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy