Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

   Tutti i post (archifoto)


(1) 2 3 4 ... 43 »


Re: Album per stampe inkjet

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Accidenti hai costruito tutto! Invidio tantissimo la tua manualità! Ma anche le valigette? Come si fa ci sono pezzi da comporre? Ciao

Inviato: Ieri alle 8:26
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Album per stampe inkjet

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Mi piacciono molto gli album di Orso, preferico il cartoncino bianco anzichè nero -gusto personale- ma mi sembra proprio un ottimo modo di raccogliere le fotografie. Bravo!

Inviato: 24/1 14:39
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Un'altra curiosità

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Perfettamente d'accordo con Marco Pamar, io che scatto una foto ogni mezz'ora posso permettermi di prendere l'obiettivo nuovo dalla borsa e per me sarebbe un inutile impiccio, se invece sei un fotografo d'azione forse ti è comodo! Tutto dipende da cosa devi fare... un po' come le nuove macchine che scattano 20 fps...a che mi servono?

Inviato: 21/1 15:30
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Citazione:

Photo8x10 ha scritto:
Adesso vado a giro o con l'unico amico del fotografo, il cavalletto,

Il cavalletto credo sia l'unica cosa che fa la differenza in fotografia e anche per me è un grande amico, ma con questa macchina come ti comporti? Ruoti la testa del cavalletto? Io da tempo uso una semplice staffa a L sulla canon per non girare la testa ed è davvero comodo e veloce e non devi spostare nulla. Dici che la staffa L si può montare anche sull'Hassselblad in questione? Poi si dice il progresso ma pensa alla Mamiya rb 67 di 40 anni fa col suo dorso rotante, l'uovo di colombo ma comodissimo e che io sappia mai replicato su altre macchine!

Inviato: 21/1 11:27
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Nuova idea (per me) di archiviazione/visione stampe.

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Preferisco sempre la stampa libera piuttosto che incollata al cartoncino (il nero poi mi ricorda montaggi anni 90 o giù di lì) . Diverso invece sarebbe un album con foto incollate perché il montaggio implica una scelta progettuale, la definizione della sequenza etc. Personalmente continuo a lasciare le stampe sfuse nelle scatole divise per temi e per colore o bianco e nero.

Inviato: 11/1 13:49
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale 4x5"

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Sinceramente quando vidi i miei primi scatti professionali a colore usciti dalla canon 5d mark 2 una dozzina di annni fa, rimasi impressionato perchè erano nitidi e soprattutto pulitissimi, non dovevo spuntinare per ore il negativo passato allo scanner o andare a Modena e passare giornate a fianco dello stampatore per trovare il colore giusto della stampa. Queste piccole ,cose unite ai costi, mi hanno fatto passare immediatamente la malinconia del negativo a colore. Non inserisco in macchina un 4x5 a colore da circa dieci anni o forse più mentre qualche bianco e nero ancora mi capita di scattare, e dire che mi sono sempre considerato un fotografo "a colori" per gusti personali, per anni di training con lo stampatore e per la scarsa dimestichezza e pazienza in c.o. Quindi si credo che ci voglia una buona motivazione per affrontare oggi costi e fatiche di questo materiale.

Inviato: 9/1 19:04
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale 4x5"

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Citazione:

Claudio53 ha scritto:
Speriamo che torni di moda la pellicola, come i vinili nel campo alta fedeltà.


Mah la pellicola è complicata e costosa e oggi devi comunque passare da uno scanner perché nessuno ti stampa più un negativo a colore come si deve . credo che la pellicola rimarrà una cosa di nicchia .

Inviato: 7/1 21:27
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Finisce un'epoca

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Citazione:

Claudio53 ha scritto:
La seconda che hai detto ...


Si l'idea mi piace molto ma non per lavoro, coi costi dei negativi e con quello che pagano oggi diventerebbe una perdita. Per risponder a Luciano, non è che preferisca un sistema arcaico è che preferisco il mirino reflex anche se quando lavoro su cavalletto ovviamente uso lo schermo. Però come dicevo all'inizio me ne farei una ragione e credo nei passi avanti della tecnologia quindi se il lavoro riprendesse affronterei certamente la canon R con relativo adattatore ef.

Inviato: 6/1 10:44
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Finisce un'epoca

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
E quindi nella remota ipotesi dovessi prendere una macchina nuova dovrei farmene una ragione ed adeguarmi al mirino elettronico del sistema R. https://www.canonrumors.com/canon-exec ... -iii-is-canons-last-dslr/
Oppure torno alla linhof!

Inviato: 31/12 17:31
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale 4x5"

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
potrebbe andare peggio, c'è anche l'edizione 9x11 http://largesense.com/index.php/products/ls911-mark-2 a solo 85 mila dollari... vabbè mi compro un BMW 420 e una compatta da due lire... oppure un tir di pellicole piane ! buon anno!

Inviato: 31/12 17:21
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: mi porto avanti...

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Buon Natale e felice 2022 !

Inviato: 25/12 11:07
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Fotografia ad ultra alta risoluzione (Sinar + Sony)

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Un percorso che inserirei di dititto nella collezione degli sofrzi inutili e che lascerei a chi ha tanto dempo da dedicare alle paranoie da pixel e si diverte nel complicarsi la vita con nitidissime foto banali. Attaccare ad un grande formato un piccolissimo formato è a mio parere un controsenso concettuale. Credo anch'io che se al banco ottico non puoi attaccarci un dorso digitale serio, con una bella pellicola 10x12 scansionata bene puoi avere nitidezze ottime per stampe grandi quanto si vuole. E poi che senso ha guardare una foto di due metri a venti centimetri di distanza? Sono polemico lo so ma amo la ricerca fotografica e non la gara dei mega pixel.

Inviato: 13/12 17:13
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: storia e cultura della fotografia digitale

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
L'immagine infedele. La falsa rivoluzione della fotografia digitale di Claudio Marra edito da Mondadori Bruno, 2006. Non l'ho letto ma mi fido del bravo professor Marra, questo è il primo che mi viene in mente ciao.

Inviato: 6/12 13:54
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Confronto 50mm su Canon RP - prima parte

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Bel lavoro, grazie e complimenti!

Inviato: 30/11 11:38
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Che ve ne pare?

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Credo che non potrei mai usarlo perchè mi sembra praticamente impossibile da mettere in bolla, forse servirebbe una base livellante sotto ma ad ogni spostamento del cavalletto devi rifare la bolla e perdi un sacco di tempo. Per un vecchio fotografo di architettura come me è certamente meglio la classica testa gitzo a 3 vie, (o simili) per la ragazza che si fa il video mentre balla probabilmente è perfetto. Tutta una questione di tipi di utilizzo.

Inviato: 29/11/2021 17:18
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Importanza del finissaggio completo di un’pera fotografica.

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Citazione:

pamar5 ha scritto:
Con il passare del tempo mi sono sempre più convinto che ha una grande importanza il come una fotografia viene presentata; o meglio come viene ultimata, come è il suo insieme finale.

Marco


Sono perfettamente d'accordo, ma sono anche eternamente incerto sulla presentazione migliore delle fotografie che oggi vengono attaccate nel mio studio anzichè in mostra. In ogni caso, e forse proprio a causa di queste incertezze, preferisco montaggi che siano sempre reversibili, che rendano possibile un pentimento e che possano anche fare uscire la fotografia da una cornice per farla entrare in un'altra. Amo molto le stampe e mi piace anche lasciarle in scatola per guardarle ogni tanto, così senza costringerle in alcun montaggio.

Inviato: 11/11/2021 16:41
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Trovato.

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Dato che è morta la stampante non posso provarla ma mi fai tornare la voglia di stampare in casa...immagino comunque che i costi siano importanti trattadosi di Hahnemuele! grazie della segnalazione.

Inviato: 8/11/2021 18:28
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: pinsta camera

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
hanno inventato una polaroid complicata !

Inviato: 5/11/2021 14:27
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Necessità di aggiornamento del sito

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Citazione:

FabioK ha scritto:
. Il problema, secondo me, riscontrato anche da molte persone amiche che si interessano di fotografia, sta nel fatto di impostare le varie discussioni su un livello troppo alto rispetto alla preparazione media dei fruitori potenziali.


Fabio


Credo che questo che tu indichi come problema sia uno dei punti di forza del sito, la discussione approfondita. Se uno non ha le basi può sempre andarsele a studiare sui libri o soprattutto sulle fotografie. Se questo sito deve diventare un manuale di istruzioni per fare la foto migliore direi no grazie (per quello che vale il mio parere). Dipende quelli che sono gli obiettivi degli aministratori: se vogliono collezionare migliaia di iscritti allora ok che aprisero le porte ai gattini e ai filtri colorati ma io spero vivamente di no perchè credo che perderebbero tanti iscritti che qui trovano appunto un modo serio e non banale di discutere. Ok i suggerimenti tecnici di MXA ma lascerei invariato il contenuto. In sostanza preferisco la qualità alla quantità, potevo dirlo in due parole!

Inviato: 3/11/2021 9:05
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Il vecchio sito di Daniele Pennati

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 856
Offline
Ma come funziona se uno muore questi si appropriano del sito vendendo case? Ma se uno cerca case in Malesia forse non digita Danielepennati.com. Inutile dire che non ci capisco nulla. Poi nella striscia altri video sotto vedo un signore che parla di Lotus 14x17...

Inviato: 23/9/2021 15:41
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci



 Inizio
(1) 2 3 4 ... 43 »




Partners





Mercatino
Utenti Online
63 utente(i) online
(58 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 63
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy