Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi





forse rimedio una camera oscura,forse.

Iscritto il:
18/10/2007 15:59
Da Torino
Messaggi: 1098
Offline
Buondì, dopo aver regalato tutto il materiale che avevo per non farlo deperire in cantina (durst 138 completo,leitz focomat,kaiser v60,etc etc etc etc etc etc...) forse riesco a mettere su una camera oscura funzionale anche se essenziale. qualcuno ha un ingranditore fino al 6x9 da propormi?

Inviato: 8/7 11:49
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: forse rimedio una camera oscura,forse.

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 997
Offline
Io ho un durst 138 con tre obiettivi (ora non ricordo quali ma ci posso guardare) che credo non userò più dato che dovrò liberare lo studio. Poi non sono mai stato un bravo stampatore bianco e nero e credo che nelle tue mani potrebb eessere adoperato meglio. Io vivo a Bologna, se capiti da queste parti posso mostrarti il tutto e valuti se ti interessa.

Inviato: 8/7 14:47
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: forse rimedio una camera oscura,forse.

Iscritto il:
18/10/2007 15:59
Da Torino
Messaggi: 1098
Offline
Grazie Oscar, una proposta molto interessante. devo capire se ci sia lo spazio per un simile amico, utilizzerei una soffitta non grandissima e ingombra di mokte cianfrusaglie. per pura curiosità,quanto chiedi?

Inviato: 8/7 19:11
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: forse rimedio una camera oscura,forse.

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 997
Offline
Sinceramente non so cosa chiedere direi le spese che ho sostenuto, dovrei guardarci. se vuoi ne parliamo.

Inviato: 8/7 21:39
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: forse rimedio una camera oscura,forse.

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 997
Offline
nel mio sito trovi tutti i miei contatti

Inviato: 9/7 7:49
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: forse rimedio una camera oscura,forse.

Iscritto il:
18/10/2007 15:59
Da Torino
Messaggi: 1098
Offline
Grazie ancora una volta Oscar, ma ho preso le misure e il 138 purtroppo risulta troppo ingombrante. sono alla ricerca di qualcosa delle dimensioni di un 609 giusto per dare un'idea.

Inviato: 9/7 8:51
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: forse rimedio una camera oscura,forse.

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 997
Offline
Ok grazie a te, se trovi spazio il mio rimane in vendita. ciao

Inviato: 9/7 18:46
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: forse rimedio una camera oscura,forse.

Iscritto il:
23/6/2022 9:20
Messaggi: 165
Offline
Pur considerando da fotoamatore che con lo sviluppo e stampa digitali mi sono liberato dall’ansia di negativi macchiati di calcare o puntini bianchi sulla stampa, sviluppo non ottimale, esposizione in camera oscura non ottimale, vasche, vaschette, tank, termometri, focometri, timer, bottiglie e bottiglioni ecc. ecc., mi dà un po’ di tristezza leggere di professionisti che smantellano la loro attrezzatura.
E’ un altro pezzo del mondo che conoscevo, quello in cui ho vissuto (in generale intendo) che scompare. Ciò mi fa ricordare un professionista veneziano che aveva il negozio in Strada Nuova a Venezia, si chiamava Aguiari, che per l’età aveva smesso più di 40 anni fa. Non ci sarà più nessuno in grado di fare i ritratti e la relative stampe meravigliose, come le faceva lui; i piccoli ritocchi sulle ombre e luci li faceva direttamente sul negativo, praticamente invisibili e anche una semplice fototessera era un’opera d’arte, ne conservo alcune.
Ma se chi ha investito parecchio in attrezzature professionali oggi smantella, significa che non se ne vanno solo le attrezzature, ma anche la professionalità di chi le sapeva usare. E’ il mondo che conoscevo che oggi è soppiantato dalla velocità. Una volta tutte le famiglie avevano i ritratti di ciascuno fatti nello studio di un fotografo e sono ancora oggi bei ritratti, oggi sono sostituiti dai selfies, e spesso purtroppo da fototessera orribili di fotografi improvvisati.

Inviato: 10/7 10:46
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: forse rimedio una camera oscura,forse.

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 997
Offline
Si sono perfettamente d'accordo con quello che dice Pino, io ho vissuto come una benedizione il digitale che mi ha liberato da tutti quei problemi che ha descritto sopra. Ma per quanto io sia un porfessionista da quasi trent'anni direi che il mio bianco e nero non si avvicina minimamente a quello del professionista veneziano Aguiari e di tanti altri che mi hanno preceduto. Di fatto non ho mai lavorato col bianco e nero e ho sempre stampato poco e a fatica nonostante ami il risultato finale della stampa analogica bianco e nero. Per la cronaca il mio ingranditore lo comprai oltre dieci anni fa da un vero professionista del bianco e nero,il fotografo di Dino Gavina che aveva studio e camera oscura nella sede di San Lazzaro e sotto le sue lenti è passato un pezzo importante della storia del design.

Inviato: 10/7 10:59
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners





Mercatino
Utenti Online
96 utente(i) online
(78 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 96
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy