Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi





Ma gli Olandesi, ce l’hanno con noi?

Iscritto il:
22/6/2009 11:34
Messaggi: 1009
Offline
Per montare le mie foto sugli album utilizzo questo prodotto dello storico produttore olandese Henzo.
Notavo le scritte sulla confezione in ben 12 lingue. Nell’ordine: Olandese, Inglese, Francese, Tedesco, Portoghese, Spagnolo, Russo, Polacco, Danese, Norvegese, Finlandese, Svedese.
E mi domandavo… (vedi titolo)

Allega:



jpg  IMG_2185.jpg (535.08 KB)
1940_644f4166cf614.jpg 1536X1419 px

jpg  IMG_2184.jpg (487.17 KB)
1940_644f417cb9259.jpg 1536X1347 px

Inviato: 1/5/2023 6:35
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ma gli Olandesi, ce l’hanno con noi?

Iscritto il:
23/6/2022 9:20
Messaggi: 162
Offline
E non solo loro, ultimamente la situazione è un po’ migliorata, ma tante volte mi sono trovato in mano istruzioni in cui era più facile che ci fosse l’albanese piuttosto che l’italiano.
E’ l’amara reltà, in effetti non è che si siamo fatti un granchè di reputazione, sotto molti aspetti. A volte ci sono venditori nei noti siti di e-comerce che spediscono pure in Ruanda-Urundi (anche se non c’è più) ma specificano che non spediscono in Italia.
Ho conosciuto una che quando fecero la legge che imponeva la facoltà di restituire un oggetto acquistato, mi diceva che al sabato con il marito andava in qualche centro commerciale, acquistava qualcosa, e dopo qualche giorno lo restituiva, giusto per svagarsi nel fine settimana e provare qualche novità. Una “Italietta” di cui non c’è da essere fieri e la faccenda delle istruzioni per l’uso ne è un segno.

Inviato: 1/5/2023 9:39
https://pinoalessifotoven.weebly.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ma gli Olandesi, ce l’hanno con noi?
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6557
Offline
Non so, ci deve essere qualche inghippo burocratico/politico che ignoro.
Ieri volevo acquistare da Adorama negi USA e spedisce quasi ovunque, compresa Tonga, il Vaticano, San Marino, ma non in Francia, Gerrmania ed appunto Italia.
Fortunatamente B&H di New York lo fa, al medesimo prezzo. Ma chissà, perchè uno sì e l'altro no.
Quanto alle istruzioni multilingue, per solito i libretti sono editati in diversi gruppi linguistici in base ai criteri di distribuzione e commerciali, e quando l' Italiano manca, spesso si tratta di un prodotto che non era originariamente destinato al nostro mercato e ci è arrivato per vie traverse.
Almeno, spero sia così e non per scarsa considerazione.
Leggevo ieri che l' italiano è diventata la 4° lingua più studiata al mondo, superando il Francese, quindi (ammeso sia vero) non voglio pensare che siamo così insignificnati per gli altri...anche se ci mettiamo un notevole impegno per riuscire ad apparire tali.

Inviato: 1/5/2023 11:40
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

https://500px.com/lucinio

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners





Mercatino
Utenti Online
36 utente(i) online
(33 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 36
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy