Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi





fotografia di nudo

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 974
Offline
Incuriosito dalla discussione precedente aperta da Luciano sul rivelatore, e di cui non so dire nulla perchè nella mia breve esperienza ho usato solo hc 110,ho guardato invece le sue foto nel link che compare a piede dei commenti. Quelle di architettura-paesaggio non mi dicono molto ma quelle di nudo mi piacciono perchè le trovo composte e illuminate bene e raffinate. Anche questo è un parere non richiesto e si può cestinare ma vengo alla domanda. Credo che il nudo sia un tema molto difficile, si rischia di scadere presto nel volgare o nel banale. Volevo capire meglio da chi pratica questo genere se è una attività che ha una base professionale o semplicemente "amatoriale" in pratica come funziona il genere. Forse sono le modelle che richiedono foto per loro books? Ci potete dire qualcosa su come si fa un servizio? Chiedo per pura curiosità e di certo non ruberò mai questo lavoro a nessuno perchè le persone non sono capace di fotografarle.

Inviato: 14/6/2023 16:00
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: fotografia di nudo
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6534
Offline
Intanto grazie per l'apprezzamento. Peraltro immeritato, perché anche le foto di nudo non sono un granché in realtà. Forse un poco meglio delle foto di paesaggio architettura che è un genere che in realtà pratico solo nel senso di ricordi di viaggio o simili e non certamente con tutte le conoscenze e le accortezze, a cominciare dalla giusta scelta dell'ora e dell'illuminazione, che il genere richiederebbe. Scatto al volo come capita e se cara grazia, qualcosa risulta accettabile è già grasso che cola.

Per il resto fotografo modelle, talora richiesto, talora richiedendo, talora in free test per agenzie, talora coadiuvato da MUA (ed in quel caso si nota una qualità migliore), talora no...ed allora ci si arrangia, evitando i primi piani o con luci/tagli particolari.

Venendo alle foto di nudo, per la verità è un genere che non pratico da molto. Mi piaceva più fotografare ragazze ben vestite.
Ma il reperimento dei vestiti si è fatto sempre più difficile negli ultimi tempi. Prima era relativamente semplice trovare stilisti o aspiranti tali che ti prestavano gli abiti da fotografare. Ora o il mercato si è ristretto o non ho più tempo e pazienza di starci dietro o si sentono tutti già artisti, per cui anche gli esordienti non prestano gli abiti senza chiedere compensi a volte sensibili.
Ed allora, visto che di abiti nisba, voilà... come dice il proverbio "Si fa come a Faenza: se non hai una cosa si fa senza!"

Naturalmente in questo caso cambiano anche le modelle. Quelle che fanno od aspirano alle foto di moda, in genere non fanno nudo e quelle che fanno nudo, in genere non hanno il fisico ed il portamento per la Moda.

Si trovano abbastanza facilmente tramite alcuni siti o col passa parola o spesso si autopropongono dopo che cominci ad aver lavorato per un pò, magari con altre modelle che si conoscono tra loro.
Nel mio caso peraltro parliamo di una attività ridotta al lumicino. Per motivi di lavoro e di altri vari impegni posso dedicarci sì e no uno o due giorni dei week end al mese, talora neppure uno.

Risolto (in modo radicale) il problema dei vestiti e aggiustandosi in qualche modo col trucco, resta da trovare la location.
Soluzioni varie: alcune modelle ne hanno una loro da proporre, si può utilizzare il servizio di camere diurne negli hotel, si può affittare uno studio. Prima anche io avevo uno spazio mio. ma ormai si è accumulato tanto ciarpame che per renderlo agibile per le foto mi tocca fare ogni volta un trasloco, sicché è un poco che non lo uso.
Dovendo spostarmi, ho dovuto anche cambiare tipo di illuminazione. E del resto ormai le tecniche di illuminazione si stanno trasformando rispetto al passato, quando il Flash da studio la faceva da padrone.
Alla fine ho deciso per viaggiare leggero, di sfruttare al massimo la luce naturale, "aiutandola" un poco con due economici pannelli led (meno di 250 euro per la coppia), montati sui più piccoli e leggeri stativi che abbia trovato e che chiusi sono lunghi meno di 60 cm. Riesco a fare stare tutto in un borsone da ginnastica.
Per pose ed atmosfere, prendo spunto dalle innumerevoli foto che si trovano sul web... Quelle che mi paiono interessanti le carico in qualche galleria dell' iphone che mostro alla modella per chiarire più o meno quello che vorrei ottenere. Alcune sono meno duttili, ma la maggior parte interagisce volentieri con questo metodo e magari è anche in grado di suggerire nuove soluzioni partendo dalle foto di esempio.
E questo è quanto. Tranne che ultimamente, agli scatti digitali sto affiancando gli scatti in BN su pellicola, con ottiche fissa da 35 o da 50.Ed anche di questo alcune modelle sono entusiaste, chissà perché. Devo stare parecchio attendo al mosso che era un problema inesistente col flash, ma insomma.
Mi pare di aver detto più o meno tutto. Poi, se ci sono altre curiosità, ben volentieri.

Inviato: 14/6/2023 16:59
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

https://500px.com/lucinio

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: fotografia di nudo

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 974
Offline
Citazione:

Naturalmente in questo caso cambiano anche le modelle. Quelle che fanno od aspirano alle foto di moda, in genere non fanno nudo e quelle che fanno nudo, in genere non hanno il fisico ed il portamento per la Moda.

Si trovano abbastanza facilmente tramite alcuni siti o col passa parola o spesso si autopropongono dopo che cominci ad aver lavorato per un pò, magari con altre modelle che si conoscono tra loro.
Nel mio caso peraltro parliamo di una attività ridotta al lumicino. Per motivi di lavoro e di altri vari impegni posso dedicarci sì e no uno o due giorni dei week end al mese, talora neppure uno.


Quindi mi sembra di capire che il nudo è un'attività principalmente amatoriale, sia per le modelle che per il fotografo. Le modelle poi acconsentono con piacere a vedersi pubblicate le foto in gallerie on line? Esiste la stessa attività professionale?
Scusa le domande banali ma sono curioso e non ho mai avuto la possibilità di chiederlo a nessuno. Grazie

Inviato: 14/6/2023 17:25
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: fotografia di nudo
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6534
Offline
Alcune posano in TF (time for foto) quindi richiedono solo di avere una selezione delle immagini scattate. Altre chiedono un compenso che può essere a seconda dei casi e della professionalità della modella da molto basso a molto alto.
Lì decidi tu se ti interessa per te stesso, per semplice gusto di sperimentare o per mille altre ragioni, se ti garba o meno.

Mediamente in quel caso (ogni tanto capita ci sia una modella che proprio mi pare interessante da fotografare) sebbene in Italia ci siano tantissime ottime e bellissime modelle, preferisco lavorare con modelle straniere. Per mia esperienza sono sempre assai serie e professionali, rilasciano fattura, e così...

Inviato: 14/6/2023 17:36
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

https://500px.com/lucinio

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: fotografia di nudo

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 974
Offline
Poi si dice la fotografia è facile...La fotografia di per se non vuole dire nulla, dietro ogni tipo di fotografia c'è un mondo che va conosciuto e non improvvisato. Tutti mondi a me sconosciuti tolto quello dell'architettura !! Grazie

Inviato: 14/6/2023 17:54
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: fotografia di nudo
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6534
Offline
Dimenticavo due cose. Credo abbastanza importanti.
La prima è che ovviamente non si scatta nulla se non c'è una LIBERATORIA fatta come si deve.

La seconda: come molti altri generi fotografici, se non già ora, sicuramente nel quasi immediato, si finirà per utilizzare la AI. .... e quindi tutto quanto scritto in precedenza, Liberatoria compresa, diverrà del tutto inutile.


Inviato: 16/6/2023 7:44
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

https://500px.com/lucinio

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: fotografia di nudo

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 974
Offline
Citazione:

luciano ha scritto:
La seconda: come molti altri generi fotografici, se non già ora, sicuramente nel quasi immediato, si finirà per utilizzare la AI. .... e quindi tutto quanto scritto in precedenza, Liberatoria compresa, diverrà del tutto inutile.



Potrebbe anche essere, dipende per cosa fai le fotografie. Se devi produrre una donna nuda sul divano da vendere come stock foto ok forse puoi farlo anche con AI standotene comodamente a casa tua, ma se fare fotografie è anche il pacere di farle per scoprire che effetto fa la luce su un corpo e trovare il modo di valorizzarlo secondo il tuo gusto allora non c'è AI che tenga. E questo vale per il nudo per la foto di animali di architettura etc... se fare fotografie è anche il piacere di una ricerca allora AI ha perso in partenza.

Inviato: 16/6/2023 10:54
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners





Mercatino
Utenti Online
33 utente(i) online
(30 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 33
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy