Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi





Ora è ufficiale: Zeiss abbandona la Fotografia.
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6534
Offline
In realtà già si sapeva. Da diversi anni Zeiss non presentava più alcun prodotto nuovo.
Ma adesso è confermato diciamo "ufficialmente", che il settore Foto è stato abbandonato (mentre rimane vivo quello Cinematografico) e tutte le linee di obiettivi, comprese quelle in attacco Sony E e Leica M, sono dismesse.

Credo che tra i tanti (troppi) obiettivi in mio possesso, gli Zeiss siano i più numerosi: infatti ho diverse lenti per Hasselblad V, diverse per Contax (che talora uso su Sony E con adattatore, soprattutto per quanto riguarda la riproduzione di diapositive e negativi con il Makro Planar 60/2,8), ed il Planar 80/2,8 che equipaggia la mia Rolleiflex (costruito da Rollei su licenza Zeiss in verità, ma sempre di Zeiss di tratta). Dire che apprezzassi le lenti Zeiss è quindi abbastanza evidente.

D'altra parte, meglio così.
Se la Zeiss avesso voluto continuare ad offrire gli stessi standard di qualità del passato e per di più producendo in Germania, sarebbe andata fuori Mercato coi prezzi, non essendoci attorno al Marchio Zeiss lo stesso interesse collezionistico che mantiene in vita - a torto o a ragione - il Marchio Leica.
E se si fosse adattata a proporre lenti meno prestigiose ed esclusive, avrebbe pian piano dilapidato la fama di prestigio in campo ottico che si è costruita in una storia più che secolare e che in parte ha comunque perso, adattandosi a collaborazioni, tipo quelle con Cosina, che insomma lasciano un poco perplessi e considerando che dopo la strepitosa serie Otus, non è che abbia più presentato cose strabilianti.

E quindi sì: meglio così.

QUI

Inviato: 7/6/2023 8:31
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

https://500px.com/lucinio

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ora è ufficiale: Zeiss abbandona la Fotografia.

Iscritto il:
23/6/2022 9:20
Messaggi: 147
Offline
Per fortuna mi bastano le ottiche storiche Zeiss che ho già. Peccato comunque, si apre un'altra falla in questo mondo.

Inviato: 7/6/2023 20:14
https://pinoalessifotoven.weebly.com/
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ora è ufficiale: Zeiss abbandona la Fotografia.
Moderatore
Iscritto il:
8/9/2005 0:10
Da Lazio
Messaggi: 2510
Offline
Inevitabile forse, ma davvero triste. Sarà che sono avanti con gli anni ma sento che il mondo che mi appartiene è quello passato, quando di ritorno dall'università per prendere il treno passavo davanti ad un negozio di foto per comperare carte, sviluppi, negativi.... Rivorrei tutto questo.

Inviato: 7/6/2023 22:24
Mauro-Tessera C.F.A.O. n°12
Leggere con attenzione il REGOLAMENTO

E Dio creò il gatto in modo che l'uomo potesse accarezzare la tigre....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ora è ufficiale: Zeiss abbandona la Fotografia.

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 974
Offline
Effettivamente finisce un'epoca! Guardando il sito Hasselblad si legge: "Hasselblad XCD Lenses are some of the finest optics available on the market today. These lenses, which are all designed in Sweden, have all gone through rigorous development, testing and production processes to ensure they satisfy the demands of high-end mirrorless digital capture and high resolution sensors." Quindi Hasselblad oggi produce anche le lenti? Magari sono così buone che non rimpiangeremo le classiche zeiss. Non so e non lo saprò mai con quello che costano...

Inviato: 8/6/2023 15:20
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ora è ufficiale: Zeiss abbandona la Fotografia.

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 714
Offline
Si è la fine di un epoca. Uso le zeiss sulla mia vecchia Hassy 500 e le nuove ottiche Hasselblad, Sweden made, sulla X1DII e devo dire che sono lenti molto ma molte buone... Questo stiliicidio di grandi marchi non sarà il primo ne l'ultimo.Stavo leggendo proprio in questi giorni della bancarotta di Tetenal e dello stop alla produzione di Sino Promise dei chimici Kodak, e pare anche delle carte. Quindi una perdita continua e come dicevo su un altro post, sempre un continuo cercare un qualcosa per sopperire, che molte volte non è di qualità.. mah... sono i tempi che cambiano

Inviato: 8/6/2023 15:27
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ora è ufficiale: Zeiss abbandona la Fotografia.
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6534
Offline
Citazione:

Photo8x10 ha scritto:
...


Se sugli obiettivi Hasselblad c'è scritto Made in Sweden , saranno made in sweden. A me però risultavano semmai progettati in Svezia, ma prodotti in Giappone, se non anche in Cina. Gli obiettivi (ma anche i corpi, almeno i primi modelli) della ormai dismessa serie H erano prodotti da Fujinon per quanto mi risulta (ed infatti la serie H Hasselblad era venduta in Giappone col Marchio Fuji, al pari di quanto era avvenuto in epoca ancora analogica col famoso apparecchio panoramico Hassellblad X-Pan che era un Made in Japan by Fuji al 100%).
Quanto a Tetenal, la situazione è poco chiara. Ma non sembra che ci sia stata una vera e propria bancarotta, almeno non della sede originale tedesca. I suoi prodotti comunque continuano ad arrivare ed essere regolamente commercializzati dalla succursale italiana Tetenal di Roma da cui acquisto con regolarità. Speriamo lo saranno anche in futuro.
Sino Promise da quanto ho capito è la distributrice per il mercato cinese (una cosa insignificante...) di tante cose, compresi i prodotti Kodak Alaris, ma non mi pare di aver capito che produca nulla in proprio. Se ha deciso di non vendere più pellicole Kodak, posso anche comprenderlo, visti i numeri che saranno comunque relativamente piccoli ed il fatto che esistono sul mercato cinese parecchie pellicole di produzione locale, quasi certamente di qualità inferiore alle Kodak, ma sicuramente di costo radicalmente inferiore. Se e quanto questa dismissione si riverbererà sul resto del Mercato mondiale, non saprei. Staremo a vedere.

Inviato: 8/6/2023 19:24
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

https://500px.com/lucinio

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ora è ufficiale: Zeiss abbandona la Fotografia.

Iscritto il:
26/8/2022 22:02
Da Correggio
Messaggi: 46
Offline
Mi ha fatto venire in mente questo

https://youtu.be/3Y4Ml1qRGHk

l'arrivo della ferrovia, che segna la fine di un'epoca...

Inviato: 8/6/2023 20:41
Riccardo
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ora è ufficiale: Zeiss abbandona la Fotografia.

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 714
Offline
Si è vero le ottiche sono sviluppate in Svezia ma poi costruite in Giappone, questo è quello che è emerso durante un workshop con un Tecnico Hasselblad.
Si il materiale Tetenal arriva, ma dalle fonti che ho in Germania non gode di ottima salute, ma sai le notizie finanziarie vanno sempre soppesate.. Per quanto riguarda la Sino Promise, è vero quello che dici, ma loro producevano nella Promise chemical per molti paesi, non solo Cina. Infatti mi arrivata un e-mail da FreeStyle photo perchè hanno acquistato l'ultimo batch, di molti chimici Kodak, prima della chiusura della fabbrica. Post poi inviato da Alan Ross. Quindi i chimici sicuramente saranno sicuramente ancora trovabili, ma nel lungo periodo sarà piuttosto difficile, in quanto al momento, pare sia una chiusura definitiva.

Inviato: 9/6/2023 9:54
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ora è ufficiale: Zeiss abbandona la Fotografia.

Iscritto il:
11/11/2009 11:27
Messaggi: 179
Offline
https://www.dpreview.com/news/03085100 ... eaving-the-photo-industry

Sembra non vero almeno per quanto riportato da Dpreview (ma non doveva chiudere?)

Inviato: 12/6/2023 12:07
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ora è ufficiale: Zeiss abbandona la Fotografia.
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6534
Offline
Già. Dice che non chiude Zeiss, non chiude Dpreview...

Boh...

Inviato: 12/6/2023 14:32
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

https://500px.com/lucinio

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners





Mercatino
Utenti Online
33 utente(i) online
(29 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 33
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy