Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 (2)


Re: Scansioni con Epson V750

Iscritto il:
16/6/2007 1:34
Da Lecco
Messaggi: 43
Offline
Intervengo poco in quanto preferisco "studiare" su questo forum...

Felice possessore di Epson V750 che uso per scansionare negativi 6x9 montati su telaio Betterscanning.

Sinceramente non trovo l'esigenza di montare a liquido i negativi avendo fatto una piccola modifica ai già  ottimi telai Betterscanning: Il negativo 120 viene normalmente adagiato in un'unica striscia sul telaio( nel caso del 6x9 sono solo 2 fotogrammi)la lunghezza del negativo è causa di una inevitabile curvatura, ho risolto il problema incollando al telaio tre strisce di sottilissimo materiale plastico nero.

Conoscendo la lunghezza totale dei due fotogrammi ho incollato due striscette larghe 2-3cm in corrispondenza degli estremi a dx e sx che coincidano perfettamente con l'inizio del primo fotogramma e alla fine del secondo fotogramma, una terza striscetta di 7-8 mm infine è stata posizionata in corrispondenza del centro dei due fotogrammi, così facendo il negativo resta molto più diritto.

Poi...sarà  l'effetto della "crisi", ma a Lecco ho trovato un ottimo service che scansiona a tamburo a 10€ ...direi niente male, naturalmente è da evitare di andarci a scansionare 1 o 2 fotogrammi facendogli pure fretta....

Ciao
Stefano Z.

Inviato: 22/2/2009 8:15
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Scansioni con Epson V750

Iscritto il:
8/1/2006 23:36
Da Levico Terme (TN)
Messaggi: 263
Offline
Ciao Stefano Z.
Avevo pensato anch'io di risolvere il problema (uso un epson v700) adottando una soluzione come la tua. Ultimamente utilizzo il formato 6x6, il problema sarebbe nato se dovessi passare ad un altro formato tipo 6x7 o come il tuo 6x9 infatti mi era venuta la voglia di una mamiya press.
Magari puoi postare qualche foto del portanegativi da te modificato ?

Ciao Andrea

Inviato: 22/2/2009 10:36
Andrea

The lake

Alcuni Fotogrammi......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Scansioni con Epson V750

Iscritto il:
16/6/2007 1:34
Da Lecco
Messaggi: 43
Offline
In serata posterà delle foto d'esempio.

Il telaio supporta due strisce di negativi, nel tuo caso potresti modificare solo uno degli spazi dedicati ai negativi, in questo modo hai una strisciata dedicata al formato che usi di più, l'altra la lasci com'è e risulterà  adattabile a tutti i formati possibili col 120.

Ps: scatto con una Fuji690 GW III comprata sulla baia in giappone

Inviato: 22/2/2009 11:30
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Scansioni con Epson V750

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2754
Offline
Citazione:

Lino ha scritto:
FranzX
Citazione:
FranzX:
Il V750 lo uso anch'io, e per le multiscansioni escludo il silverfast e marcio con il software proprietario Epson. Non sarà  miracoloso, a non mi ha mai tradito.


Come si ottengono multiscan e multiexposure con EpsonScan?

Lino


Adesso non l'ho sottomano, e giovedì sarà più preciso, comunque c'è una casellina da spuntare dopo aver selezionato la voce "trasparente con guide". Dopo il preview, puoi selezionare le immagini da correggere e spuntare quelle che vuoi scansionare. Ti faccio sapere.

Inviato: 22/2/2009 23:38
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Scansioni con Epson V750

Iscritto il:
6/12/2006 8:51
Da Torino
Messaggi: 1304
Offline
Citazione:

AG69 ha scritto:
Da felice possessore di v700, al quale non chiedo di trasformarsi magicamente in un Imacon, mi sembra che siamo un po' come quando da ragazzini truccavamo il cinquantino sognando di fare le gare di superbike.

Sicuramente la migliore planarietà  della pellicola puà produrre risultati apprezzabili anche su un v700-750 però se devo trovare il mylar, trovare il liquido, spargere, pulire, nettare, ecc ecc alla fine se conteggio economicamente il tempo che ho perso prendo la mia povera pellicola e vado da un service cha ha uno scanner professionale e forse ci guadagno anche qualcosa nello scambio.

Chiaro che poi se uno non ha meglio da fare e si diverte così, per l'amor di dio.

Ma veramente il povero Epson più di tanto proprio non è che puà dare (ed è comunque tanto, col MF e buone ottiche rivaleggia con le migliori digitali).

Personalmente mi sono fermato a prendere un vetro da Betterscanning per montare il 35mm, che è critico anche solo per provinature sul v700.

Piuttosto sarebbe interessante scambiarci informazioni sui migliori laboratori nelle varie zone d'Italia come qualità -prezzo per i nostri lavori che veramente meritano una scansione ad alto livello.


Penso che nessuno dei presenti pensi di ottenere prestazioni miracolose dal povero Epson, però ti confesso che io mi diverto tutto sommato a fare queste prove. Sarà un pò masochista, con i miei limiti di capacità  di soffrire, infatti non sono arrivato al punto di imbarcarmi nel recupero del Chromagraph gentilmente offerto in regalo. E capisco anche i fotolitisti che non ne vogliono più sentire parlare di scanner a tamburo, fluidi mylar etc. e il mio amico fotografo che lavora con il tipografo di cui sopra non osa neppure più proporgli un fotocolor che non sia già  scansionato.
Cià detto, penso che il 700/750 sia utile per i 4x5" e i 6x12, 6x17 cm. Per i formati fino al 6x9, il Coolscan 9000 ha un prezzo umano e va piuttosto bene. E' un peccato che Nikon non lo aggiorni rendendolo un pò più veloce, come il 5000.
Il montaggio a fluido non lo trovo poi così tremendo, però qualche microbolla rimane, sul 4x5" non si nota, su un 35 mm penso che sia difficile riuscire a "degasare" il tutto in modo da renderlo non invasivo.
Anche qui a dire il vero il fotolitista aveva storto il naso quando gli parlavamo di montaggio a fluido su un flatbed, proprio per le bolle, diceva che sul tamburo il mylar si tira e si fissa bene con il nastro, su un piano è più difficile.
Morale della favola,dal mio punto di vista più che andare in un service, forse sarebbe ora di pensare ad un Betterlight ...

Inviato: 23/2/2009 9:21
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Scansioni con Epson V750
Utente non più registrato
Citazione:

Claudio53 ha scritto:

Penso che nessuno dei presenti pensi di ottenere prestazioni miracolose dal povero Epson, però ti confesso che io mi diverto tutto sommato a fare queste prove.


Se ti diverti il discorso è già  finito

Io mi diverto più a fotografare o a guardare fotografia mentre scansionare mi scassa gli z....dei, e lo faccio giusto perchè non conosco nessun service che lo faccia in fase di sviluppo ad un costo "umano" (sui 10-12 euro per rullino in TIFF 16 bit, e non 20-25 in JPG 8 bit).

Inviato: 23/2/2009 9:47
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Scansioni con Epson V750

Iscritto il:
6/12/2006 8:51
Da Torino
Messaggi: 1304
Offline
Citazione:

AG69 ha scritto:

Se ti diverti il discorso è già  finito

Io mi diverto più a fotografare o a guardare fotografia mentre scansionare mi scassa gli z....dei, e lo faccio giusto perchè non conosco nessun service che lo faccia in fase di sviluppo ad un costo "umano" (sui 10-12 euro per rullino in TIFF 16 bit, e non 20-25 in JPG 8 bit).


Chiedi molto per 10-12 euri, però se parli di rullini, e quindi mi immagino 35 mm, ti prendi un Nikon Coolscan 5000 con l'adattatore dia (se hai dia intelaiate, come ho io), o per il film in striscia 36 fotogrammi (ce l'ha un mio amico fotografo, va benissimo mai inceppato), e fa tutto automaticamente, con buona pace degli zebedei. E la qualità  è decisamente buona, anche come gamma dinamica. Per i formati maggiori invece è un problema ...
E' un investimento tutto sommato accettabile, a mio avviso, visto il panorama dei prezzi delle scansioni.

Inviato: 23/2/2009 10:07
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Scansioni con Epson V750
Utente non più registrato
Chiedo prezzi come negli USA (considerando un cambio 1 a 1) e non c'è gran differenza fra un rullino 120 e uno 35mm, considerando poi che ci sono Minilab come quelli della Noritsu che la fanno in fase di sviluppo la scansione e con risoluzione pari a quella delle nostre reflex digitali.

Non stiamo parlando di scansioni pro a tamburo, che riserverei agli scatti che devono essere usati appunto professionalmente, ma un output decente dai miei rulli 35 e 120.

Sinceramente non ho voglia di fare il fotolitista.

Inviato: 23/2/2009 10:14
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Scansioni con Epson V750

Iscritto il:
6/12/2006 8:51
Da Torino
Messaggi: 1304
Offline
Eh, anche io vorrei il prezzo della Corvette come in USA!

Inviato: 23/2/2009 10:36
Intelligenti pauca
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners





Mercatino
Utenti Online
87 utente(i) online
(85 utente(i) in Forum)Iscritti: 1
Ospiti: 86
orso, altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy