Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

   Tutti i post (federico)


(1) 2 3 4 ... 44 »


Re: Alba sul monte bianco

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Invece secondo me la scia vivacizza l'immagine, mi piace...
(senza contare che - per scelta generale - eviterei di clonare cose così vistose, in una mia fotografia)

Federico

Inviato: 14/1/2015 14:51
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Alba sul monte bianco

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Bella, piace anche a me.

F.

Inviato: 13/1/2015 18:33
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Novità Sony in arrivo

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Lo "stavamo parlando di ottiche manuali" del posto successivo era riferito all'argomento originario (cioè la tua giusta correzione sul fatto che con ottiche manuali, appunto, il funzionamento era su soli 3 assi), il riferimento a VR e IS era solo un inciso, ma comunque per carità, chiaro, l'importante è intendersi

F.

Inviato: 11/1/2015 23:27
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Novità Sony in arrivo

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Citazione:

Federico mi pare volesse dire che qui non si sta paragonando l'IBIS 5 assi della macchina con quello a due delle lenti, perchè le lenti vintage non hanno proprio nulla, quindi possono avere solo i 3 assi della macchina che sono meglio di 0 su altre macchine


Sì, certamente, e che quindi non penso ci sia da preoccuparsi dei 2 assi in meno (che poi sarebbero quelli X e Y, assenti comunque anche nei sistemi basati sulle ottiche, dicevo) per ottiche che altrimenti non avrebbero alcuna forma di stabilizzazione.

Inoltre, come sembrerebbe dai test linkati (che mi sembrano fatti con un approccio abbastanza rigoroso e quindi meritevoli di segnalazione), sembra anche funzionare abbastanza bene sia con le ottiche native sia con quelle adattate... probabilmente non sono i due assi mancanti a fare il grosso dell'efficacia del sistema, ma gli altri 3.

Federico

Inviato: 11/1/2015 23:07
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Novità Sony in arrivo

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Citazione:

Fer ha scritto:
Citazione:

Citazione:

federico ha scritto:
Tre assi però vuol dire pur sempre un asse in più rispetto a qualsiasi sistema attuale basato sull'obiettivo (VR, IS...)


Ma siccome stavamo parlando di ottiche manuali, che di stabilizzazione interna non hanno nemmeno l'ombra...


Deciditi!!!!

Fer


Scusa?

F.

Inviato: 11/1/2015 22:50
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Novità Sony in arrivo

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Premessa, per fornire qualche informazione in retrospettiva sul problema, ben noto agli utenti Sony ma ovviamente meno ad utenti di altri sistemi: il discorso dei riflessi di cui si è parlato (poco, in verità, non capisco perché: fosse stata una Nikon o una Canon sarebbe venuto giù il finimondo e Sony sarebbe stata costretta a qualche richiamo, invece purtroppo se n'è parlato pochissimo) non si riferisce a fenomeni di flare/ghosting "generici", si riferisce ad un tipo di riflesso ben specifico e riconoscibile, sia per colore che per "pattern", caratteristico della A7 e molto più difficilmente visibile (ma non totalmente assente, in casi limite) su A7R o A7S o su altre fotocamere.
In quanto tale, è immediatamente identificabile e imputabile alla fotocamera (l'ottica conta solo in quanto 1) grandangolare 2) tanto più è vicina l'ultima lente e 3) tanto più decentrate sono le fonti di luce).
Come dicevo, tutto questo discorso non riguarda flare o ghosting "classici", che possono capitare con qualsiasi fotocamera, possono dipendere dall'obiettivo e che è impossibile attribuire con certezza senza test incrociati con fotocamere di vari sistemi, ottiche diverse eccetera a disposizione.

Per intenderci, foto tipo questa postata da Fer, con quella grossa "bolla" rossa a centro immagine,
http://1.static.img-dpreview.com/file ... 347904ba8ba6521049e38f303

Se ne vedono a casse fatte con qualsiasi fotocamera (e ne ho un buon archivio di personali con Nikon ), a occhio lo attribuirei all'ottica, ma non ci metterei certo la mano sul fuoco, e comunque non è quello di cui stiamo parlando.
Per intenderci, un "ghost" come quello sopra spesso sparisce spostando appena di qualche grado l'inclinazione della fotocamera, i "blob" di cui si parla invece restano invariati a meno proprio di non porre le fonti di luce in posizione più centrale nel fotogramma.

Tornando a bomba, cioè ai miglioramenti della mk2, questi sono confronti diretti:

https://www.flickr.com/photos/28210691@N08/16075914415/

https://www.flickr.com/photos/28210691@N08/15423120414/

https://www.flickr.com/photos/28210691@N08/15423120494/

https://www.flickr.com/photos/28210691@N08/15424399234/

https://www.flickr.com/photos/28210691@N08/16020899226/

E questi sono un po' di scatti notturni generici:

http://www.fredmiranda.com/forum/ufiles/27/1068027.jpg

http://www.fredmiranda.com/forum/ufiles/28/1068028.jpg

http://www.fredmiranda.com/forum/ufiles/29/1068029.jpg

http://www.fredmiranda.com/forum/ufiles/30/1068030.jpg

http://www.fredmiranda.com/forum/ufiles/67/1068467.jpg

http://www.fredmiranda.com/forum/ufiles/68/1068468.jpg

http://www.fredmiranda.com/forum/ufiles/70/1068470.jpg

Ognuno ovviamente ha i propri parametri per giudicare i risultati rispetto alle proprie esigenze, però i miglioramenti, da utente di A7-1, direi che si vedono...

Federico

Inviato: 11/1/2015 22:49
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Novità Sony in arrivo

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Citazione:

Fer ha scritto:
Citazione:

federico ha scritto:
Tre assi però vuol dire pur sempre un asse in più rispetto a qualsiasi sistema attuale basato sull'obiettivo (VR, IS...)


Ciononostante, i sistemi IS lens-based sono notoriamente più efficaci, come dimostrato più volte da più recensioni.

Fer


Non per nulla il sistema attuale delega 2 dei 5 assi (verticale e trasversale) allo stabilizzatore dell'ottica, se questa è stabilizzata.
Ma siccome stavamo parlando di ottiche manuali, che di stabilizzazione interna non hanno nemmeno l'ombra...

Riguardo alle immagini dei riflessi, vedo il pattern caratteristico delle A7 solo sulla prima. Un momento che recupero le foto a confronto.

Federico

Inviato: 11/1/2015 22:15
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Nuovo CEO Hasselblad

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Penso che ormai il povero Victor l'abbiano soprannominato la Trottola...

F.

Inviato: 11/1/2015 19:36
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Novità Sony in arrivo

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Tre assi però vuol dire pur sempre un asse in più rispetto a qualsiasi sistema attuale basato sull'obiettivo (VR, IS...)

Inoltre, l'efficacia anche con ottiche adattate non sembrerebbe molto dissimile da quella a 5 assi:

http://blog.kasson.com/?p=8344
http://blog.kasson.com/?p=8358

Riguardo ai riflessi notturni, veramente ho raccolto una discreta documentazione fotografica che mostra una netta diminuzione del problema, che non è scomparso del tutto ma sembrerebbe molto più sotto controllo.

Infine, non credo che la cosa abbia a che vedere con il filtro AA in quanto tale, stante che anche la A7S ce l'ha e ha una sensibilità a questi riflessi simile a quella della R. Più in generale, probabilmente, l'intero blocco filtri del sensore da 24Mp evidentemente è/era più propenso a questo genere di riflessi.

F.

Inviato: 11/1/2015 19:22
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ma quest anno niente auguri? :-)

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Auguri a tutti!

Federico

Inviato: 25/12/2014 22:34
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Pellicola 35mm, no AF: Nikon, Canon, Pentax, Leica. Quale scegliere?

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Buon Natale, e complimenti per l'acquisto!

Federico

Inviato: 25/12/2014 22:33
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Nikon D810: la nuova FF, solo senza filtro

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Se voglio la certezza del risultato io scatto a 1/125s, col grandangolo fino a 35mm. 1/90s può andar bene ma a volte mi ha fatto qualche scherzo... 1/60s solo a specchio alzato. Parlo di tempi su cui si possa contare, che non mi facciano decidere di aprire il diaframma o alzare gli iso. Chiaro che se non ho alternative provo anche tempi inferiori, meglio una foto un filo mossa di una foto non scattata, ma l'aleatorietà è alta.

Spero bene che la D810, con il suo specchio ammortizzato e l'otturatore ridisegnato, faccia di meglio...

Federico

Inviato: 24/12/2014 16:14
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Nikon D810: la nuova FF, solo senza filtro

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Oddio, presumo che a mano libera l'otturatore sia comunque migliore di quello della A7R. Però appunto c'è lo specchio (anche se volendo quello si può alzare anche nell'uso a mano libera, con soggetti statici ovviamente)

Federico

Inviato: 24/12/2014 0:10
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Nikon D810: la nuova FF, solo senza filtro

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Due cose, una pro e una contro:

1) la prima tendina elettronica della D810 è attiva solo in LV, quindi specchio alzato su cavalletto. Negli scatti normali, "da reflex", l'otturatore funziona in modo tradizionale. Quindi magari alcuni fra quelli che si lamentano si riferiscono a questo, per quanto Nikon abbia dichiarato di aver ridotto le vibrazioni anche nel funzionamento tradizionale.

2) la prima tendina tendina elettronica su una mirrorless, che ha di default l'otturatore aperto, fa partire l'otturatore solo per concludere l'esposizione, quindi il picco di vibrazioni, che generalmente si ha all' "arrivo" dell'otturatore, dovrebbe avvenire ad esposizione conclusa.

Federico

Inviato: 23/12/2014 23:40
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Pellicola 35mm, no AF: Nikon, Canon, Pentax, Leica. Quale scegliere?

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Comunque la FM2 era una macchina esattamente sulla stessa linea della FE2, semplicemente l'otturatore è meccanico anziché controllato elettronicamente. Il resto è virtualmente identico*, compresi i vetrini intercambiabili come dice Claudio.

Certo, nelle F professionali è facilissimo farlo, perché si cambiano dall'alto togliendo il photomic, ma anche nelle FE/FM non è un grosso problema, si fa come nella maggior parte delle macchine a pentaprisma fisso; l'ideale è aiutarsi con una pinzetta di plastica che generalmente veniva fornita insieme ai vetrini accessori: si sblocca la cornice, si afferra con la pinzetta il "dentino" dello schermo, e via... poi si piazza l'altro, si fa scattare la cornice in posizione e il gioco è fatto. Roba da un minuto d'orologio...

Federico

Inviato: 21/12/2014 17:20
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Pellicola 35mm, no AF: Nikon, Canon, Pentax, Leica. Quale scegliere?

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Citazione:

Mxa ha scritto:

Ometto il resto per non appesantire troppo il thread, ma quello che dici non fa un grinza. Zeiss+Nikon e' una combinazione ottima sotto tanti aspetti. L'unica cosa che mi frena ancora nell'aprire il portafoglio e' la luminosità e contrasto del mirino Nikon, di cui ho sentito in genere giudizi ... ok. Senza infamia e senza lode, insomma.

La facilita' di messa a fuoco e' un parametro molto importante, per il quale sarei disposto a rinunciare ad un paio di etti di peso. L'elefante nella stanza e' - inutile dirlo - la Leicaflex SL/SL2. Forse in seconda battuta la OM.

Ma tutte queste mie affermazioni sono accademiche fintantoché *io* non ho messo le mani su una Leicaflex e fatto le prove.


Beh sì, provala... mi pare che qui quel sistema Leica non sia né grandemente conosciuto né grandemente apprezzato, ma quello che si deve trovare bene sei tu, quindi non hai che da provare e vedere che impressione ti fa la macchina, le ottiche eccetera. Vedo che stai a Berlino, lì non posso suggerirti nulla , però secondo me la cosa migliore (a meno ovviamente di amici compiacenti) è un negozio di usato "importante" in stile NOC, che possa avere facilmente una macchina e qualche obiettivo in vendita da mettere a disposizione, dal quale andare e intanto iniziare a metterci "le zampe sopra"...

Riguardo alle Nikon, a me il mirino della F3, specie con lo schermo interamente a microprismi - io preferivo i microprismi per la maf manuale con le reflex, purché le ottiche non fossero troppo buie; c'è chi invece si trova meglio con lo stigmometro e chi col vetro tutto smerigliato... comunque di vetrini disponibili per la F3 ce n'erano davvero di tutti i tipi - pareva buono, mi ci trovavo bene... poi ovviamente è in parte soggettivo.

Federico

Inviato: 20/12/2014 22:21
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Pellicola 35mm, no AF: Nikon, Canon, Pentax, Leica. Quale scegliere?

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Ma le caratteristiche "qualitative" che cerchi sono perlopiù in stile "risolvenza e contrasto e stop" oppure anche altre caratteristiche meno facilmente misurabili hanno il loro peso nel farti sentire "soddisfatto" del corredo che ti porti dietro?

Ad ogni modo, se la tua massima aspirazione è quella di avere un corredo Zeiss moderno su pellicola, non hai pensato alla soluzione più semplice, e forse la più valida, qualitativamente parlando?

Nikon FM2/FE2/F3/F2, insomma, una solida Nikon manuale o semiautomatica a pellicola (che già hai, fra l'altro, mi pare), più ottiche ZF nuove di pacca (o usate di pochi anni fa)

Con la gamma Zeiss attuale, ti resterebbe fuori il solo 180/200 (e lì potresti valutare se ti bastano i 135mm - in tal caso, dicono che l'Aposonnar 135 sia strepitoso - o se optare per un più che onesto 180/2.8 ED Nikkor, Ais o AF/AFD, o magari il 180/2.3 Angenieux di cui parlava Luciano, a trovarlo, o magari ancora, per un uso a più brevi distanze, l'ottimo 200/4 AFD Micro)

Dicevo ZF e non ZE primo perché le Nikon già le hai (e potresti eventualmente anche integrare con qualche ottica già in tuo possesso, specie inizialmente), secondo eperché le ZE hanno innesto EF e non hanno ghiera diaframmi, il che restringerebbe la tua scelta per una buona fotocamera a pellicola, che ti permetta la necessaria precisione di messa a fuoco (non so come sia mettere a fuoco in manuale su una EOS1 o una EOS3... ma magari si fa agevolmente)

Federico

Inviato: 20/12/2014 20:46
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Pellicola 35mm, no AF: Nikon, Canon, Pentax, Leica. Quale scegliere?

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Volendo ci sarebbe il Distagon 28/2 per Contax, anche se è abbastanza difficile da trovare perché è stato prodotto per un periodo relativamente ridotto. E' segnato a 485 grammi.

Comunque, come del resto era logico pensare, i limiti delle focali indicate erano piuttosto elastici, quindi ci si potevano risparmiare parecchie discussioni.

Federico

Inviato: 20/12/2014 19:21
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Pellicola 35mm, no AF: Nikon, Canon, Pentax, Leica. Quale scegliere?

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
A questo punto, Mxa, forse sarebbe meglio sapere le esigenze di resa che ti aspetti, e quali caratteristiche consideri più importanti negli obiettivi (e magari anche il budget che hai in mente), prima che qualcuno inizi a consigliarti il banco ottico...

Federico

Inviato: 20/12/2014 15:35
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Situazione della tecnologia dei sensori al 2012

Iscritto il:
5/12/2010 10:57
Messaggi: 880
Offline
Canon con gli odierni sensori Sony fa paura...

F.

Inviato: 17/12/2014 0:07
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci



 Inizio
(1) 2 3 4 ... 44 »




Partners





Mercatino
Utenti Online
97 utente(i) online
(87 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 97
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy