Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 (2)


Re: Creare profili icc di scanner: commerciali o open source?
Moderatore
Iscritto il:
14/4/2007 23:27
Da Milano
Messaggi: 1817
Offline
io di sw ho provato argyll e profilemaker
ricordo che gianluca aveva fatto prove anche con profileprism
sono prove fatte anni fa per cui non mi ricordo bene
comunqui io ad esempio non sono mai riuscito a tirare fuori nulla di buono dal profilatore dei vuescan... ma proprio nulla!
probabilmente sul fattore gamma incide anche il tipo di scanner percò anche tu hai il nikon 8000 come me.

non saprei
devo dire che dopo giorni "buttati" in prove varie e aver trovato un workflow soddisfacente non l'ho più acriticamente abbandonato

ciao
daniele

Inviato: 13/1/2012 11:13
FineArtClub* - Training School
www.danielepennati.com
Milano Citta  Aperta - Journal of Urban Photography
Tessera C.F.A.O. n°57...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Creare profili icc di scanner: commerciali o open source?
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9878
Offline
Citazione:
dopo giorni "buttati" in prove varie e aver trovato un workflow soddisfacente non l'ho più acriticamente abbandonato


Hai fatto bene!
La vita è troppo corta e ci sono tante foto da fare.

Fer

Inviato: 13/1/2012 11:21
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Creare profili icc di scanner: commerciali o open source?
Moderatore
Iscritto il:
14/4/2007 23:27
Da Milano
Messaggi: 1817
Offline
ho riletto qualche vecchio topic su photoactivity e ho visto che gianluca che usava profileprism usava anche il gamma 2,2 segnalando come con gamma 1 ottenesse invece risultati sballati. anche lui come me registrava invece un innalzamento del rumore nelle ombre con i profili generati da profilemaker partendo da scansioni a gamma 2,2

boh
penso che resterà un problema irrisolto
comunque anche su fotoavventure se ne parlò in lungo ed in largo - in ordine cronologico:
http://www.fotoavventure.it/htdocs/mo ... 33&forum=27&post_id=38526
http://www.fotoavventure.it/htdocs/mo ... 56&forum=27&post_id=51499
http://www.fotoavventure.it/htdocs/mo ... 02&forum=60&post_id=65233

per quanto riguarda invece argyll linco la discussione che avevo aperto a suo tempo per ottenere aiuto nel processo di profilazione dello scanner: http://www.photoactivity.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=1409

ora basta che più che foto da fare ho un mucchio di foto da scandire entro brevissimo tempo!!!

ciao
daniele

Inviato: 13/1/2012 11:32
FineArtClub* - Training School
www.danielepennati.com
Milano Citta  Aperta - Journal of Urban Photography
Tessera C.F.A.O. n°57...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Creare profili icc di scanner: commerciali o open source?

Iscritto il:
28/3/2011 17:42
Da Toscana
Messaggi: 50
Offline
Innanzitutto grazie Daniele e grazie Fer per la guida illuminante ( si è accesa una luce nel buio), dovrò fare qualche prova ancora prima di arrivare alle prime scansioni, ma non avrei mai creduto qualche tempo fa di poter arrivare fin qui !!! . Provo a riassumere. Settato Vuescan con le impostazioni suggerite ho fatto salva opzioni su una cartella in utility, su media ho lasciato immagine, invece di diapositiva in attesa delle prove di Daniele. Dopo diverse prove con il comando esposizione ( rifacendo sempre l'anteprima), ho portato esposizione a 1,2, i valori rilevati sulla tacca bianca sono intorni a 235 può andare bene? Ho salvato la scansione del target in raw l'immagine risulta scura deve essere cosi ? Forse una volta assegnato il profilo e convertita allo spazio di lavoro in Ps torna tutto normale? Per prova ho salvato subito dopo la scansione in raw tiff e a schermo l'immagine aperta sembra normale. Però se ho capito capito bene il raw produce un uscita lineare a gamma 1 ( che dovrebbe essere il valore ideale di uscita di una scansione) e il tiff a gamma a 2,2. In ogni caso tutte e due escono come tiff e tutte e due con la solita dimensione 90,4 MB. Devo procedere con il raw ignorando la seconda? Le due scansioni le ho messe nella cartella Argyll non ancora in bin come suggerisce Daniele nel topic su Photoactivity. Da qui procedo con photoshop dovrei quindi aprire la scansione del target assegnare il profilo e convertire allo spazio di lavoro ( profoto). Però Ps nell'avviso "profilo non presente" e " assegna profilo" non mi vede il profilo dello scanner creato... uhm, penso che devo rivedere qualcosa. Un ultima cosa la videata della scansione mi mostra dei punti rossi a monitor ho pensato a presenza di polvere sulla diapositiva può essere?.

Antonello

Inviato: 13/1/2012 16:58

Modificato da tone su 13/1/2012 17:14:14
tone
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Creare profili icc di scanner: commerciali o open source?
Moderatore
Iscritto il:
14/4/2007 23:27
Da Milano
Messaggi: 1817
Offline
la differenza di luminosità che vede tra l'immagine con output raw e output tif è dovuta al gamma come ben dici anche tu
se vuoi generare il profilo partento dal file con gamma 1 usa il file tif salvato con output raw altrimenti usa l'altro.
puoi fare due profili uno usando il primo file e uno usando il secondo e poi vedere quale dei due ti da un risultato migliore.
ricorda che per usare la scansione a gamma 1 in argyll devi usare il parametro G1 (vado a memoria) da non usare invece nell'altro caso
per il resto sì, per usare il profilo devi assegnarlo in photoshop all'immagine scansita.
forse ps non vede il profilo perchè non l'hai messo nella cartella di sistema? o perchè non hai riavviato ps dopo averlo fatto

ciao
daniele

Inviato: 13/1/2012 17:24
FineArtClub* - Training School
www.danielepennati.com
Milano Citta  Aperta - Journal of Urban Photography
Tessera C.F.A.O. n°57...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Creare profili icc di scanner: commerciali o open source?
Moderatore
Iscritto il:
14/4/2007 23:27
Da Milano
Messaggi: 1817
Offline
ho fatto una prova per il discorso "media immagine" o "media diapositiva"
ho scandito il target in entrambi i modi generando sia l'output in raw che in tif
ho poi aperto la coppia di raw in photoshop e ho creato un file con due livelli, uno per la scansione ottenuta con il media immagine e uno per la diapositiva. ho messo il metodo di fusione del livello sopra in "differenza" per evidenziare le aree eventualmente diverse tra i due output e ho ottenuto un file perfettamente nero. ciò vuol dire che i due file sono perfettamente identici!
ho fatto lo stesso per le scansioni ottenute con l'output in tif (che ovviamente sono più luminose di quelle raw essendo a gamma 2,2 e non a gamma 1) per vedere se con un output non raw vuescan applicasse delle correzioni alla scansione fatta con il media diapositiva (dalla guida del sw e come ben diceva fer risulta infatti che impostando diapositiva il sw effettui delle correzioni per bilanciare le caraterreistiche proprie della pellicola e generare un output neutro). il risultato della mia prova è stato uguale al precedente! ovvere un file nero che equivale a nessuna differenza tra i due file!
ho fatto poi un'ultima prova. dato che nella scansione con media diapositiva avevo lasciato il tipo di pellicola (nel pannello color) su generic, ho provato a fare anche una scansione impostando ektacrome. il risultato è stato sempre lo stesso.

quindi dalla mia esperienza usare l'impostazione immagine oppure quella diapositiva porta esattamente allo stesso output...
tuttavia essendo che lo sviluppatore del software dichiara che l'impostazione diapositiva comporta delle modifiche arbitrarie del sw alla scansione... anche se queste modifiche non le vedo in nessun modo... d'ora in poi userà l'impostazione immagine in modo da dormire sogni più che tranquilli!


ciao
daniele

Inviato: 14/1/2012 15:58
FineArtClub* - Training School
www.danielepennati.com
Milano Citta  Aperta - Journal of Urban Photography
Tessera C.F.A.O. n°57...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Creare profili icc di scanner: commerciali o open source?
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9878
Offline
Mmm... ti dico la mia, magari mi sbaglio ma...

Secondo me il buon Ed dopo numerose email di supporto a utenti che avevano strane inconsistenze con Media=Slide, ha silenziosamente settato internamente Media=Image anche quando si seleziona Slide.

Fer

Inviato: 14/1/2012 17:43
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Creare profili icc di scanner: commerciali o open source?
Moderatore
Iscritto il:
14/4/2007 23:27
Da Milano
Messaggi: 1817
Offline
fer è lo stesso pensiero che ho avuto anch'io
però deve averlo fatto da tanto perchè io di inconsistenze non ne ho mai notate e uso da sempre il settaggio diapositiva che ho sempre considerato quello neutro

ciao
daniele

Inviato: 14/1/2012 19:53
FineArtClub* - Training School
www.danielepennati.com
Milano Citta  Aperta - Journal of Urban Photography
Tessera C.F.A.O. n°57...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Creare profili icc di scanner: commerciali o open source?
Utente non più registrato
Ma dove lo avete imparato l'arabo? Però qualche vocabolo comincio a capirlo, per esempio Argyll non è la materia prima per fare la terracotta (si pronuncia àrghill gutturale?)

Io sono alle prese con la linearizzazione delle curve in QuadToneRip e vorrei chiedere, non avendo un analizzatore e usando lo scanner con che parametri è meglio fare la scansione dopo che ho stampato le scale di grigi allegate al programma (faccio prove con varie densità di grigio e magenta e cyan di correzione). Da quello che ho capito dovrò poi analizzare ogni step in Lab e metterelo in relazione alla massima densità del nero per ricavare i fattori di correzione di ogni step e costruire la curva linearizzata.

Inviato: 15/1/2012 11:44
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Creare profili icc di scanner: commerciali o open source?
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9878
Offline
Secondo me dovresti scansionare a 16 bit/canale (quindi 48 bit in tutto) con Color Balance = None, altrimenti Vuescan applicherà vari fattori di correzione alla scansione, sballando le letture di densità.
Togli sharpen, restore colors, restore fading, infrared cleaning etc.

Poi dipende se per le letture è necessario lavorare in Lineare (allora conviene uscire in raw da Vuescan) o va bene uno spazio colore corretto in Gamma.

In questo secondo caso propenderei per ProPhotoRGB, naturalmente se hai calibrato lo scanner (con un target IT8 per originali opachi) selezionerai come profilo ICC di correzione quello ottenuto dalla calibrazione, altrimenti lascerai Built-In (profilo correzione, non spazio colore di output che è ProPhotoRGB).

Ora non ricordo se in modo Reflective Vuescan permette di regolare l'esposizione, ma se lo permette, vale sempre il discorso di cercare di usare la massima esposizione che non bruci assolutamente i bianchi (attiva l'istogramma Raw in Preferences per aiutarti).

Se, sempre in Preferences, abiliti la lettura delle Densità (enable density readings, o qualcosa del genere, ora non posso accedere a Vuescan), tenendo premuto CTRL e passando col mouse su una zona della scansione, da Vuescan stesso potrai leggere le densità: è un altro piccolo aiuto.

Fer

Inviato: 17/1/2012 23:43
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Creare profili icc di scanner: commerciali o open source?
Utente non più registrato
Grazie mille Fer, ci provo (anzi provo, riprovo, riprovo ecc!!).

Inviato: 18/1/2012 0:31
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Creare profili icc di scanner: commerciali o open source?

Iscritto il:
28/3/2011 17:42
Da Toscana
Messaggi: 50
Offline
Ciao Daniele e ciao a tutti allora sono andato un pò in avanti e sono riuscito a fare diverse prove sia per quanto riguarda la creazione dei profili che con le scansioni, intanto grazie al tutorial che mi ha suggerito Fabio B in pm, sono riuscito a creare il profilo attraverso Vuescan e da qui a scandire delle immagini per mettere a punto la procedura. E' un profilo a matrice ma mi sembra molto efficace. In questi giorni mi sto concentrato su Argyll per capire con un profilo lut cosa cambia. Però ho alcuni dubbi sui comandi di Argyll infatti in una prima prova seguendo il tuo consiglio in colprof ho assegnato -qh -as, in una prova successiva ho assegnato -qu invece di -qh e ho provato ad omettere -as. Analizzando il file dei due profili ho notato che nel primo caso cioè con -qh -as, il pcs è in xyz mentre nel secondo cioè solo con -qu, il pcs e in lab ed è più ricco di informazioni eppure dovrebbero essere tutti e due profili lut . Poi un'altra cosa nella lista argomenti del comando alla voce -a specifica questo ( -a lxXgsmGS Algorithm type override
l = Lab cLUT (def.), x = XYZ cLUT, X = display XYZ cLUT + matrix
g = gamma+matrix, s = shaper+matrix, m = matrix only,
G = single gamma+matrix, S = single shaper+matrix)
non dovendosi trattare di un profilo a matrice cosa vuol dire +matrix? Cambia qualcosa ai fini dell'immagine?. E se volessi andare avanti con -qu devo aggiungere qualche opzione al comando? Sto facendo alcune scansioni di prova con i due comandi high e ultra, ma sono ai preliminari e quindi non riesco a dare indicazioni in valutazione.
Altra cosa I profili provvisori creati per prova non mi riesce di caricarli su Ps ho seguito questo percorso /Users/imac/Library/ColorSync/Profiles, ma in Ps il menu Assegna profili non li vede nemmeno, sbaglio qualcosa? Grazie
Antonello

Inviato: 18/1/2012 20:11

Modificato da tone su 18/1/2012 21:10:45
tone
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners








Ultimi annunci
Utenti Online
18 utente(i) online
(18 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 18
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy