Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

Istruzioni per l'uso dei profili ICC per V700

Profili colore per Epson V700 con software Vuescan




CONDIZIONI D'USO:
I profili colore forniti da Fotoavventure per lo scanner Epson V700 in abbinamento al software Vuescan sono forniti a titolo gratuito nell'ottica del disinteressato supporto tra appassionati, senza alcuna garanzia, implicita od esplicita.
Scaricando questi profili, l'utente si assume tutta la responsabilità relativa alla loro installazione e al loro utilizzo: Fotoavventure e Fernando Carello non si assumono alcuna responsabilità relativa al funzionamento di tali profili o ad eventuali malfunzionamenti o danni derivanti dal loro uso.


ACCETTO LE CONDIZIONI E SCARICO I PROFILI
ACCETTO LE CONDIZIONI E SCARICO IL PROFILO PER MINOLTA 5400
ACCETTO LE CONDIZIONI E SCARICO IL PROFILO PER MICROTEK 120




Questo pacchetto di profili colore è pensato per l'utilizzo con il software Vuescan (www.hamrick.com), applicando però i profili non tramite Vuescan stesso (che non può gestire correttamente questo tipo di correzioni ICC "esterne") bensì con Photoshop o altro software dotato di Color Management.

I profili in oggetto si incaricano di correggere le deviazioni cromatiche dello scanner, non delle pellicole o delle condizioni di luce: quindi non correggono i toni freddi di una Fuji Provia ad esempio; neppure possono correggere la dominante rossa di una fotografia scattata alla luce di una lampadina domestica.

I profili vanno scompattati, sotto Windows XP, nella directory

	C:\WINDOWS\SYSTEM32\SPOOL\DRIVERS\COLOR

Altri Sistemi Operativi hanno altre directory dove sono memorizzati i profili colore; ad ogni modo, questi file ICC sono compatibili con tutti i principali sistemi (compreso ovviamente Mac OS X).

Per un corretto utilizzo dei profili forniti, è necessario impostare Vuescan nel seguente modo:




Notare che il bilanciamento del colore è impostato su None e lo spazio colore di uscita è Device RGB (che equivale a dire che nessuna conversione in uno spazio di lavoro noto viene applicata da Vuescan).

Caricando l'immagine così scansionata con Photoshop, bisognerà assegnare il corretto profilo di correzione tra quelli forniti, convertendo poi l'immagine nello spazio di lavoro prescelto.
Per far sì che Photoshop non agisca di propria iniziativa quando non trova un profilo colore applicato all'immagine (commettendo potenziali danni), selezionate sotto Impostazioni Colore questa voce:




A questo punto, caricando l'immagine scansionata Photoshop chiederà quale profilo assegnare, dal momento che non ne trova uno incorporato nella scansione.
Selezionate il corretto profilo dalla lista, e attivate la casella di conversione nello spazio colore di lavoro:




Per una qualità ottimale, lavorate sempre a 16 bit per canale, ovvero 48 bit per pixel complessivi.

Partners








Ultimi annunci
Utenti Online
12 utente(i) online
Iscritti: 0
Ospiti: 12
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy