Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   2 Utenti anonimi





Technical Pan e tono continuo: alternative al Technidol?

Iscritto il:
19/8/2011 9:44
Da Milano
Messaggi: 153
Offline
Ciao.

Ho "riscoperto" in freezer qualche rullo 35mm di Kodak Technical Pan, scaduto ormai da molto tempo (c'è scritto 2005, ma non so se è l'anno di produzione o - come credo - di scadenza, non è indicato...).
Sono stati conservati a lungo in frigorifero, e da un paio di anni ho trovato posto in freezer.

Mi pare che di Technidol non se ne trovi più.

Che altri sviluppi si possono usare per ottenere negativi non eccessivamente contrastati, a tono continuo e con luci non bruciate e ombre non "tappate"?
Ho letto di vecchie discussioni nelle quali si parlava di Rodinal 1+100. Anche di HC-110, con contrasto però elevato.
Anche POTA è stato citato, così come rivelatori compensatori in due bagni (quali?).
Posto che farò ricerche su sueste soluzioni alternative al Technidol, ci sono altri bagni, fra le cose "inventate" di recente, che possono assolvere al compito?

Altra cosa: vista l'età dei rullini, vale la pena di usare un antivelo?

Grazie mille!
Ciao
Marco

Inviato: 3/10/2023 7:20
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Technical Pan e tono continuo: alternative al Technidol?

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 716
Offline
E' una pellicola che ho usato pochissimo, ma la sviluppavo per un mio amico che faceva foto astronomica, e questa nonostante la bassa sensibilità, era perfetta per il suo tipo di fotografia con camera di Schmidt, ricordo che io la sviluppavo in HC-110, se non ricordo male, è passato tanto tempo in diluizione B ma cercando di compensare con il bagno d'acqua.
Adesso proverei con il PMK o un 510 pyro, che essendo molto compensatori potrebbe aiutarti, ma comunque con diluizioni più estreme, il pmk(che conosco un pò meglio) farei una diluzione 1+2+200 / 300, i tempi non saprei dirti,ma inizierei tra i 15/20 minuti dipende dalla diluizione.
Già era una pellicola per me complicata quando era in produzione e si trovavano gli sviluppi per questa pellicola, oggi la vedo un pò dura...
Saluti
Stefano

Inviato: 3/10/2023 15:04
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Technical Pan e tono continuo: alternative al Technidol?

Iscritto il:
19/8/2011 9:44
Da Milano
Messaggi: 153
Offline
Grazie, Stefano.

Per 1+2+200 intendi, suppongo, 1 parte sol. A + 2 parti sol. B + 200 parti di acqua: è così?
Cerco informazioni su questo sviluppo per me ignoto, al pari di quelli al pirogallolo.

Ancora grazie
Ciao
Marco

Inviato: 3/10/2023 18:19
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Technical Pan e tono continuo: alternative al Technidol?

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 716
Offline
Ciao Marco,
si una parte A + 2 di B e 200 parti di acqua.
Attento ad una cosa, il pirogallolo tende a colorare leggermente il negativo di giallo/marroncino e tende ad allungare la scala tonale.

Inviato: 4/10/2023 10:03
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Technical Pan e tono continuo: alternative al Technidol?

Iscritto il:
19/8/2011 9:44
Da Milano
Messaggi: 153
Offline
"...tende a colorare leggermente il negativo di giallo/marroncino ..."
Avevo letto di questa cosa. Non dovrebbe esere un problema, tutt'al più, quando finalmente avrò completato la c.o., farò prove nel caso dell'uso di carte a contrasto variabili (magari una simile dominante ha influenza).
Sull'allungamento della scala tonale cosa intendi? Se aumenta la capacità di leggere ombre scure ed alte luci, è quel che cerco.

Grazie e ciao
marco

Inviato: 4/10/2023 13:48
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Technical Pan e tono continuo: alternative al Technidol?

Iscritto il:
23/2/2009 22:15
Da Albiate (MB)
Messaggi: 193
Offline
Il problema principale della TP2415 è la bassa sensibilità quando sviluppata in tono continuo, siamo intorno ai 12 iso se si vogliono delle buone ombre e ancora meno se si scattano scene contrastate.
Come sviluppi consigliati il Technidol Liquid era il non plus ultra ma non si trova più, come alternativa c'è il POTA, o anche lo sviluppo colore del C-41 che personalmente trovo migliori rispetto al rodinal 1+100.

Inviato: 5/10/2023 16:52
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Technical Pan e tono continuo: alternative al Technidol?

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 716
Offline
Ciao, scusami per la risposta tardiva ma ero fuori per lavoro,
la'azione tannante del pirogallolo, da quella piccola informazione in più, specie sulle alte luci, tende a non farle proprio sparare troppo..
su le ombre no, qui devi avere informazione dall'esposizione.
Saluti
Stefano

Inviato: 10/10/2023 9:54
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Technical Pan e tono continuo: alternative al Technidol?

Iscritto il:
19/8/2011 9:44
Da Milano
Messaggi: 153
Offline
Grazie ancora a entrambi.
Non resta che provare

Inviato: 10/10/2023 11:55
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Technical Pan e tono continuo: alternative al Technidol?
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9968
Offline
Ciao, se vuoi divertirti un po' puoi usare una variante del Caffenol.

Soda (carbonato di sodio) 25 grammi/litro
Vitamina C (acido ascorbico) 6 grammi/litro
Caffè solubile 25 grammi/litro
Sale da cucina iodato 10 grammi/litro

Per la Adox CMS 20 II esposta a 12 ISO fanno 7 minuti a 20 gradi, credo possa essere una base di partenza anche per la PanF, direi anch'essa esposta a 12-20 ISO


Inviato: 13/11/2023 19:37
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners





Mercatino
Utenti Online
90 utente(i) online
(82 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 90
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy