Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



(1) 2 »


Hasselblad CFV II e 907X
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6359
Offline
QUI

trovate notizie su queste novità Hasselblad che, al solito, non credo potranno attirare nell'aquisto molte persone, visti i costi in gioco, ma che ritengo comunque abbastanza interessanti.

Bello il "corpo macchina" 907X (in realtà credo sia solo un semplice raccordo sul tipo di dispositivi analoghi già presentanti per esenpio da Alpa) che permette tramite appositi adattatori , di usare lenti Hasselblad dei vari attacchi, compresi quelli del sistema V e del sistema X-Pan.


Inviato: 20/6/2019 12:16
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

https://500px.com/lucinio

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 678
Offline
Mi piace quello che ha presentato Hasselblad, e ci sto facendo un pensierino, non so se sul CFV II da utilizzare sulla mia vecchia 501 o prendere sinceramente la X1D Mark II, non avendo nessuna macchina digitale per me entrambe potrebbero farmi il gioco.. Adesso c'è da iniziare a risparmiare e di grosso

Inviato: 20/6/2019 15:38
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X

Iscritto il:
29/8/2006 1:18
Da Campi Bisenzio
Messaggi: 1333
Offline
Meravigliosa.

Sarei curioso di vedere la reale resa delle vecchie lenti.

Inviato: 20/6/2019 22:44
...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 678
Offline
In effetti anche a me interesserebbe vedere come le vecchie lenti funzionano, se riesco appena è disponibile provo a chiedere una demo...

Inviato: 21/6/2019 10:30
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3470
Offline
Che bella macchina! Piccola e tostissima.

Ho fatto un po' di matematica ....

... allora, se la macchina ha un pixel 5.4um e un sensore da 43.8 x 32.9 mm significa che ha una risoluzione di 8111x6092 pixel.

Assumendo una stampa a 360dpi (Epson) ottengo un'immagine con il lato lungo di 56 centimetri.

Facciamo 60cm.

Se immetto in questo calcolatore on-line i dati in modo da ottenere

- un pitch del pixel da 5.4um (Camera type = 6x4.5 - Resolution 90 Mpixel)
- una stampa lato lungo 60cm
- una visione da 1m

ottengo che il sistema e' diffraction limited a f/11. Diciamo che per sfruttare il sensore al meglio devo stare sotto f/11. Non mi sembra malaccio. Magari in situazioni di estrema luminosita' vale la pena di portarsi dietro un filtro ND di altissima qualita'.

Assumendo un nero da 5.4um e un bianco da 5.4um ~ 11um ottengo la necessita' di obiettivi che risolvano 90 linee/mm. Per degli obiettivi medio formato (mi riferisco alla serie V) mi sembra un vincolo severo, magari non per lo stupendo 100mm Planar, pero' posso benissimo sbagliarmi.


Tutte le eventuali castronerie scritte sopra sono solo colpa del mio gatto che mi ha distratto.

Inviato: 21/6/2019 11:48
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6359
Offline
Citazione:

Photo8x10 ha scritto:
Mi piace quello che ha presentato Hasselblad, e ci sto facendo un pensierino, non so se sul CFV II da utilizzare sulla mia vecchia 501 o prendere sinceramente la X1D Mark II, non avendo nessuna macchina digitale per me entrambe potrebbero farmi il gioco.. Adesso c'è da iniziare a risparmiare e di grosso


Trovandoti nella fortunata situazione di partire da 0 nel digitale e dunque di non avere vincoli di sorta, francamente ti consiglierei di considerare con attenzione le nuove Panasonic S.
Secondo me davvero al top oggi, giugno 2019. E con un impegno economico sensibilmente più sopportabile.


Inviato: 21/6/2019 19:54
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

https://500px.com/lucinio

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 678
Offline
luciano ha scritto:
Citazione:


Trovandoti nella fortunata situazione di partire da 0 nel digitale e dunque di non avere vincoli di sorta, francamente ti consiglierei di considerare con attenzione le nuove Panasonic S.
Secondo me davvero al top oggi, giugno 2019. E con un impegno economico sensibilmente più sopportabile.



In effetti era una mia opzione Luciano, l'ho provata in Giappone quest'anno e sinceramente non è male, così dalle piccole prove che ho potuto fare, mi guarderò bene in giro il tempo c'è e non prevedo di prendere una digitale fino ad anno nuovo.

Inviato: 22/6/2019 8:53
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 892
Offline
Bella macchina piccola e compatta e soprattutto bella la possibilità di un dorso live view per riutilizzare le vecchie hasselblad. Peccato che costerà come un'automobile.

Inviato: 26/6/2019 15:52
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X
Moderatore
Iscritto il:
8/2/2005 19:08
Messaggi: 5347
Offline
Qualcuno ha provato il nuovo dorso su una 500?

Inviato: 11/1 23:24
sono moderno, non contemporaneo
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X
Moderatore
Iscritto il:
8/2/2005 19:08
Messaggi: 5347
Offline
Non capisco perché si debba per forza comprare il nuovo dorso insieme alla 907, che sarà anche affascinante, ma che - l'ho avuta in mano - non è comunque compatta e ha un'interfaccia che, seppur nel genere estremamente funzionale, veloce e intuitiva, mi ricorda più un telefonino che una fotocamera. Ok, bello poter usare il live view con le buone care e vecchie lenti Zeiss per Hasselblad, ma lo farei solo se realmente mi servisse, non per ogni scatto. Sarò obsoleto, ma mi diverto solo se ho tre ghiere sulla macchina per maf, tempi e diaframmi e se vedo attraverso un mirino ottico o un vetro smerigliato. Sono moderno, non contemporaneo: questo dorso voglio usarlo con la 500 c/m e le mie ottiche, non con la 907, l'adattatore e l'otturatore elettronico e non ho nessuna intenzione di rifarmi un parco ottiche XCD.

Alternative? I prezzi dei vecchi CFV sono assurdi, anche in considerazione del prezzo di 907 e CFV II 50. Boh...

Inviato: 12/1 19:11
sono moderno, non contemporaneo
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6359
Offline
Purtroppo i dorsi digitali Hasselblad sono abbastanza inavvicinabili, pur non essendo tecnicamente niente di speciale (ottimi, sia chiaro; ma non offono nulla di più ed anzi direi di meno della concorrenza).

Anche io ho un corredo Hasselblad degli anni '90 che ho continuato a tenere un poco per farci BN ed un poco visti i prezzi ridicoli che mi offirivano per il ritiro e mi piacerebbe molto poterle convertire a digitale.
Tuttavia, se proprio mi frullasse seriamente l'idea del MF digitale, pur a malincuore penso che prenderei una bella Fuji che rispetto ad Hasselblad mi pare più aggiornata tecnologicamente, mi darebbe meno l'impressione di essere comunque un escamotage (perchè, parliamoci chiaro, sebbene affascinate l'idea di digitalizzare le vecchie glorie, dà sempre l'idea di una coesistenza forzata tra mondi diversi) e probabilmente mi costerebbe pure meno .

Inviato: 13/1 8:39
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

https://500px.com/lucinio

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X
Moderatore
Iscritto il:
8/1/2005 22:33
Da Varese
Messaggi: 4710
Offline
Personalmente ho qualche dubbio sul dotare macchine MF nate per la pellicola con dorsi digitali o simili.
Da un lato vi è l’innegabile fascino legato all’uso di strumentazioni al top come tecnica costruttiva e funzionalità. Macchine solide ed affidabili. Di contro si ha il voler applicare una tecnologia nuova e diversa a macchine nate e strutturate per “altro”. Forse tale prassi poteva avere i suoi pro rimanendo nell’ambito reflex. Intendo dire che *forse* l’applicare la tecnologia digitale, cresciuta in ambito reflex (vedi DSRL), a delle reflex concepite per uso con la pellicola poteva avere la sua validità e linearità. Ad oggi, dove assistiamo all’avvento e maturazione delle mirrorless non saprei che senso potrebbe avere. Tendenzialmente il salto a livello tecnologico fra DSRL e mirrorless è molto molto rilevante. Il livello tecnologico e le opzioni presenti sono enormi. Ad occhio sono più vicine una 35 mm degli anni ’80 ed una DSRL del 2015 che una DSRL del 2015 ed una mirrorless del 2020. Insomma, applicare un dorso digitale ad una MF pellicola, anche se fatto con tutti i crismi ed al top, mostrerebbe il fianco rispetto ad una mirrorless MF degli ultimi tempi. Bisogna anche considerare che lenti stupende se usate sull’argentico negli anni passati, non è scontato che mostrino una resa altrettanto superlativa con un sensore. Facendo un bilancio finale abbiamo costi spropositati legati all’adattare vecchie MF al digitale. Confronto in perdita con strumentazioni MF nate e concepite per il digitale. Un punto interrogativo legato all’uso di lenti nate per l’argentico su sensori digitali MF. E poi, detto sinceramente, è da quando è nato il digitale che periodicamente sento di adattamenti di strumenti MF a pellicola al digitale. Ma a memoria ho visto solo prezzi improbabili e traguardi mediocri. Mediocri in particolare rispetto a strumentazioni diverse e concorrenti.

Marco

Inviato: 13/1 9:39
Il mio sito

"I'm not a photographer the moment I pick up the camera.
When I pick one up, the hard work's already been done"

“To photograph reality is to photograph nothing.”

Duane Michals


Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X
Moderatore
Iscritto il:
8/2/2005 19:08
Messaggi: 5347
Offline
Mi sembra che il prezzo dell'attuale dorso Hasselblad in vendita con la 907 non sia inavvicinabile, seppur certamente non economico e non lontano da quello di una Fuji G, a cui però andrebbero aggiunte ex novo le ottiche. Mi pare che oggi questo dorso sia assolutamente contemporaneo e allineato alla tecnologia corrente, non mi pare un prodotto obsoleto, ha lo stesso sensore della X1DII...

Va bene l'innamoramento generale per le mirrorless, ma non affermiamo che sia assurdo usare una reflex medio formato modulare con un dorso digitale: son venticinque anni che lo si fa in fotografia pubblicitaria e di moda e i risultati mi pare che si vedano...

Poi ognuno ha i suoi gusti e le sue necessità, chiaro. A me non serve autofocus, non amo i mirini elettronici, certamente apprezzo la tecnologia quando mi permette di evitare di compare rulli, vilupparli, scansionarli. L'idea dunque di utilizzare quel che ho e che apprezzo unitamente a un sensore prestante non mi dispiacerebbe affatto: ripeto, non capisco perché insieme al dorso io sia costretto ad acquistare anche il corpo 907...

Inviato: 14/1 15:14
sono moderno, non contemporaneo
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X
Moderatore
Iscritto il:
8/1/2005 22:33
Da Varese
Messaggi: 4710
Offline
Non sono un innamorato delle mirrorless. Ne ho acquistato un modello di fascia bassa perché piccolo e portatile solo ora. Ho ed uso ancora una reflex FF. Ho detto e confermo che i vari dorsi digitali usciti nel tempo, da abbinare a macchine medio formato, non hanno mai fatto rivoluzioni e non sono quasi mai stati esenti da incongruenze varie. I prezzi, fra le altre cose sono sempre stati alti. Vero che il potere riutilizzare varie ottiche già in casa non ha prezzo; ma bisogna sempre considerare la bontà di tali lenti, nate per altro, applicate ad un sensore digitale di alta risoluzione. A fronte di un esborso economico non indifferente, si corre il rischio di trovarsi con un insieme poco funzionale e per nulla elastico. Un insieme con molte, troppe limitazioni. Mirrorless medio formato ? Non necessariamente. Anche un sistema reflex medio formato digitale avrebbe i suoi pro. Un sistema digitale dalla nascita. Non un insieme di sensore digitale e macchina progettata e nata per lavorare con la pellicola. Vero che dotarsi di un sistema digitale MF non implica solo la spesa per il corpo macchina ma pure per le ottiche (molto costose). Vero però che a fronte della spesa per un dorso da abbinare ad ottiche già possedute, si corre il rischio di restare delusi dalla poca praticità dell’insieme e di accantonarlo per mancanza di stimoli. Sbaglio ? Insomma, se tali dorsi non hanno mai riscosso molto successo e credito, una ragione ci sarà ?

Marco

Inviato: 14/1 16:56
Il mio sito

"I'm not a photographer the moment I pick up the camera.
When I pick one up, the hard work's already been done"

“To photograph reality is to photograph nothing.”

Duane Michals


Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X
Moderatore
Iscritto il:
8/2/2005 19:08
Messaggi: 5347
Offline
Tutti quelli che avevano una Hasselblad (o un'altra MF) li volevano, ma costavano come un'automobile! Erano poi CCD, spettacolari a sensibilità nativa, ma inutilizzabili ad alti ISO, quindi realisticamente utilizzabili solo per fini professionali.
Da quel che mi risulta l'accrocchio è piuttosto funzionale: non hai cavetti, sostituisci il dorso al magazzino, scatti come sempre, controlli l'istogramma, se vuoi, immediatamente, nel caso usi il live view, la resa agli alti ISO è ottima (è un CMOS), la resa delle ottiche regge tranquillamente i 50mp, il crop può per alcuni essere fastidioso, ma aiuta a cassare sul nascere eventuali problemi ai bordi...
Sia chiaro, Marco, tutto questo discorso nasce solo dal fatto che ci sto facendo un pensiero, lungi da me voler convincere qualcuno di qualcosa...

Inviato: 14/1 17:50
sono moderno, non contemporaneo
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X
Moderatore
Iscritto il:
8/2/2005 19:08
Messaggi: 5347
Offline
Dimenticavo, dorso e 907 stanno sui 6000 €, cifra che non credo sia sufficiente a permettersi un corredo MF digitale completo di ottiche.

Inviato: 14/1 17:55
sono moderno, non contemporaneo
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6359
Offline
Sono andato a controllare alcune cose e penso debba rivedere il mio precedente commento. In effetti pensavo che l’insieme 907 e dorso fosse nettamente più costoso. Ricordavo come anni fa i primi dorsi arrivassero sui 9000 euro o anche di più.. E la versione precedente dell’attuale, la CFV 50C (quella sì, offerta singolarmente) era più cara dell’insieme 907 / dorso.
A circa 6000 euro, la nuova combinazione è in effetti (relativamente, si capisce) abbastanza abbordabile o almeno, non proibitiva, magari rateizzando.
Resta l’obiezione sul, perchè dover acquistare l’insieme, quando mi basterebbe il dorso.
Mah... riflettendoci si potrebbe rispondere così: il prezzo di vendita è tale che tutto sommato il corpo viene ceduto a poco, direi forse ad un prezzo pressoché simbolico se non proprio gratis: quando mai si è vista la versione 2 di un prodotto, migliorata e con l’aggiunta di un oggetto prima assente (corpo 907) costare quanto o meno della versione che sostituisce?
Ora, io credo che molti corpi 500, per quanto ben costruiti come sappiamo, siano ormai al limite della loro vita operativa e sempre più rari siano gli artigiani fotoriparatori che sappiano metterci mano o che dispongano di pezzi di ricambio.
Gli obiettivi mediamente durano di più, sebbene abbiano il loro punto debole nell’otturatore centrale che pure col tempo necessita di riparazioni sempre più difficoltose.
Allora ecco che Hasselblad risponde fornendo l’interfaccia corpo 907 che fa da cerniera tra i vari mondi Hasselblad.
Il giorno che un corpo 500 ti dà fortait o un obiettivo CF rompe l’otturatore, non avrai da far altro che comprare l’adattatore XV (che guarda caso “non può” funzionare con l’otturatore meccanico, ma solo con quello elettronico) e continuare ad utilizzare almeno il corredo ottico.
Se vista in questo modo, tutto sommato, neppure malvagia come idea.

Inviato: 15/1 8:19

Modificato da luciano su 15/1/2022 10:10:02
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

https://500px.com/lucinio

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 6359
Offline

Inviato: 16/1 7:20
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

https://500px.com/lucinio

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3470
Offline
Ho cliccato il video più per rispetto per Luciano che per altro ...

......... MAMMMMMMMMMMA MIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ......

Questa ragazza è formidabile. Ancora un po' mollavo tutto, uscivo e andavo a ordinare l'Hasselblad. Bravissima.

Inviato: 16/1 9:29
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X

Iscritto il:
3/4/2009 12:52
Da Eboli
Messaggi: 806
Offline
C'è poco da fare una Hasselblad ha sempre il suo fascino.
Poi è possibile un duplice uso: fotocamera per conto suo e dorso per le vecchie Hasselblad.

Due cose però non mi convincono:
- Ci vorrebbe un mirino vero
- Ci vorrebbe un'interfaccia vera col fotografo.
Sembra fatta per chi è nato con i cellulari, quando sono nato io le macchine fotografiche avevano le manopole.
E poi non so quanto lo schermo sia pratico da usare in piena luce.

Una considerazione anche sul prezzo che per me è inavvicinabile, ma dovrebbe costare meno della Leica M11.

Gianluigi

Inviato: 17/1 15:32
Gianluigi
https://www.photo.net/gianluigi_albanese
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners





Mercatino
Utenti Online
83 utente(i) online
(77 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 83
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy