Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 (2)


Re: Illuminazione per foto con apparecchi grande formato

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3070
Offline
Citazione:

Disperso ha scritto:

Per gli stativi hai qualche modello da suggerirmi?

Grazie
Alessio


Guarda, con i softbox, snoot e fresnel consigliati sopra (piccolini) puoi piu' o meno prendere dei cavalletti da pochi soldi (20 euro l'uno o giu' di li). Basta chiuderli e aprirli con calma, muoverli in giro con attenzione e lentamente, non pretendere di metterli in posizioni precarie e cosi' via. Insomma, un uso da appassionato e non da professionista.

Con i softbox piu' grandi il discorso cambia completamente. Puoi prendere quelli poco costosi e ballonzolanti di cui dicevo sopra, con la sicurezza quasi matematica che prima o poi il softbox spostera' il centro di gravita' del cavalletto facendo precipitare tutto per terra o sul soggetto fotografato.

Morale: io non spenderei meno di 50 euro per cavalletto (nuovo). Comunque.


Inviato: 5/11 15:02
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Illuminazione per foto con apparecchi grande formato
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5868
Offline
Mxa, scusami, non vorrei apparire pedante e pignolo, ma quello che chiami softbox, come si evince anche dalla descrizione dell'oggetto, è più propriamente un Beauty Dish.
Molto versatile come accessorio, Produce certamente una luce abbastanza morbida, molto usata soprattutto - come dice il nome - nelle foto di ritratti e di Beauty.

Inviato: 5/11 17:42
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Illuminazione per foto con apparecchi grande formato

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3070
Offline
Citazione:

luciano ha scritto:
Mxa, scusami, non vorrei apparire pedante e pignolo, ma quello che chiami softbox, come si evince anche dalla descrizione dell'oggetto, è più propriamente un Beauty Dish.
Molto versatile come accessorio, Produce certamente una luce abbastanza morbida, molto usata soprattutto - come dice il nome - nelle foto di ritratti e di Beauty.


Fai bene a correggermi perché temo di usare il termine ”softbox” in modko poco preciso. Il baracco in questione viene con tre componenti con cui variare il tipo di luce. La prima è un nido d’ape, la seconda un coperchietto opalino che messo al centro della parabola ne fa un Beauty Dish. La terza componente è un semplice telo bianco circolare con cui coprire la parabola. Io uso solo quest’ultimo e in questa configurazione lo chiamo “softbox”. Da quello che dici mi sorge il sospetto che il semplice coprire la parabola con un telo bianco non ne faccia un softbox. Basta guardare l’ultimo link che ho dato - quello di un vero softbox - per vedere che la distanza tra la luce e la tela è molto maggiore di quella che c’e nell’aggeggio di cui sopra. Insomma, il softbox è profondo.

Ha senso quello che dico?

Nel campo luci sono ai primi passi, quindi correzioni e appunti mi fanno solo piacere perché ho molto da imparare.

Inviato: 6/11 1:37
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners








Ultimi annunci
Utenti Online
34 utente(i) online
(33 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 34
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy