Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 (2)


Re: Leica Noctilux-M 75mm f/1.25 asph
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9877
Offline
E comunque, ragazzi, Leica continua a crescere; e questo in un periodo tutt'altro che roseo per i concorrenti.

https://www.dpreview.com/news/53413432 ... for-2016-2017-fiscal-year

Fer

Inviato: 8/12 0:54
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Leica Noctilux-M 75mm f/1.25 asph

Iscritto il:
27/9/2006 3:01
Da Napoli
Messaggi: 4459
Offline
Citazione:

Fer ha scritto:
E comunque, ragazzi, Leica continua a crescere; e questo in un periodo tutt'altro che roseo per i concorrenti.

https://www.dpreview.com/news/53413432 ... for-2016-2017-fiscal-year

Fer


I ricchi non tramontano mai

Inviato: 8/12 1:43
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Leica Noctilux-M 75mm f/1.25 asph

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3032
Offline
Considerazioni di Erwin Puts sul 1.25/75

Quo vadis Leica?

Le fornisco a scopo informativo, ultimamente Puts mi ha un po’ perso per strada ....

Inviato: 16/12 11:37
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Leica Noctilux-M 75mm f/1.25 asph
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9877
Offline
Mi pare che sia entrato nella fase "nostalgia dei bei vecchi tempi".
Già da tempo aveva abbandonato il ruolo di fanboy Leica (per fortuna); ora mi pare che sia entrato in una fase quasi critica (!). Sarà l'età, la saggezza etc.

Recentemente siamo stati, con alcuni amici del forum, alla mostra "I Grandi Maestri. 100 anni di fotografia Leica", a Roma (info qui http://www.effeunoequattro.net/htdocs ... extcal/event.php?event=92).

E', anzitutto, una bella mostra.
Ci sono documenti dell'epoca, stampe vintage, provini, macchine e riproduzioni di macchine; e anche tante stampe digitali e alcuni filmati.
Tutto ben illuminato, ben commentato, ottimo e abbondante.

Ma soprattutto, dà un'idea molto chiara di cosa ha significato la Leica ai suoi tempi. E' stata veramente rivoluzionaria e ha permesso la nascita di tecniche, stili, generi e correnti artistiche nuove.

Oggi il discorso è totalmente diverso, e secondo me non ha molto senso guardare all'attuale produzione Leica cercando di metterla in relazione con il significato storico del marchio e con la produzione passata (diciamo fino agli anni '70, forse '80).

Purtroppo però molti amanti del Marchio lo sono diventati proprio per quello che ha significato in quegli anni. E oggi si trovano spaesati, senza sapere cosa pensare. Puts compreso.

Fer

Inviato: 16/12 13:16
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Leica Noctilux-M 75mm f/1.25 asph

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3032
Offline
Fer,
l’aggettivo che tu usi alla fine - “spaesato” - per me descrive alla perfezione lo stato d’animo di molti di questi personaggi. Puts non è certo l’unico, infatti.

Rimane la considerazione che si può ancora fare dell’ottima fotografia - magari solo per proprio piacere personale - con una Nikomat, un 50mm, e una tmax. Bisogna avere le idee buone o l’occhio attento, però

Inviato: 16/12 19:07
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Leica Noctilux-M 75mm f/1.25 asph
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5831
Offline
Beh... se non altro si vede che anche Edwin Puts si pone qualche domanda.
Le sue e le nostre obiezioni non son prive di senso. Resta una lente che è certamente un portento ottico, ma costosissima, molto difficile da sfruttare nella sua caratteristica principale della limitatissima PDC perfino se usata su treppiede, perché se così si ottiene l’immobiltà del complesso macchina/obiettivo, non è pacifico che lo sia anche il soggetto... ed insomma, un obiettivo da ritratti con percentuali di scarto da fuori fuoco molto superiori a quelle di lenti dieci volte meno costose, non mi pare il massimo. E per finire, pure scomodo, pesante ed ingombrante.
Difficile non concludere che sembra tagliato a misura di una clientela che con la professione fotografica e con la fotografia in genere, ha poco o nulla a che vedere.

Inviato: 17/12 6:24
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners








Ultimi annunci
Utenti Online
27 utente(i) online
(22 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 27
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy