Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi





Album per stampe inkjet

Iscritto il:
22/6/2009 11:34
Messaggi: 457
Offline
Sto pensando di farmi fare degli album per le stampe inkjet.
Mi chiedevo se tra due stampe affacciate (cioè che quando l'album è chiuso si toccano) occorrono le veline come nei vecchi album per stampe chimiche, o no.
Premetto che la superficie della carta NON sarà lucida (solo baritate o matte), e quasi tutto bianco e nero.
Qualcuno ha esperienza diretta?

Inviato: 22/9 12:10
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Album per stampe inkjet

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 2892
Offline
Io sto passando attraverso la stessa avventura, ma solo con foto a colori, quindi interessa anche a me il discorso della velina tra le pagine, dato che stampero' anch'io su entrambi i lati. Spero proprio che non sia necessaria......

Potrebbe anche ad altri interessare la soluzione che ho adottato.

- Pagine A3 orizzontali.

- Le pagine sono tenute insieme con gli anelli piu' belli che riusciro' a trovare (*)

- Uso una carta matte della Schoeller (**) comprata su Photoactivity e che Alberto di Photoactivity mi ha raccomandato. Ho gia' fatto le prove e sebbene non sia molto pesante le foto non si vedono attraverso

---------------


(*) Gli album sono per foto di famiglia e mi rendo conto che gli anelli sono proprio brutti. Pero' - al di la' dei costi - non ho trovato un rilegatore che mi convinca che dopo qualche anno le pagine non comincino a staccarsi. Se qualcuno ha delle segnalazioni (Italia del Nord molto meglio, Milano fantastico) su rilegatori di assoluta fiducia.........

(**) Schoeller True Fiber Natural White Double sided A3 210gr

Inviato: 22/9 12:39
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Album per stampe inkjet
Moderatore
Iscritto il:
8/1/2005 22:33
Da Varese
Messaggi: 4369
Offline
Ciao Mxa,
invece degli anelli hai pensato alla rilegatura Velobind ? Cerca su Google.

Marco

Inviato: 22/9 16:49
Il mio sito

"I'm not a photographer the moment I pick up the camera.
When I pick one up, the hard work's already been done"

“To photograph reality is to photograph nothing.”

Duane Michals


Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Album per stampe inkjet

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 2892
Offline
Grazie Marco,
La soluzione che proponi mi sembra decisamente più elegante degli anelli e altrettanto sicura. Ci studio un po’ sopra!

Inviato: 22/9 17:47
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Album per stampe inkjet

Iscritto il:
29/5/2009 11:05
Da Bologna
Messaggi: 454
Offline
non so se serve la velina per le foto di faccia. Per le rilegature questo https://www.amazon.it/Goldbuch-47916-r ... ale-coperta/dp/B005NYOOM8è un sistema a spirale nascosta non brutto secondo me, tutto sta a trovare chi le fa, forse più facile in Germania che in Italia.


Inviato: 22/9 17:55
www.oscarferrari.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Album per stampe inkjet

Iscritto il:
22/6/2009 11:34
Messaggi: 457
Offline
Grazie a tutti per gli interventi, ricchi di spunti.

Voglio precisare ciò che mi serve, perché al di là della domanda iniziale parlare di album mi pare interessante.
Saranno album con fogli in cartoncino, molto probabilmente un Murillo 260 nero, sul quale verranno incollate delle stampe da ambo i lati, Quindi non stampe su due lati.
L’idea della struttura è simile a quella degli album della Hahnemuelhe https://www.hahnemuehle.com/en/digital ... /inkjet-photo-albums.html, ma semplice cartone plastificato per le copertine e niente doppia piega (che trovo assurda ed utile solo per coprire le teste delle viti quando la copertina è aperta). In compenso 4 viti anziché 2, e fogli neri ripiegati 2 volte per compensare lo spessore delle 2 foto incollate, e niente copertura del dorso.
I fogli avranno 4 o 5 cordonature vicine in prossimità delle viti, in modo da permettere di sfogliare agevolmente l’album (devo ancora decidere se sobbarcarmi la spesa di una fustella per fori e cordonature o se farmi tutto a mano).
Il formato utile sarà circa 34 x 34 cm in modo da poter contenere delle stampe A4 sia orizzontali che verticali.

I principali vantaggi sono:

1 - Completa modularità. Si possono montare album di 5 fogli per 10 foto o album di 40 fogli con 80 foto, a seconda delle esigenze del progetto (le viti a cannocchiale in plastica si possono tagliare di qualsiasi lunghezza). Inoltre si possono aggiungere o togliere fogli in qualsiasi momento.

2 - A differenza delle spirali o anelli che hanno sempre un gioco rispetto al foro standard da 5 mm, le viti si trovano di diametro 5 mm e quindi, una volta chiuse bene, fissano i vari fogli con le foto incollate senza alcun gioco. Nel primo caso durante i movimenti dell’album le foto affacciate possono “sfregare” tra loro, e quindi, a mio avviso, è necessaria la velina per evitare danneggiamenti. Nel secondo caso, non essendoci giochi, non possono sfregare, ma semplicemente le due superfici stampate vengono compresse l'una contro l’altra ad album chiuso. La domanda iniziale era proprio: se due stampe baritate o matte rimangono pressate per 6 mesi (tanto per fare un esempio di inutilizzazione dell’album) me le trovo poi incollate tra loro? (e dunque devo mettere la velina?)


Inviato: 22/9 22:02
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners








Ultimi annunci
Utenti Online
16 utente(i) online
(13 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 16
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy