Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi





Quando il sogno diventa realtà
Utente non più registrato
Chi non ha mai sognato una cosa così? E' come se da ragazzo, quando suonavo la batteria, Ringo Star mi avesse ceduto la sua ecc.

Un ragazzo ad un concerto dei Coldplay scrive su un cartello se può suonare Everglow con Chris Martin e lui incredibilmente lo chiama sul palco davanti a decine di migliaia di persone.

Ciò che ha qualche attinenza con questo forum è la sequenza della ripresa. L'operatore riesce nella totale inaspettata improvvisazione dell'evento a mantenete il controllo della situazione, un vero fotografo di strada che coglie gli elementi essenziali della scena e ne trasmette tutta l'emozione. Ha una videocamera al posto di una fotocamera ma l'impronta è quella di un fotografo navigato (ed emerge una grande professionalità).

Inquadra il cartello, potrebbe stringere il campo ancora di più sullo stesso, ma lascia a contorno le espressioni delle ragazze, che da sole sottilineano l'incredibile che si avvera.
Riesce a seguire il ragazzo con un primo piano, e subito dopo si gira ad inquadrare Chis Martin che gli sta parlando per mettere in collegamento l'evento; torna sul ragazzo che deve togliersi giaccone e felpa per motivi di sicurezza e la fortuna un po' lo aiuta (nella fotografia di strada ci vuole spesso anche quella) perchè la maglietta del ragazzo è dello stesso identico colore di quella che il cantante indossava ad un altro concerto (cose che fanno i fans). Il brano inizia e lui fa un giro panoramico sugli spalti del pubblico per creare il feeling tra chi vede la sequenza del filmato e il ragazzo che suona.
Geniale e di gran mestiere improvvisando senza regia!

Il resto è storia che resterà nella vita di quel ragazzo per sempre anche perchè se l'è cavata abbastanza bene (forse doveva marcare un po' di più la cadenza).

QUI

Inviato: 7/6 9:35
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Quando il sogno diventa realtà

Iscritto il:
10/1/2010 10:42
Da Roma
Messaggi: 368
Offline
Operatore molto bravo in ogni caso. Ma a mio avviso l' « happening » era in realtà concordato, pianificato e provato più volte, come è standard in moltissimi concerti.

E anche le ragazzine sembrano comparse, le loro espressioni son troppo stereotipate a favore di telecamera.

Quando si vede, per dire, una Rihanna che mentre canta ha sotto il palco un po' di fan che cantano con lei, pare notarne uno, si avvicina al bordo, si china e gli porge il microfono "rivelando" un ragazzo con una bellissima voce, probabilmente quello è già stato selezionato pochi giorni prima come nuovo corista.
Il filmato diventa virale sui social, youtube in testa, lei fa la figura delle generosa talent scout e tutto va come accuratamente programmato.

la favola di Cenerentola piace sempre a tutti, ed i produttori lo sanno.

(E i coristi, privi del battage mediatico che crea il personaggio, spessissimo son MOLTO migliori del titolare del brand).

Inviato: 9/6 7:55
...io non vorrei mai far parte di un club che accettasse uno come me come socio... (Groucho Marx)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Quando il sogno diventa realtà
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5680
Offline
Citazione:

VRicciardi ha scritto:
Operatore molto bravo .......


Quoto.
Molto probabilmente è così.


Inviato: 9/6 8:58
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Quando il sogno diventa realtà
Utente non più registrato
Può anche essere, d'altronde c'è chi nega l'Olocausto, chi dice che Hitler non è morto nel bunker, che gli americani non sono sbarcati sulla Luna ecc. ecc.

Non credo sia una cosa organizzata o almeno non così organizzata. Non avrebbe perso tempo a togliersi i vestiti, C. Martin sul palco gli dice ad un orecchio, probabilmente, dopo quante battute avrebbe attaccato e comunque gli rallenta il ritmo di attacco quando parte, a metà il ragazzo, incredulo dell'accaduto, si gira verso il maxi schermo per vedere se è inquadrato e saluta, verso la fine il cantante gli segna la cadenza battendo il pugno sullo strumento, poi gli dice di continuare in sottofondo mentre parte il filmato sullo schermo e ancora come sfumare il finale.

Probabilmente lo ha chiamato sapendo che questo gesto sarebbe stato gradito dal pubblico, ma niente di organizzato (al massimo sarà stato preavvertito che c'era uno con quel cartello). Anche perchè di solito vengono realizzati dei film live dei concerti che hanno un notevole peso commerciale e inoltre ha rischiato di sacrificare uno dei brani per cui è più famoso e il pubblico era lì per sentirlo nella esecuzione originale (come pure sarebbe stato un elemento di peso nell'eventuale filmato).

Comunque a prescindere dall'evento, a me interessava soprattutto sottolineare l'aspetto "fotografico".

Inviato: 9/6 12:41
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners








Ultimi annunci
Utenti Online
8 utente(i) online
(7 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 8
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy