Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi





Ferrania P30
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1113
Offline
Anche se non si tratta ancora delle attese pellicole invertibili, qualcosa si muove in Ferrania con la presentazione della nuova/vecchia pellicola BN P30.

Io ne comprerò un pò per continuare a sostenere questa coraggiosa impresa.

A presto.

Fabio


Inviato: 2/2/2017 12:01
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ferrania P30
Moderatore
Iscritto il:
13/2/2004 9:11
Da Tse' Bii' Ndzisgaii
Messaggi: 2034
Offline
In effetti questo inatteso annuncio è stata una logica decisione di coniugare un'obbiettivo forse troppo ambizioso da raggiungere immediatamente, l'invertibile a colori, con una tappa intermedia che magari può aiutare a consolidare finanziariamente Ferrania e consentire di proseguire più tranquillamente. Francamente non credo molto al fatto di poter ricevere il reward entro quest'estate ma questo non importa...ciò che importa è che Ferrania ritorni effettivamente ad essere uno dei quattro produttori mondiali di pellicola a colori invertibile

Inviato: 2/2/2017 13:45
Sito personale www.robertomanderioli.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ferrania P30
Moderatore
Iscritto il:
11/3/2004 9:36
Messaggi: 4459
Offline
Si, la penso anche io come te, non ho nessuna aspettativa o "ansia" nel ricevere le pellicole che ho "prenotato" con la mia donazione, alla fine ho dato il mio contributo solo perché ci tenevo a sostenere nel mio piccolo finanziariamente questa impresa un po' folle...e chissà che nella loro follia prima o poi non pensino anche di trovare il modo di darci la possibilità di stampare ad ingranditore queste diapositive, una nuova spettacolare carta cibachrome, eeeeehhhhhh bello sognare, meglio andare a piccoli passi, prima le dia!

Inviato: 2/2/2017 17:01
Il mio sito

"Mamma perchè il mondo fa schifo?" "Perchè è morto David Bowie." "Prima faceva meno schifo?" "No faceva schifo lo stesso ma c'era David Bowie." (Aldo Nove)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ferrania P30

Iscritto il:
6/12/2006 8:51
Da Torino
Messaggi: 1295
Offline
C'è anche una notizia su rivista:

Notizia su Focus numerique

Inviato: 8/2/2017 11:08
Intelligenti pauca
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ferrania P30

Iscritto il:
3/4/2009 12:52
Da Eboli
Messaggi: 766
Offline
Riapro il post solo per una mia curiosità.
Ora che la P30 è disponibile sul mercato qualcuno l'ha provata? Cosa ne pensa?

Gianluigi

Inviato: 9/1 23:26
Gianluigi
https://www.photo.net/gianluigi_albanese
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ferrania P30

Iscritto il:
2/12/2011 15:39
Da Padova
Messaggi: 8
Offline
La sensibilta effettiva è sensibilmente inferiore a quella dichiarata. Se la tratti con un rivelatore che frutta bene la sensibilita, come il d 76 o l'xtol, essa si aggira attorno ai 20 iso.
Questo per ottenere un negativo adatto alla stampa sotto l'ingranditore a condensatori e carta normale (grado 2).
Le cose cambiano se dicidi di scansionare : riesci a domare meglio il contrasto anche con tempi di sviluppo leggermente superiori ma rimane il problema della sensibilità. Se esposta a 80 iso le ombre praticamente non hanno dettaglio.
Personalmente l'ho trovata poco sensibile al rosso e questo fa perdere ulteriore sensibiltà (rispetto ad altre pellicole)se esposta con filtri arancio/rossi in ripresa. In compenso la grna è finissima quasi inesistente anche a ingrandimenti spinti.

Inviato: 10/1 0:33
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ferrania P30

Iscritto il:
3/4/2009 12:52
Da Eboli
Messaggi: 766
Offline
Avevo letto che per la p30 era meglio utilizzare il kodak d96, sviluppo per pellicole cinematografiche.
Ma una sensibilità di 20iso è effettivamente un po' bassa rispetto a quella nominale.

Inviato: 10/1 10:46
Gianluigi
https://www.photo.net/gianluigi_albanese
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ferrania P30

Iscritto il:
22/6/2009 11:34
Messaggi: 782
Offline
Chiedo per curiosità: al di là di questioni affettive verso un brand, cosa spinge a fotografare su una pellicola con 20 ISO ?
Per me sarebbe tremendamente limitante.

Inviato: 16/1 10:39
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ferrania P30

Iscritto il:
3/4/2009 12:52
Da Eboli
Messaggi: 766
Offline
Citazione:

orso ha scritto:
Chiedo per curiosità: al di là di questioni affettive verso un brand, cosa spinge a fotografare su una pellicola con 20 ISO ?
Per me sarebbe tremendamente limitante.


In genere chi usa una pellicola a 20-25 ISO lo fa perché cerca la massima qualità possibile: grana fine, nitidezza ...
Naturalmente questo dovrebbe prevedere l'uso di un cavalletto e/o di ottiche luminose.

In passato ho usato alcune pellicole a 25 ISO come la EFKE 25 o la Rollei Ortho 25 con buoni risultati, ma effettivamente troppe limitazioni. In particolare ho un buon ricordo della Kodak Ektar 25 pellicola a colori usata mano libera per fare ritratti a mia moglie (allora mia fidanzata).
ma forse oggi col digitale e conl T-grain le pellicole a bassa sensibilità hanno perso parte della loro importanza.

in ogni caso la mia era una considerazione sul fatto che la sensibilità della P30 sarebbe troppo bassa rispetto a quella nominale. Quasi sempre le pellicole hanno una sensibilità reale più bassa di quella nominale, ma non con queste grandi differenze.

Gianluigi


Inviato: 17/1 11:48
Gianluigi
https://www.photo.net/gianluigi_albanese
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ferrania P30

Iscritto il:
22/6/2009 11:34
Messaggi: 782
Offline
Citazione:

gianlu64 ha scritto:
ma forse oggi ... con le T-grain le pellicole a bassa sensibilità hanno perso parte della loro importanza.

Infatti. Sono andato avanti per tantissimo tempo con la PanF esposta a 32 ASA e sviluppata in Perceptol 1+3 (con più dispiaceri che soddisfazioni), ma con l'arrivo della TMax 100 l'ho abbandonata senza rimpianti e senza avere grana più evidente.

Inviato: 22/1 8:40
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ferrania P30

Iscritto il:
3/4/2009 12:52
Da Eboli
Messaggi: 766
Offline
L'ultima pellicola che ho utilizzato è stata la delta 100 in Xtol con soddisfazione, poi sono passato definitivamente al digitale.
Ma dopo lo sviluppo, la pellicola la scansionavo e non la mettevo sotto un ingranditore. Quindi non so che differenza ci sia tra una stampa analogica da pellicola t-grain ed una da pellicola a grana tradizionale, ma molto fine.
Forse una t-grain risulta più piatta rispetto alla tridimensionalità della grana tradizionale.

In ogni caso mi sembra che la P30 non sia molto utilizzata dai frequentatori di questo forum o non abbia suscitato grandi entusiasmi.

Gianluigi

Inviato: 22/1 11:11
Gianluigi
https://www.photo.net/gianluigi_albanese
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Ferrania P30

Iscritto il:
22/6/2009 11:34
Messaggi: 782
Offline
Citazione:

gianlu64 ha scritto:
Quindi non so che differenza ci sia tra una stampa analogica da pellicola t-grain ed una da pellicola a grana tradizionale, ma molto fine.

Neanch'io, perché anch'io scansiono e poi stampo inkjet.
Posso solo dire che con la risoluzione del mio scanner (Nikon 5000) non vedo grana né con la Pan F né con la TMax. Per tutto il resto la TMax è migliore.

Inviato: 22/1 17:08
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners





Mercatino
Al momento non ci sono annunci.
Utenti Online
53 utente(i) online
(49 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 53
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy