Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi





Pochi Megapixel poca spesa e belle stampe.
Utente non più registrato

QUI

E' interessante questa trattazione sulla risoluzione in Megapixel del sensore necessaria per ottenere una buona stampa ink correlata alla distanza di visione e ai pixel per pollice da impostare per la stampa.

Dicono che i famosi 300 pixel per pollice in stampa sono indispensabili solo per la stampa tipografica e per formati piccoli che vengono guardati a distanza ravvicinata. Per stampe di medie, medio grandi dimensioni, che vanno guardate a ad almeno 50cm di distanza (ci sono le tabelle), si può scendere a 180 e pure 90.
E' interessante e illuminante ciò che si dice esplicitamente; cioè che con un sensore da 12 Megapixel si possono stampare bene tutti i formati che le stampanti attuali sono in grado di stampare. Risoluzioni maggiori servono sostanzialmente per fare un crop della inquadratura senza perdite.

In conclusione non preoccuparsi o farsi venire l'ansia se si possiede una buona fotocamera da "soli" 10-14 Mp (la mia Canon FF 1D MK II ne ha 8) perchè a meno di non dover stampare in 40x50 il crop di un'ape su un fiore, si possono ottenere comunque delle ottime stampe in 30x40 e pure 40x50.
Basti pensare che la risoluzione equivalente di una pellicola di media sensibilità con cui si stampava di tutto è sui 10 Mp).
(Ma lo sapevo e lo dicevo già da mo' !!).




Inviato: 17/11/2016 11:22
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Pochi Megapixel poca spesa e belle stampe.

Iscritto il:
10/1/2008 12:54
Messaggi: 576
Offline
lo affermo da mo anche io

Inviato: 17/11/2016 17:02
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Pochi Megapixel poca spesa e belle stampe.

Iscritto il:
25/8/2005 8:38
Messaggi: 3156
Offline
Se si vuole approfondire il discorso segnalo (in inglese...)

QUI

che e' proprio scritto bene e capibile anche da un non esperto come me.

L'equazione di base per l'angolo di risoluzione in radianti e'

a= 1.22 * l/d

dove l e' la lunghezza d'onda della luce e d il diametro della pupilla. Interessante giocarci, perche' anche con valori "normali" si arriva ad un angolo che e' la meta' di quello nell'articolo Nikon, e quindi richiederebbe di stampare al doppio di densità.

Questo non per dire che l'articolo Nikon sia sbagliato ma solo perché il capire dove fermarsi negli "ingrandimenti" e' veramente complicato. L'articolo che riporto elenca e discute anche una lista di parametri fisiologici e non che - oltretutto - diminuirebbero ulteriormente i requisiti di densità di punti di stampa.

La morale e' che concordo con gli interventi precedenti e che la tabella riportata nell'articolo Nikon e' un ottimo punto di partenza - anche se e' divertente comunque curiosare nella fisiologia: insomma, diamo spesso un peso eccessivo a risoluzioni di stampa da capogiro.

Poi quello che alla mostra fotografica curiosa dentro la stampa 2m x 4m a 20cm di distanza per vedere se quella mucca sull'alpe a due chilometri di distanza era veramente pezzata o no c'e' sempre, ma vabbè

Inviato: 17/11/2016 17:43
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Pochi Megapixel poca spesa e belle stampe.

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2694
Offline
La stampa tipografica di qualità la ottieni anche a 160 DPI, ma per sicurezza vado a 200. Ho appena stampato il catalogo dela mosra di un amico americano a 200 DPI

Inviato: 17/11/2016 22:36
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Pochi Megapixel poca spesa e belle stampe.

Iscritto il:
20/2/2017 19:50
Messaggi: 1
Offline
Salve sig. PinoKent
potrebbe, per cortesia, indicarmi la fonte da cui prende il dato secondo il quale una "pellicola media sensibilità" corrisponderebbe a 10 Megapix? detto così, il dato è inesatto, se non falso (oltre al fatto che, in fisica, nessun sistema sostituisce integralmente un altro; per cui, difficilmente due sistemi sono sovrapponibili, "commensurabili").
saluti

Inviato: 21/2/2017 16:08
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Pochi Megapixel poca spesa e belle stampe.
Utente non più registrato
Sig. Selenium, mi fa piacere che si sia iscritto ieri ed oggi mi onora del suo quesito come primo intervento.

Faccia lei stesso la prova di stampare un 30 x 40 con una pellicola a colori da 100 Asa di quelle che si usavano prima del digitale e una FF professionale da 8-10 Mp e poi ne riparliamo.

Inviato: 21/2/2017 21:25
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Pochi Megapixel poca spesa e belle stampe.

Iscritto il:
13/9/2006 9:55
Da Milano
Messaggi: 727
Offline
Secondo me è arrivato Bruno Brigido....

Inviato: 22/2/2017 9:32
Tessera C.F.A.O. n°27......
G.F. n°78
...............
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Pochi Megapixel poca spesa e belle stampe.
Utente non più registrato

Inviato: 22/2/2017 12:06
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners








Ultimi annunci
Utenti Online
13 utente(i) online
(12 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 13
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy