Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



« 1 (2)


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5966
Offline
Non ne so molto e temo di essere impreciso. Mi pare che mentre la garanzia italiana con regolare scontrino valga due anni, quella internazionale valga un anno solo, durante il quale puoi mandare il prodotto al centro assistenza italiano. Per il secondo anno dovresti mandarlo al negozio ( anche online) che te lo ha venduto che provvedera' a farlo riparare dal centto assistenza della Nazione cui appartiene ( non so le spese di spedizione a carico di chi sono) .
Ma, ripeto, prendi queste informazioni con tutti i benefici del dubbio. Magari conviene fare un colpo di telefono alla sede assistenza di Verona per essere sicuri.

Inviato: 11/7/2016 8:37
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36
Moderatore
Iscritto il:
13/2/2004 9:11
Da Tse' Bii' Ndzisgaii
Messaggi: 2005
Offline
Citazione:

truciolo ha scritto:
Per gli anelli, oltre ai Novoflex consulterei anche il sito di Adriano Lolli: dicono sia un artigiano davvero in gamba...


Sì se lo becchi nella giornata giusta ....

Inviato: 11/7/2016 15:34
Sito personale www.robertomanderioli.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36

Iscritto il:
22/6/2009 11:34
Messaggi: 619
Offline
Ho letto un po’ di roba su altro forum sulle varie A7, e a quanto pare del mosso a cui accenna Fer nessuno ne parla sul modello base (non R). Inoltre ho letto cose poco esaltanti sul servizio assistenza Italia.
Tanto che sarei orientato a una A7 nuova (non ho capito se sono fondi di magazzino o se continuano a produrla) con 4 anni di garanzia Europea anche con fattura, così almeno se si guasta la mando al venditore e se la vede lui. Per quanto riguarda il menù, pare che le ultime lo abbiano multilingua anche se non Sony Italia.
Per l’anello non voglio spendere gli oltre 100 euro di Novoflex e Metabones, e quello di Lolli sui 50 euro mi pare un buon compromesso, almeno a naso.

Luciano, mi hai detto che basta un anello da tenere attaccato al corpo per tutti gli obiettivi, cosa che mi pare sensatissima. Ma ho visto questo annuncio di vendita di una 7R con 10 anelli per obiettivi Leica http://www.photo4u.it/viewtopic.php?t ... 5393859b1e70f85508184ade9
E’ per via della 7R, degli obiettivi Leica, o di fisime del possessore? No, perché se fosse davvero una necessità, piuttosto rinuncio!

Qualcuno sa dirmi qualcosa di Galaxiastore?

Inviato: 13/7/2016 21:58
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5966
Offline
Mi sembra stranissimo. Posso solo pensare che - chissa' per quale motivo - quel venditore si trovi in possesso di un intero stock di anelli adattatori.
Io uso le ottiche Contax ( attacco C/Y) sulla Sony A6000 (attacco E) ed ho un solo anello Novoflex ; e con quello che costa mi pare che basti e avanzi. Non ho usato ottiche Leica, ma non riesco a vedere una sola ragione per cui in quel caso sarebbero necessari un anello per ogni obiettivo.
Il centro assistenza di Verona, per mia esperienza lavora bene. Magari non e' un fulmine nei tempi, ma ho anche sentito opinioni che invece ne lodano la tempestivita' .

Inviato: 13/7/2016 23:51
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36
Utente non più registrato
uso sony a7, a7r ed a7rII esclusivamente con ottiche a fuoco manuale e focale fissa. Uso ottiche con baionette leica-r, leica a vite, leica m, contax zeiss, contarex, exakta, m42, canon fd, minolta-sony, olympus OM, nikon, altix, hasselblad.
Ho ovviamente i relativi adattatori, comprati on line da Lolli
e da molti altri venditori....un paio carucci (sui 60-70 mi pare quello per hasselblad, forse di più), altri economicissimi (ad esempio gli m42, sotto i 10 euro) gli altri nella fascia 8/10-20/25 euro.
Mai avuto problemi. Solo l'aggancio particolare per la baionetta Exakta non dura molto, e bisogna stare attenti...
A tali prezzi si può in pratica provvedere ad avere un adattatore per ogni vetro, senza dover trafficare tanto.
Un po' per volta lo sto facendo, e ormai le mie 40 ottiche hanno ognuna il suo adattatore attaccato di fisso, spendendo in tutto più o meno 500 euro.

Ciao,
sandro

Inviato: 20/7/2016 16:06
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36

Iscritto il:
22/6/2009 11:34
Messaggi: 619
Offline
Citazione:

sarrasani ha scritto:

A tali prezzi si può in pratica provvedere ad avere un adattatore per ogni vetro, senza dover trafficare tanto.

Premesso che ho scarsa dimestichezza con anelli adattatori e che non ho mai fatto misure, non penso che la qualità di un anello da 10 euro sia pari a quella di uno da 100. Non sarà certo un decimo, ma non credo che le tolleranze meccaniche siano le stesse.
La logica mi suggerirebbe: uno solo ma buono!
Però sei già il secondo che parla di un anello su ogni obiettivo, quello menzionato prima aveva addirittura 10 anelli da 100 e passa euro l’uno… la cosa mi incuriosisce.
Parli di “trafficare”… ma è tanto più trafficoso attaccare/staccare un obiettivo dall’anello che attaccare/staccare l’insieme obiettivo-anello dal corpo macchina?
Nel caso di ottiche Nikkor su corpo Canon la risposta è sì in quanto l’anello è molto sottile ed è scomodo sganciare l’obiettivo, ma qui stiamo parlando di un anello bello ciccioso… bòh…

Inviato: 22/7/2016 9:02
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5966
Offline
Nel caso si abbiano 20-30 obiettivi di 5-6 o 7 marchi ed attacchi diversi, credo anch' io sia piu' comodo avere un anello per ogni lente. Troppo traffico montare e smontare ogni volta, confondersi tra un anello e l' altro, sacramentare prima di accorgersi che l' anello non era il giusto ... Ed intanto la foto è bella che andata.
Ma nel mio caso ho solo lenti Zeiss C/Y , in numero di 4 o 5 ( perchè poi altre lunghezze focali sono doppioni degli originali Sony). E l' anello è effettivamente cicciottoso, credo lungo quasi 3 cm. Per me è valso il principio uno, ma buono.

Inviato: 22/7/2016 11:44
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36
Utente non più registrato
guarda per quanto riguarda minosta-sony e canon (che usavo prima) c'era qualche problema anche per i Leica-r.
Ora, con adattatori anche ripeto economici verso l'attacco nex, l'unico che mi da problemi è quello per exakta, perchè ha un gancetto con un meccanismo a molla che non dura 8economico o no) un granchè, e allora bisogna stare attento che non si sganci focheggiando. Per il resto, ho notato che i vari adattatori sono più o meno "ballerini" non in base al fatto che siano economici o no, ma proprio al tipo di baionetta! Per come è fatto e per cosa richiede come capacita di "fare blocco" con l'obbiettivo, un m42 sarà sempre il massimo della vita, e non balla di un micron neanche se prendi il modello da 6 euro. Viceversa un Leica-r, purtroppo, o appunto un Exakta o un Altix mount comunque hanno un po' di gioco. I contax direi che vanno bene, non proprio come gli m42 o gli olympus OM, ma vanno bene e sono abbastanza fermi.
Poi, saprai già, e lo noto anche con i precisissimi e favolosi contax (ho il 50 1.4, l'85 1.4, il biotar 58, il 60
makro-planar, il 100 makro planar, il 180 sonnar) la messa a fuoco all'infinito va sempre ovviamente controllata, e non è affatto detto che sia a fine corsa. Ma con la magnificazione è tutto alla portata di un accecato come me....
Ciao,
Sandro

Inviato: 22/7/2016 13:33
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36

Iscritto il:
22/6/2009 11:34
Messaggi: 619
Offline
Citazione:

orso ha scritto:

Parli di “trafficare”… ma è tanto più trafficoso attaccare/staccare un obiettivo dall’anello che attaccare/staccare l’insieme obiettivo-anello dal corpo macchina?


Sarrasani, se potessi rispondere a questa domanda te ne sarei molto grato.

Inviato: 22/7/2016 21:07
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36
Utente non più registrato
beh, da utilizzatore di a7r, a7rII (questa l'ho solo provata tre giorni, poi anche dopo aver riletto quanto calcolato su DXO circa la superiorità del sensore della A7r come dinamica complessiva l'ho data indietro) e a7, e leggendo le tue premesse......direi che con a7 o a7r vai sul velluto.
La mia compagna usa quasi sempre la A7, che ha un'otturatore più silenzioso e con meno vibrazioni, e tira fuori cose non molto diverse dalla mia A7r.....io con queste macchine (NON con il focus peaking che mi disturba, ma con la eccellente magnificazione delle aree prescelte per la messa a fuoco) ho finalmente iniziato a portare a casa foto perfettamente nitide, in pratica sempre (raramente lo facevo con Eos5 e Alpha 900). Ho usato ed uso anche le mirrorless Fuji e Olympus di ultima generazione, ma non le considero al livello, sia per qualità del sensore, sia per dimensioni dello stesso, sia per qualità e chiarezza di visione nel mirino elettronico. Su DXO trovi un affidabile ed indiscusso direi ranking dei sensori.....dopodichè ti ripeto: sensore super (anche a7), piccolo ma non minuscolo, macchina ok, buonissima visualizzazione e facilità di messa a fuoco, tiraggio tale da accettare qualsiasi ottica (ho circa 40 lenti manual focus con 5-6 attacchi diversi, e le uso tutte con soddisfazione), le batterie se non usi autofocus un 150-200 scatti li fai, poi si possono cambiare......che altro scegliere?
Ciao,

Inviato: 25/7/2016 11:57
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36

Iscritto il:
22/6/2009 11:34
Messaggi: 619
Offline
Citazione:

sarrasani ha scritto:
beh, da utilizzatore di a7r, a7rII (questa l'ho solo provata tre giorni, poi anche dopo aver riletto quanto calcolato su DXO circa la superiorità del sensore della A7r come dinamica complessiva l'ho data indietro) e a7, e leggendo le tue premesse......direi che con a7 o a7r vai sul velluto.
La mia compagna usa quasi sempre la A7, che ha un'otturatore più silenzioso e con meno vibrazioni, e tira fuori cose non molto diverse dalla mia A7r.....io con queste macchine (NON con il focus peaking che mi disturba, ma con la eccellente magnificazione delle aree prescelte per la messa a fuoco) ho finalmente iniziato a portare a casa foto perfettamente nitide, in pratica sempre (raramente lo facevo con Eos5 e Alpha 900). Ho usato ed uso anche le mirrorless Fuji e Olympus di ultima generazione, ma non le considero al livello, sia per qualità del sensore, sia per dimensioni dello stesso, sia per qualità e chiarezza di visione nel mirino elettronico. Su DXO trovi un affidabile ed indiscusso direi ranking dei sensori.....dopodichè ti ripeto: sensore super (anche a7), piccolo ma non minuscolo, macchina ok, buonissima visualizzazione e facilità di messa a fuoco, tiraggio tale da accettare qualsiasi ottica (ho circa 40 lenti manual focus con 5-6 attacchi diversi, e le uso tutte con soddisfazione), le batterie se non usi autofocus un 150-200 scatti li fai, poi si possono cambiare......che altro scegliere?
Ciao,


Grazie, informazioni interessanti.
Avrei un'ultima domanda: è tanto più trafficoso attaccare/staccare un obiettivo dall’anello che attaccare/staccare l’insieme obiettivo-anello dal corpo macchina?

Inviato: 26/7/2016 21:51
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5966
Offline
Citazione:

orso ha scritto:

Avrei un'ultima domanda: è tanto più trafficoso attaccare/staccare un obiettivo dall’anello che attaccare/staccare l’insieme obiettivo-anello dal corpo macchina?



ehm...ehm...ehm...con un poco di imbarazzo, mi permetto di rispondere che - almeno se si tratta di utilizzare lenti dotate di identico attacco - NON LO E' !

Inviato: 31/7/2016 11:43
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36
Utente non più registrato
quasi sempre è più "trafficoso" attaccare la lente all'adattatore che la lente "adattata" alla macchina.
Talvolta di parecchio (exakta, leica-r, ma anche Contax seppur meno dei due dell'esempio), talvolta (il più "simpatico" e maneggevole oltrechè sicuro è l'm42).
Ciao,
sandro

Inviato: 1/8/2016 11:41
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36
Utente non più registrato
beh, sì, in effetti, hai ragione.....
possiamo equiparare la domanda a: è più facile attaccare al corpo macchina una baionetta nex piuttosto che una contax o una leica-r piuttosto che a....?
Però un vetro leica-r al suo corpo macchina (ne ho avuti) si attaccava meglio che a tutti gli adattatori leica-r-to-nex che ho trovato.
la mia impressione è che un po' di gioco purtroppo ci possa essere, ma non tale da dare veri problemi. La messa a fuoco all'infinito c'è e la controlli, il cerchio del 24X36 è evidentemente coperto, al massimo c'è un po' di "down-tilt"
che così migliora la PDC ....
Sandro

Inviato: 1/8/2016 11:50
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36

Iscritto il:
22/6/2009 11:34
Messaggi: 619
Offline
Citazione:

luciano ha scritto:
Citazione:

orso ha scritto:

Avrei un'ultima domanda: è tanto più trafficoso attaccare/staccare un obiettivo dall’anello che attaccare/staccare l’insieme obiettivo-anello dal corpo macchina?



ehm...ehm...ehm...con un poco di imbarazzo, mi permetto di rispondere che - almeno se si tratta di utilizzare lenti dotate di identico attacco - NON LO E' !


Avendo ricevuto oggi l'anello di Lolli, ed avendo provato ripetutamente a montare e smontare obiettivi, senza alcun imbarazzo posso affermare che NON E' più trafficoso che montarli e smontarli sul corpo macchina originale.
Pertanto, nel caso che mi riguarda, ritengo che dotare ogni obiettivo di un proprio anello significhi solo peso in più e soldi in meno.

PS: come credo di aver ben specificato nel post di apertura, parlo esclusivamente di obiettivi Nikkor. Ciò che capita con gli altri, non mi interessa.



Citazione:

sarrasani ha scritto:
al massimo c'è un po' di "down-tilt"
che così migliora la PDC ....

Perdona l'ignoranza, ma cos'è il "down-tilt" che migliora la PDC?

Inviato: 1/8/2016 23:15
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2700
Offline
down-tilt è la formula semplificata in inglese per il principo di Scheimpflug verso il basso, ovvero il basculaggio verticale con asse ottico convergende al suolo. Però mi sfugge qualcosa: anche se il basculaggio dovuto al gioco e al peso dell'obiettivo è minimo, ponendo che mediamete l'infinito o la parte più lontana è nella porzione alta del fotogramma, dvrei avere una contrazione della pdf. Sbaglio qualcosa?

Inviato: 2/8/2016 9:11
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5966
Offline
Bè, prendo la cosa come una semplice battuta.
Perché se davvero si arrivasse ad osservare un effetto di basculaggio dell'ottica montata , significherebbe che i giochi sono realmente abbondanti e l'anello è fatto in quella maniera che a Napoli ed altrove nello Stivale si usa coloritamente definire a ca..zo di cane.

Ragione di più, a mio modesto avviso, per acquistare magari un solo anello, ma di qualità indiscutibile.

Inviato: 2/8/2016 10:02
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36
Utente non più registrato
certo che era una battuta.

La cosa certa è che per il giochino di adattare baionette ad altre baionette, meglio degli attacchi a vite non c'è niente.
M42, M39.....per Leica-R anche quelli più cari che ho provato permettevano purtroppo un po' di gioco. IMHO del tutto ininfluente, e dipendente non dal materiale di costruzione ma dalla larghezza della fessura che permette l'incastro del pernetto della baionetta dell'ottica. Si può ovviare manualmente, inserendo uno spessore che so di cartone o legno, ma ripeto non ritengo sia un problema, e quei vetri, insieme ai Contax-Zeiss anch'essi leggermente ballerini (meno), sono i miei preferiti.
Ciao,
sandro

Inviato: 2/8/2016 14:59
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36

Iscritto il:
22/6/2009 11:34
Messaggi: 619
Offline
Citazione:

sarrasani ha scritto:
certo che era una battuta.

Ah, ecco... e spero che fosse una battuta anche il fatto che il tilt aumenta la PDC...


Citazione:

sarrasani ha scritto:
anche quelli più cari che ho provato permettevano purtroppo un po' di gioco. IMHO del tutto ininfluente

Non capisco bene di che tipo di gioco parli, ma se si tratta di gioco rotazionale attorno all'asse ottico, è proprio del tutto ininfluente, e non solo "IMHO".

Inviato: 3/8/2016 14:09
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Dorso digitale a colori 24 x 36
Utente non più registrato
certo, alla fine il gioco è per lo più (se non solo) rotatorio, e quindi ininfluente. Come ho detto e ribadito, per me si possono usare tranquillamente.....
Ciao,
Sandro

Inviato: 3/8/2016 15:43
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners








Ultimi annunci
Utenti Online
11 utente(i) online
(10 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 11
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy