Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi





personale a Padova - "Fratture" 3/10 -15/11

Iscritto il:
24/8/2015 14:49
Messaggi: 14
Offline
Buongiorno a tutti,
dal 3 ottobre (giorno di inaugurazione alle 18) al 15 novembre, espongo a Padova l'ultimo lavoro intitolato "Fratture". Una serie di riflessioni analogiche stampate in co nel 2015.

Dove: Via Zabarella, 80 c/o Libreria Zabarella.

Fratture: interruzione, separazione, mancato incontro. Ma anche rinascita.
Questa è la ricerca che Carlo Dainese conduce da anni e che esporrà in Libreria Zabarella.
Il fotografo padovano sceglie di raccontarci questa sua personale visione del mondo attraverso un soggetto come la scultura che esprime lo scorrere del tempo e i segni che del tempo restano sulla pietra.
Attraverso il linguaggio del bianco e nero, Dainese si concentra sul rapporto tra luce e ombra interpretandolo anche strumento di avvicinamento ad una sfera spirituale intima ma, allo stesso tempo, universale.
Ne risulta una fotografia sospesa nel tempo, silenziosa, libera.

Chi bazzica in zona e vuole fare un salto: si faccia riconoscere!

Carlo

Allega:



jpg  locandina v3-per forum.jpg (898.18 KB)
2574_5609549f1cf3e.jpg 1024X1448 px

Inviato: 28/9/2015 16:54
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: personale a Padova - "Fratture" 3/10 -15/11
Moderatore
Iscritto il:
14/4/2007 23:27
Da Milano
Messaggi: 1817
Offline
Ciao,
innanzi tutto complimenti!
non penso che riuscirò a venire dato che padova è un po' fuorimano, però mi farebbe piacere capire un po' di più di questo progetto e magari vedere qualche immagine.
ci racconti?

ciao
daniele

Inviato: 29/9/2015 9:46
FineArtClub* - Training School
www.danielepennati.com
Milano Citta  Aperta - Journal of Urban Photography
Tessera C.F.A.O. n°57...
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: personale a Padova - "Fratture" 3/10 -15/11

Iscritto il:
24/8/2015 14:49
Messaggi: 14
Offline
Grazie intanto per l'ospitalità e per l'occasione concessami.

La scheda del progetto e delle foto sono visibili qui: fratture.dainese-photography.com

Però andando a braccio (come preferisco fare) direi che il lavoro nasce nel tempo (4 anni fa circa) seguendo l'esigenza (ossessione?) di registrare il fascino delle cose imperfette, che esercitano su di me un grande appeal. E' indubbiamente una reazione immunitaria a tutto l'attuale usa-e-getta di stampo consumistico. E' un valorizzare il tempo e le sue conseguenze come strumento di discernimento tra ciò che vale e ciò che non vale.
E per farla brevissima, mi sono accorto che quello che stavo ottenendo erano delle fratture, delle crepe nella perfezione. Ho scoperto poi il wabi-sabi che mi ha confermato che da occidentale ho una prospettiva naturale sul fare invece che sull'essere.. il resto è venuto da sé.

Se devo dire la difficoltà è stata nel creare un progetto da far vedere che non fosse fatto di foto con un significato esclusivamente privato, ma che possedesse un carattere generale, universale. Le fotografie che ho stampato e manipolato fisicamente sono, credo (spero) null'altro che specchi per l'osservatore. Ognuno ci vede quello che è disposto a vedere di sè stesso.
Quando le ho fatte vedere un pò in giro (quasi segretamente) le reazioni sono stato appunto divergenti. ma molto divergenti. Non neutre insomma.
Allora ho pensato.. beh è proprio quello che mi aspettavo da un lavoro del genere.
Personalmente sono contento, soddisfatto.. e questo credo sia l'aspetto fondamentale per chi si dedica a fondo a seguire un proprio percorso.

La parte bellissima invece è stata la sperimentazione in camera oscura, nella fase di stampa, per interpretare i negativi che ogni giorno mi sembravano diversi. Per fortuna che la carta costa e che ad un certo punto si è costretti a prendere una decisione.
Per il futuro, su questo lavoro, in realtà prevedo rivisitazioni, ma solo in forma di stampe singole, slegate dall'assieme. Quando ti viene il tarlo di modificarle è difficile a farselo passare..

Opss.. sono andato un pò a ruota libera m ail tempo è quello che è.




Inviato: 2/10/2015 16:53
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners








Mercatino
Utenti Online
19 utente(i) online
(15 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 19
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy