Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!


Naviga in questa discussione:   1 Utenti anonimi



(1) 2 3 »


50 mm - quale e perché
Moderatore
Iscritto il:
8/1/2005 22:33
Da Varese
Messaggi: 4555
Offline
Gioco sondaggio.
L’obiettivo “standard” per antonomasia su 35 mm o FF è il 50 mm detto amichevolmente “cinquantino” (anche se vi sono modelli che tutto sono tranne che ino.
Secondo voi quale è il migliore di tutti di ogni tempo?
Se nato con la pellicola è altrettanto top su digitale?
Se nato per il digitale è altrettanto top su pellicola?

A voi.

Marco

Inviato: 7/7/2015 11:51
Il mio sito

"I'm not a photographer the moment I pick up the camera.
When I pick one up, the hard work's already been done"

“To photograph reality is to photograph nothing.”

Duane Michals


Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché

Iscritto il:
18/10/2007 15:59
Da Torino
Messaggi: 780
Offline
buongiorno Pamar5, rispondo soltanto in base alla mia esperienza personale: ho utilizzato il 50 per Nikon (e molto tempo prima, agli albori della mia "storia" fotografic su una Petri attacco a vite) in versione Ais e autofocus D e non D, F 1,8 F1,4 e F 2, quello che ho preferito è stato il 50 F1,8 per il suo comportamento un poco più "nervoso"; per qualche tempo ho utilizzato il 35 F2 e l'ho apprezzato molto trovandolo un ottimo sostituto del 50. dalla "conversione" quasi totale al digitale uso molto meno ottiche fisse per evitare problemi di sporco sul sensore a ogni cambio ottica.

Inviato: 7/7/2015 12:01
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5954
Offline
Credo siano in pochi a poter dare una risposta basata su esperienze certe, perché è difficile trovare una persona che abbia potuto provare personalmente tutti i possibili candidati alla palma del vincitore.

Ad occhio e croce, direi che attualmente è difficile battere il nuovo Leica APO-Summicron-M 50mm f/2.0 ASPH , non solo come prestazioni, ma pure come prezzo, perché circa 7000 € per un 50 di luminosità F. 2 mi pare davvero un record difficile da battere

Mentre tra quelli che ho posseduto personalmente, i migliori sono i due Planar 50/1,4: sia il vecchio manuale in montatura Contax/Yashica, sia ancor più il nuovo ZA in montatura Sony. Ma sia chiaro che so benissimo che si trovano diverse lenti che li battono in fatto di risoluzione. ad esempio il 55 Otus o lo Zeiss 50/1,8 Sony FE.
La risoluzione tuttavia sappiamo tutti che non è l' unica caratteristica di una lente di qualità: in fatto di resa plastica e senso di tridimensionalità, come anche gradevolezza del bokeh, i Planar sono eccellenti e mostrano tutta la loro classe.
In realtà, veri e propri fondi di bottiglia nella lunghezza attornjo ai 50 mm non se ne trovano quasi mai. E' una focale "facile" che permette di raggiungere una buona qualità senza spendere molto.

Aggiungo che, nonostante pareri e mode contrarie, per me resta l'unico e solo obiettivo a cui non rinuncerei mai, e l'unico che mi porterei dietro se fossi costretto ad una scelta radicale.

Inviato: 7/7/2015 12:33

Modificato da luciano su 7/7/2015 13:47:34
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2700
Offline
Non poso fare comparazini travpellicola e digitale, prché la pellicola è impressionata dai raggi che passano attraversano un summicron f2, il sensore capta quelli restituiti da un ef 50 f2.5 macro compact.
La mia dotazione standard, tanto a pellicola quanto digitale, sono due corpi, uno con il 35 e uno con il 50.
Il resto è nella borsa.

Sono sodisfattissimo di entrambi: il macro, in particolare, è estremamente versatile, aberrazioni quasi impercettibili, decisamente sopra la media dei 50. Solo un po' lento come AF, ma qulcosa tocca pagarlo.

Sto vendendo adesso, un plasticotto (50 f 1.8 II) che faceva parte di un picolo stock che ho appena comprato, ed è comunque dignitoso.

Inviato: 8/7/2015 11:35
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché

Iscritto il:
5/3/2011 11:52
Da Milazzo
Messaggi: 47
Offline
Faccio una personalissima graduatoria, giusto per aderire allo spirito del giochino estivo:

1) Summicron R II serie
2) Summicron M "Wetzlar"
3) Pentax 1,4 KA

Ciao
Carlo


Inviato: 9/7/2015 13:27
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9878
Offline
Gioco anche io!

Probabilmente il migliore di ogni tempo è il Leica Apo Summicron-M 50/2. Avrei paura anche solo a montarlo sulla macchina, metti che si riga la montatura....

A ruota metterei lo Zeiss Otus Distagon 55/1.4: magari perderà qualcosina come resa assoluta (forse!), ma ha 1 stop in più e costa meno (che è tutto dire)

Il migliore come rapporto prezzo/prestazioni tra quelli con messa a fuoco manuale, per me è lo Zeiss Planar 50/1.7 T* CY

Il migliore come rapporto prezzo/prestazioni tra gli autofocus, secondo me è il Nikon Micro-Nikkor 60/2.8 D

Fer

Inviato: 9/7/2015 14:15
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché

Iscritto il:
9/12/2004 21:10
Da Toscana
Messaggi: 8251
Offline
voi siete tutti matti feticisti..
Per un cinquantino tutti quei soldi.. Pur avendoli avuti non li usavo molto, ma ultimamente me ne e' sorto il bisogno e ho preso il Nikon 50 1,8. 160 Euro per una buona risoluzione e un buon boken mi sembra una cifra spesa bene. Io ne sono soddisfatto e non ho sentito male.

Inviato: 9/7/2015 18:52
.........

......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché

Iscritto il:
3/4/2009 12:52
Da Eboli
Messaggi: 723
Offline
Per me il migliore era il Prakticar 50 f1.8 dela mia Praktica BX20.
Non perchè fosse eccellente, ma perchè l'ho usato tanto tempo fa quando ero giovane
E poi perchè consentiva di fare riprese ravvicinate.

Ma la mia è solo nostalgia.
Gianluigi

Inviato: 9/7/2015 19:40
Gianluigi
https://www.photo.net/gianluigi_albanese
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5954
Offline
Citazione:

Falcopardo ha scritto:
voi siete tutti matti feticisti..


Ma la domanda era : " qual' è il migliore 50 mm". !!!
Ed i migliori sono quelli indicati, c' è poco da fare.
Per il resto hai ragione, e lo avevo anche scritto nella mia risposta, che per avere risultati più che decenti col 50 si può spendere molto molto meno.




Inviato: 10/7/2015 6:53
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché

Iscritto il:
9/12/2004 21:10
Da Toscana
Messaggi: 8251
Offline
Stavo scherzando, ovviamente...
Il sigma 50 art nessuno l'ha preso in considerazione? Costa soltanto 700 Euro ma non ho idea di come si comporti

Inviato: 10/7/2015 8:10
.........

......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5954
Offline
Citazione:

Falcopardo ha scritto:
Il sigma 50 art nessuno l'ha preso in considerazione? Costa soltanto 700 Euro ma non ho idea di come si comporti


Potrebbe essere quello col miglior rapporto qualità/prezzo.
Nei test arriva più o meno alle prestazioni dell' Otus che costa cinque volte di più.

Inviato: 10/7/2015 17:18
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9878
Offline
Su Canon, gli utenti del 50 Art stanno lamentando problemi di (scarsa) accuratezza AF.
C'è inoltre una certa variazione da copia a copia come prestazioni (leggeri decentramenti etc.) che è invece uno dei punti di forza dell'Otus.
Detto questo, se oggi dovessi comprare un 50 AF, quasi sicuramente mi orienterei sul Sigma 50/1.4 Art.

Fer

Inviato: 10/7/2015 17:45
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché

Iscritto il:
9/12/2004 21:10
Da Toscana
Messaggi: 8251
Offline
Sembra che i problemi vari spariscano dopo l'uso dell' USB DOCK . Ma cos'e'? Lo vendono insieme?

Inviato: 10/7/2015 18:49
.........

......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché

Iscritto il:
9/12/2004 21:10
Da Toscana
Messaggi: 8251
Offline
creo di avere capito cos'e' il marchingegno.. ma l'obiettivo non lo potevano tarare in fabbrica? Si starebbe lustri se in un parco ottiche ciascuno avesse la sua taratura ottimale...per una determinata macchina. Per un servizio ti porti due corpi macchina e sei fottuto...

Inviato: 10/7/2015 20:39
.........

......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché
Amministratore
Iscritto il:
11/10/2005 16:37
Da Roma e Abruzzo
Messaggi: 1024
Offline
Se tra i parametri di giudizio c'è la luminosità massima, da non dimenticare il Noct-Nikkor 58mm f/1.2.

A presto.

Fabio

Inviato: 10/7/2015 23:49
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9878
Offline
Citazione:

Falcopardo ha scritto:
Sembra che i problemi vari spariscano dopo l'uso dell' USB DOCK


Eddai Renzo, come puoi pensare che un decentramento "sparisca" calibrando l'elettronica dell'AF? Su...

Tutto quello che si riesce a fare è correggere gli scostamenti "fissi" dell'AF (backfocus/frontfocus): non si correggono né il problema dell'imprecisione su Canon (imprecisione = non uno scostamento fisso sempre nella stessa direzione, ma incostanza di messa a fuoco) né tantomeno i decentramenti, che sono dovuti a tolleranze costruttive che dovrebbero essere più stringenti (ma a quel punto addio costo conveniente).

Fer

Inviato: 11/7/2015 15:30
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché
Moderatore
Iscritto il:
13/5/2004 17:25
Da lombardia
Messaggi: 5954
Offline
Citazione:

Fer ha scritto:
... non si correggono né il problema dell'imprecisione su Canon (imprecisione = non uno scostamento fisso sempre nella stessa direzione, ma incostanza di messa a fuoco) né tantomeno i decentramenti,....


E purtroppo ho sentito che il problema non riguarda solo Canon , ma anche Sony.
Pare che Sigma abbia proprio dei problemi a livello software ad interfacciarsi con Sony.
E' chiaro che di fronte ad incognite di questo genere, non mi sentirei di acquistare l' Art 50 di Sigma per montarlo sulla mia Sony A99.
Magari sbaglio, ma sono arcicontento di aver optato invece per il Planar ZA 50/1,4.


Inviato: 11/7/2015 15:52
Tessera C.F.A.O n. 3

"Tempo fa ero indeciso, ma ora non ne sono più così sicuro" Boscoe Pertwee

http://www.flickr.com/photos/15773975@N00

https://500px.com/lucinio
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché
Moderatore
Iscritto il:
4/11/2005 13:12
Da Roma
Messaggi: 9878
Offline
Citazione:

luciano ha scritto:

Magari sbaglio, ma sono arcicontento di aver optato invece per il Planar ZA 50/1,4.


Secondo me hai fatto strabenissimo!

Fer

Inviato: 11/7/2015 23:00
Tessera C.F.A.O. n°14
Gallery (pBase)

** Si ricorda di leggere bene il REGOLAMENTO ** ....
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché

Iscritto il:
10/1/2010 10:42
Da Roma
Messaggi: 375
Offline
Per me, non avendo provato il Summicron f/2 asferico cui vi riferite spesso,

Fra i migliori che abbia mai visto

Kern Apo-Switar 50 f/1,9 di Alpa

SMC Pentax K 55/1,8

Voigtlander (Cosina) Heliar 50/3,5 del 2001

SMC Pentax-A 50/2,8 macro

Contax/Yashica Planar 50/1,7. che ad onta del costo più contenuto rispetto al più pretenzioso e costoso 1,4 a me parrebbe migliore senza se e senza ma.

Inviato: 18/7/2015 21:11
...io non vorrei mai far parte di un club che accettasse uno come me come socio... (Groucho Marx)
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 50 mm - quale e perché

Iscritto il:
27/4/2006 13:48
Da Roma
Messaggi: 2700
Offline
condivido l'opinione di Valerio in merito al Planar

Inviato: 22/7/2015 0:34
Franz ...Tessera "Bromuro d'argento" C.F.A.O. n. AgBr 31......
--------------------------------------
www.franzgustincich.it - Empirici di tutto il mondo, unitevi!......
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci






Puoi vedere le discussioni.
Non puoi inviare messaggi.
Non puoi rispondere.
Non puoi modificare.
Non puoi cancellare.
Non puoi aggiungere sondaggi.
Non puoi votare.
Non puoi allegare files.
Non puoi inviare messaggi senza approvazione.

[Ricerca avanzata]


Partners








Ultimi annunci
Utenti Online
16 utente(i) online
(15 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 16
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy