Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

   Tutti i post (Photo8x10)


(1) 2 3 4 ... 28 »


Re: bromografo

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Adesso è molto che non faccio più acquari, ma un buon neon T5 o adesso ci sono anche i led,ma qui non conosco bene. importante che abbia laluce compresa tra 400 e 500 nm. Io ai suoi tempi usavo se non ricordo il modello. Un modello come questo potrebbe essere giusto.
https://www.acquariomania.net/shop/pro ... 9638?page=4&category=1099

ovviamente devi scegliere wattaggio e lunghezza del tubo, e poi costruirti sopra alloggiamento impianto con i vari trasformatori. Adesso ci sono anche i led,sicuramente riscalderebbero meno, ma non so bene come vanno.
Altezza negativo lampade, non molta, così sfrutti la luce in maniera più razionale

Inviato: 18/4 12:03
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: bromografo

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Per cosa ti serve? tecniche antiche?
Se per tecniche antiche io per le stampe al platino mi sono costruito un piccolo espositore con 6 neon T5 da acquari marini con luce da 400 a 500 nm (quella attinica blu) e mi sono sempre trovato bene. Le lampade abbronzanti funzionano ma emettono luce più pericolosa.

Inviato: 17/4 18:47
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: sulla durata delle stampe

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
personalmente non ho esperienza con carte da stampa per stampanti, ma molto di più con carte bianco e nero, o colore diciamo "analogiche". Secondo me l'ammoniaca a qualche colpa, non per il contatto dato che c'è un vetro, ma per il "gas" che comunque si sprigiona usandola.Allego qui un estratto di un articolo,per la conservazione di stampe.:
But in recent years, the U.S. National Bureau of Standards found that this is not the case. They have discovered that pollutants other than acids readily pass through 100% all-rag, acid-free board, whether alkaline buffered or not, causing severe damage to the paper or artwork mounted on them. They found that while acids that either migrate to, or arise from within the storage container as a by-product of deterioration, are neutralized when they come in contact with the alkaline buffer, highly reactive oxidative gases such as ozone and peroxides, and pollutants such as sulfur dioxide and oxides of nitrogen, which do not become sulfuric or nitric acid until they combine with oxygen and water, are not neutralized by ordinary archival papers and boards.

Inviato: 23/3 16:26
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Annuncio: canale YouTube in italiano sul grande e ultra grande formato

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Iscritto... Ottimo

Inviato: 18/2 10:36
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Elenco di produttori GF

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Molto interessante... alcuni gli conoscevo altri completamente sconosciuti...
Ottimo

Inviato: 4/2 8:54
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Computer... cosa scegliere.

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Non uso personalmente il cloud, ma utilizzandolo in ditta, quello di Microsoft,credo che più o meno siano tutti abbastanza simili, secondo me la giocano il prezzo ed eventuali accessori.

Inviato: 22/1 14:55
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Computer... cosa scegliere.

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Alla fine mi sono deciso, e ho costruito da solo il mio sistema, ho lasciato mac, o meglio ho prima creato un hackintosh e ho testato un poco le applicazioni che userò per la fotografia(lightroom,photoshop e Phocus) poi ho formattato e ho creato il computer con sistema windows 10, e anche qui ho testato le solite applicazioni. Non ho trovato grandi differenze e quindi sono rimasto in windows, anche perché il settaggio del bios è più semplice rispetto all'Hackintosh che comunque è un sistema che si forza nell'installazione. La macchina che mi sono costruito è un I9 9900K con 32 gb di ram, un ssd m2 da 250gb per sistema operativo e applicazioni, ssd 500 gb per le foto, prenderò poi altri due ssd per creare un raid di backup. Scheda al momento radeon(piuttosto performante) in attesa di qualcosa di diverso con un costo tutto sommato non esagerato, diciamo che a prendere un mac con questa configurazione si spende 5 volte tanto rispetto a quello costruito. In compenso con i soldi risparmiati mi prenderò un buon monitor.

Inviato: 18/1 18:20
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Passaggio al digitale

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Io, ho iniziato adesso la mia transizione al digitale, ho preso la X1D II, grande macchina con file fantastici, cosi ovviamente proibitivi, ma con un passo alla volta si sistema...e sinceramente mi sto divertendo un casino... adesso mi sto costruendo il computer per gestire il mio passaggio digitale...

Inviato: 18/1 18:11
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: novità per sviluppare lastre dal 4x5 all'8x10

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Citazione:

iovlui ha scritto:
Citazione:

Photo8x10 ha scritto:
Da utilizzatore dell'8x10" ma anche per altri formati, mi sembra scomodo e poco pratico, c'era già stata una sorta di bacinella del genere qualche tempo fa, ma non ha avuto molto successo... la bacinella per me rimane sempre il sistema più semplice e funzionale.



Quindi sviluppare le lastre in bacinelle aperte stando al buio ?


Si Sviluppare in bacinelle aperte al buio.. io sviluppo dalle 8 alle 12 lastre contemporaneamente con notevole risparmio di tempo e materiale.

Inviato: 10/1 12:07
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: novità per sviluppare lastre dal 4x5 all'8x10

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Da utilizzatore dell'8x10" ma anche per altri formati, mi sembra scomodo e poco pratico, c'era già stata una sorta di bacinella del genere qualche tempo fa, ma non ha avuto molto successo... la bacinella per me rimane sempre il sistema più semplice e funzionale.

Inviato: 9/1 18:31
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Computer... cosa scegliere.

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Il mio imac è inizio 2008 ed è ancora con processori intel coredue che sono assolutamente preistoria, il macbook air del 2011 nonostante il processore buono perde per ovviamente per espandibilità... Vediamo... mi costruirò qualcosa in caso.

Inviato: 13/11/2019 9:19
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Computer... cosa scegliere.

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Buongiorno a tutti, si cercherò quasi sicuramente di restare nel mondo Mac, ma utilizzando anche windows al lavoro oramai mi sto abituando un pò di più a questo tipo di SO. L'unica cosa che attualmente mi blocca con mac è il costo di una macchina performante, ancora niente del nuovo mac pro, che penso si possa adattare alla mia idea di computer, sicuramente molto più aperta. Vedremo appena uscirà. Volevo una macchina piuttosto performante dato che i file saranno comunque di base grandi, si come processore pensavo anche io o I7 o addirittura I9. Si penso anche io che un buon monitor sia una scelta da fare, rispetto a molto hardware che a volte sinceramene non serve.

Inviato: 12/11/2019 9:09
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Computer... cosa scegliere.

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Buonasera a tutti, piano piano il mio passaggio al digitale si sta materializzando. Volevo chiedere a voi che oramai ci lavorate da molto più tempo che di me, come valutare la scelta del computer. Un computer da utilizzare solo per la fotografia, con una buona potenza. Quale processore, ram e scheda grafica e archiviazione. Poi eterno dilemma Mac o Windows? Io uso mac da una vita, ma non sono proprio sicuro che gli ultimi mac abbiano ancora quel gap che si poteva riscontrare anni fa rispetto a windows.
Grazie a tutti per le rispose
Un caro saluto
Stefano

Inviato: 10/11/2019 17:40
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Sony A7 rIV

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Per me è palestra usare ULF ho sempre detto a chi voleva intraprendere la via di una macchina più grande di 8x10" di stracciare l'abbonamento alla palestra. Personalmente cerco di arrivare il più vicino possibile, ma mi sono organizzato per trasportare 8x20" il cavalletto 5 chassis e gli obiettivi tutto in spalla, per le distanze più lunghe... devo dire che con l'età che passa la schiena comincia a brontolare... Comunque come dice MXA, lentezza, ingombro e costi e disciplina, sono un tutt'uno. Mi ritrovo molto in quello da lui scritto, così anche con quello scritto da Marco(pamar). Sicuramente la grande pomposità di tutti questi megapixel è in parte generata dal marketing, ma c'è anche da dire che c'è un evoluzione fisiologica, un pò come con le pellicole, con la corsa, ai suoi tempi, di avere poca grana, maggiore risoluzione in linee, copulanti colore migliori, e come adesso con i Mp il marketing giocava molto, ed è anche divertente secondo me... Comunque, da non possessore di camera digitale, io tutti quei megapixel gli prenderei...
Ps.: Io di tronchi, alberi,cieli neri e perfezione di stampa non ne posso più... Vorrei qualcosa di più vero e meno falso.

Inviato: 1/8/2019 15:58
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Workshop "Contact"

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Dopo un periodo di assenza dovuta a una varietà di problemi, finalmente posso riproporre il mio Workshop Contact.
Un workshop sulla stampa a contatto su carta argento Cloruro e sviluppo ad ispezione di negativi grande formato.
Un workshop sicuramente diverso sotto molti punti di vista, dove i tecnicismi passano sicuramente in secondo piano, ma cercherò come ho sempre fatto, di regalarvi un esperienza diversa, fatta di negativi grande formato e stampa a contatto, e farvi sentire dire WOW quando vedrete il negativo alla luce verde.
Il workshop si terrà a Prato il 5/6 Ottobre 2019 presso la mia camera oscura, per qualsiasi informazione sul workshop sono disponibili sul mio sito a questo indirizzo Workshop Contact

Per gli amici Effeunoequattro riserverò uno sconto del 10%.

Grazie a tutti per lo spazio....

Inviato: 31/7/2019 15:00
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
luciano ha scritto:
Citazione:


Trovandoti nella fortunata situazione di partire da 0 nel digitale e dunque di non avere vincoli di sorta, francamente ti consiglierei di considerare con attenzione le nuove Panasonic S.
Secondo me davvero al top oggi, giugno 2019. E con un impegno economico sensibilmente più sopportabile.



In effetti era una mia opzione Luciano, l'ho provata in Giappone quest'anno e sinceramente non è male, così dalle piccole prove che ho potuto fare, mi guarderò bene in giro il tempo c'è e non prevedo di prendere una digitale fino ad anno nuovo.

Inviato: 22/6/2019 8:53
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
In effetti anche a me interesserebbe vedere come le vecchie lenti funzionano, se riesco appena è disponibile provo a chiedere una demo...

Inviato: 21/6/2019 10:30
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Hasselblad CFV II e 907X

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Mi piace quello che ha presentato Hasselblad, e ci sto facendo un pensierino, non so se sul CFV II da utilizzare sulla mia vecchia 501 o prendere sinceramente la X1D Mark II, non avendo nessuna macchina digitale per me entrambe potrebbero farmi il gioco.. Adesso c'è da iniziare a risparmiare e di grosso

Inviato: 20/6/2019 15:38
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Aiuto e consigli pellicola 120 B&N

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
A parte le ilford come ti hanno già scritto, la mia preferita FP4 per tutti i formati dal 120mm al 8x20", io ti consiglio quella che per me è la Pellicola con la P maiscuola, la T-max 400, io la uso in 120mm per tutto il mio lavoro, una volta preso la mano ci fai quello che vuoi... ha una flessibilità fantastica.

Inviato: 11/3/2019 9:14
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 24 mp?

Iscritto il:
30/10/2006 22:51
Da Prato
Messaggi: 657
Offline
Io non avendo una macchina digitale(ancora non sono riuscito a prenderne una)lo utilizzo, e devo dirti che sto portando avanti un progetto solo con foto fatte con il cellulare o meglio smartphone... si sta dimostrando interessante come utilizzo e le stampe anche se non grandissime io per mio gusto mi fermo 20x20cm sono di una buona qualità...

Inviato: 17/12/2018 9:14
"Consulting the rules of composition before taking a photograph is like consulting the laws of gravity before going for a walk."
...
Edward Weston

Photo © Edward Weston
Civilian Defense, 1942

Tessera C.F.A.O. Nr. 4...
www.stefanogermi.com
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci



 Inizio
(1) 2 3 4 ... 28 »




Partners








Mercatino
Al momento non ci sono annunci.
Utenti Online
48 utente(i) online
(46 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 48
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy