Utente: Ospite
Cerca nel sito
Login
Nome utente:

Password:

Ricordami



Password persa?

Registrati ora!

   Tutti i post (t-patte)


(1) 2 3 4 ... 7 »


Re: Censimento utilizzatori Grande Formato

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Ok era circa un anno che fremevo per poter replicare su questro thread. Finalmente posso aggiungere il mio nome alla lista!
Plaubel 5x7 con adattatore 4x5.
Per l'ottica al momento ho adattato un Industar I-37 senza otturatore (mi adeguerò a fare foto con tempi lunghi).
Come cavalletto utilizzo ad interim quello del telescopio, ad essere pignoli è un po sovradimensionato ma sicuramente non avro problemi di stabilità.
La piastra è artigianale, perche non avevo voglia di spendere altri soldi per un pezzo di carpenteria (direi che mi è venuta dignitosamente).


Allega:



jpg  _DSC6936r.jpg (438.35 KB)
2591_5ae9f79270f90.jpg 1333X2000 px

Inviato: 2/5/2018 19:39
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Grazie Fabio mi hai "illuminato"
Si lo so come battuta era pessima...

Vorra dire che i Led che ho ordinato li uso per la cucina.
Comunque stavo guardando i prezzi: la differenza è notevole. Le strisce LED con CRI>95 costano circa 5 volte tanto quelle normali. Vabbe per qualche metro non andro sicuramente in rovina.

Inviato: 2/5/2018 19:30
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Approfitto del topic aperto per chiedere una opinione. Io acquisivo le immagini sfruttando un visore da diapo piano da tavolo con illuminazione a incandescenza. Ora volevo realizzare qualcosa di piu grosso per poter illuminare i negativi della mia Plaubel.
Pensavo, anche per favorire l'uniformita di illuminazione, di utilizzare delle strisce led. E mi sono trovato davanti al dilemma: che temperatura di colore scegliere?
Ovviamente dalla reflex posso impostare il bilanciamento del bianco come desidero ma mi chiedevo se, e come, la temperatura di colore possa influenzare l'acquisizione.
Qualcuno ha esperienza o ha fatto qualche esperimento?

Inviato: 1/5/2018 17:46
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Censimento utilizzatori Grande Formato

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Stamattina mi sono aggiudicato una Plaubel quindi nel giro di una settimana spero di essere del gruppo pure io

Inviato: 14/4/2018 15:32
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Monti sopra la valle di Ledro

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Bellissimo paesaggio!
Mi chiedo se non renderebbe ancora meglio schiarendo un pelo gli alberi in ombra in basso.

Inviato: 10/1/2018 17:50
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Delusione (relativa) Sony A6000

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Allora ho fatto bene a prendere la NEX-7! E' molto sfiziosa da tenere in mano

Inviato: 9/1/2018 19:06
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Delusione (relativa) Sony A6000

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Fer ma non ho capito, la A6000 è di plastica?
Io ho un NEX-7, ma è tutta di metallo, e per quanto piccola la sensazione è, a mio parere, decisamente piacevole al tatto.
Da un impressione di solidità e il peso specifico è elevato, si sente che è di metallo impugnandola.
Comunque mi fai venire in mente un mio amico che quando gli chiesi perchè aveva scelto Nikon anzichè Canon mi disse:
"piu o meno tecnicamente sono pari...ma la Nikon mi da l'impressione di meno "plasticosità" al tatto"
Quindi capisco cosa vuol dire il feedback tattile

Inviato: 9/1/2018 2:31
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: 6x6

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Io facendo parte della classe dei fotografi poco denarosi come prima macchina avevo preso una kiev 60. Poi una Kiev 6c (che ti sconsiglio a favore della 60) e una Pentacon Six. Ansioso di completare la famiglia e, nonostante ne conoscessi la fama ho preso una Kiev 88 con tre magazini.
In tutti i casi posso dire di non aver avuto problemi. Anche il problema del trascinamento pellicola delle Kiev 6x e della Pentacon sono facilmente risolvibili. Si trovano i tutorial e basta un minimo di manualità e una pellicola da sacrificare che tutto si risolve.
Ebbene si anche io sono del partito delle reflex...
Recentemente mi sono comprato una Adox Golf (6x6 foldling) essenzialmente per motivi di arredamento, mi mancava nella vetrinetta una macchina di quel genere
Be non so dirti a che livello qualitativo sia l'ottica ma la portabilità e la facilità d'uso sono ottime.
Finora ci ho fatto solo delle diapo colore e del bianco e nero ma ancora non ho avuto tempo di intelaiarne nemmeno una, ne tantomeno di stampare il bn.
Comunque scarta l'opzione tre...per il medio formato ne vale sempre la pena!

Inviato: 22/12/2017 19:28
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Risate di fine settimana

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Bene ho deciso! Ora mi mettero a produrre copie, realizzate con fondi di bottiglia (magari verdi...), da vendere a caro prezzo a "ingari" collezionisti!

Tanto non se ne accorgono...

Inviato: 21/11/2017 22:40
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Preset conversione negativi colore per Lightroom

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Grazie Fer!
Come farei senza le tue dritte?
Speravo di poter usare solo lightroom ma installare PS è un male minore.

Inviato: 14/11/2017 18:45
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Preset conversione negativi colore per Lightroom

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Qualcuno sa si trovino gia pronti dei preset per la conversione in positivo dei negativi colore da usare in Lightroom?
Io di norma faccio la cosa a mano, fotogramma per fotogramma, fin quando ottengo un risultato gradevole.
Quello che mi interesserebbe sarebbero dei preset che convertano in positivo le pellicole (tipo x tipo) in maniera fedele, in modo da conservare anche le caratteristiche proprie delle varie pellicole, resa dei colori, contrasto, ecc.
Finora ho solo trovato preset per fare assomigliare immagini digitali native a una determinata pellicola del passato.

Inviato: 12/11/2017 16:16
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Fuji esce dal mercato pellicole?

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Io sono ottimista, non credo che la pellicola "trapassera" a breve/brevissimo termine. Certo vedremo assestamenti del mercato, anche massicci, come ne abbiamo visti con l'avvento del digitale. Ma l'uomo e legato al ricordo, è nostalgico, quindi sovente riscopre i piaceri o gli stupori del passato.
E' successo per il vinile per esempio, che al momento attuale vende molto di piu del CD che ha vendite azzerate in favore della musica digitale. Tanto per fare un esampio il vinile nel 2016 in inghilterra ha venduto oltre 3 milioni di pezzi, in america gli introiti derivanti dalla vendita del vinile superano, sommandole, quelle delle piattaforme Spotify youtube e le altre sommate insieme. Non male per una tecnologia del passato. Potrebbe tranquillamente succedere anche per la pellicola. Per i professionisti il digitale è quasi sempre una sceltra obbligata, ma non per gli amatori. Io amo scattare su pellicola e continuerò a farlo. Almeno finche anche un produttore solo avra pellicole il listino. Ma anche se chiudesse purè l'ultimo ho un frizer a pozzetto dedicato solo alle pellicole...

Inviato: 12/11/2017 15:34
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Negativo digitale per stampa BN a contatto: nuova soluzione

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Scusate il dubbio forse sciocco ma, anche senza l'uso di Fotounità, che di solito si usano per questo tipo di lavori in ambito professionale, non si potrebbe usare un proiettore video puntandolo sulla carta da stampa chimica?
FOTOUNITA' casalinga
Cosi non si ha bisogno di realizzare un internegativo.

Inviato: 12/11/2017 15:12
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: canon 50mm 1,2 vs kamlan 50mm 1,1

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Il Kamlan non copre il formato intero o sbaglio? Non lo conoscevo prima di oggi, ma 170 Euro se uno ha un APS-C è veramente un gran acquisto!

Inviato: 11/10/2017 19:57
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: canon 50mm 1,2 vs kamlan 50mm 1,1

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
La seconda foto dell'insetticida profumato si legge.
La prima molto a stento....
Ora ci confessi qual'è l'obiettivo della seconda?

Inviato: 11/10/2017 18:59
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Canon annuncia l'85/1.4L USM stabilizzato

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Si vedono, osservando il mercato due opposte tendenze: la miniaturizzazione e il gigantismo.

Ognuna ha le sue ragioni secondo me. La miniaturizzazione si commenta più facilmente: pesi elevati e grandi dimensioni sono sicuramente negativi, almeno finchè non si scontrano con l'ergonomia.

Più complesso, secondo me, analizzare il fenomeno opposto.
In questi casi infatti credo che entrino in gioco altri fattori più spesso legati al marketing che non a effettive esigenze tecniche e pratiche.
Certi corpi macchina e certi obiettivi diventano un blasone da esporre e ostentare, sia per il fotografo che per il marchio che li produce.
Un 85/1.4 di questa risma serve davvero a una piccola nicchia, io lo userei con piacere per foto astronomiche, se non fosse per il costo assurdo (per il mio portafoglio). Vorra dire che mi accontenterò di sapere che esiste, e magari lo compro usato fra 15 anni...

Inviato: 30/8/2017 2:33
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Citazione:
Il confronto, inoltre, mi interessa con lo scanner Coolscan 5000, e non con l'analogico.


Il confronto con l'analogico lo avevo proposto perchè tu potessi valutare il degrado ottico introdotto dal sistema Sony/Macro a mia disposizione

Comunque avanzo la costruttiva proposta di prendere due tre fotogrammi: ognuno fa la sua serie di prove e poi lo spedisce al prossimo utente interessato. Poi postiamo i risultati e valutiamo quali siano i pro e i contro dei vari sistemi e arrangiamenti utilizzati. Cosi, con una base comune, si riescono ad avere le idee più chiare di quale sia la resa in acquisizione dei vari sistemi.

Inviato: 29/8/2017 19:26
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Macchina digitale come scanner (DSLR scanning)

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Se pazienti un paio di giorni posso postarti un paio di esempi usando quello che ho.
Sony A7II con macro 50 Minolta o Super Takumar su Tmax100.
Per il confronto con la resa in analogico magari ti posso fotografare la stessa immagine proiettata con l'ingranditore, cosi verifichi che differenza ottieni sui particolari una volta ingranditi. Catena tutta analogica vs sistema di acquisizione.

Inviato: 28/8/2017 0:02
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Re: Nikon D850 in anteprima (sottotitoli in Inglese)

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Citazione:
Ma rimane una reflex classica. Nikon non può o non vuole staccarsi da questa tipologia di apparecchi con specchio mobile. Non so dire che sia un bene o un male. Mi limito a constatarlo, anche se personalmente non ho grande fiducia nel futuro reflex: mi appare una tipologia di apparecchio irrimediabilmente datato.


Concordo con la tua visione Luciano. Per quanto le mirrorless non abbiano strappato alle reflex (e ci sono lontane!) il primato delle vendite, da quando ne ho una non ho una non ho mai avuto nostalgia dello specchio.
Il mirino elettronico surclassa, a mio parere, la visione con il pentaprisma sotto ogni punto di vista (ma questo è un altro argomento e andremmo off-topic!).

Comunque Nikon mi da l'impressione di andare avanti con cocciuta testaraggine, quasi come se cambiare strada fosse una ammissione di errore, che l'orgoglio nipponico non può accettare!
Qualunque siano le decisioni che prenderanno devono stare attenti, perchè il mercato non ammette errori!
A guadagnare la vetta ci si mettono decenni ma cadere è un processo molto più veloce.


Inviato: 24/8/2017 15:07
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci


Pellicole per internegativi

Iscritto il:
15/4/2016 20:47
Messaggi: 132
Offline
Qualcuno ha mai usato pellicole per internegativi cinematrografiche per la fotografia?
Che caratteristiche hanno? Cromaticamente qualcuno sa come rendano per riprese fotografiche?
Se qualcuno ha esperienza mi interesserebbe qualche parere.

Inviato: 22/8/2017 13:30
Trasferisci l'intervento ad altre applicazioni Trasferisci



 Inizio
(1) 2 3 4 ... 7 »




Partners





Mercatino
Utenti Online
32 utente(i) online
(31 utente(i) in Forum)Iscritti: 0
Ospiti: 32
altro...
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 px o superiore
     
Privacy Policy